Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    [22/05/2019] 15 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Una capitale a quattro zampe scadenza 2019-05-24    Settembre scadenza 2019-05-29    Poesia, Prosa e Arti figurative - Il Convivio 2019 scadenza 2019-05-30    Città del Giglio scadenza 2019-05-30    SCIENZA FANTASTICA scadenza 2019-05-31    Racconti nella Rete scadenza 2019-05-31    Lago Gerundo scadenza 2019-05-31     La Couleur d'un Poème scadenza 2019-05-31    Campaniliana 2019 scadenza 2019-05-31    Vito Ceccani 8° Edizione 2019 scadenza 2019-05-31    Metropoli di Torino scadenza 2019-05-31    Alessio Di Giovanni scadenza 2019-05-31    Poesie d'Amore scadenza 2019-05-31    DONNE . . . ieri, oggi, domani “Datemi il mio nome e non chiamatemi solo Donna” scadenza 2019-06-01    XXII Premio Nazionale MIMESIS di poesia edita e inedita scadenza 2019-06-05    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Consigli dalla punk caverna: A noi punk non ci resta che Al Bano di Fabio Izzo     Tenebra Lux di Alessandro Del Gaudio     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
41 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Stephen King, il re del brivido
(1947-)


Stephen King nasce a Portland, nel Maine, nel 1947. Abbandonati dal padre, Stephen ed il fratello David trascorrono l'infanzia tra il Massachusetts ed il Maine, allevati dalla madre e dalla zia materna. Dopo il diploma (1966) S.K. si iscrive alla facoltà di letteratura dell'Università del Maine ad Orono, mentre lavora nella libreria del campus conosce una compagna di studi, Tabitha Spruce, e se ne innamora. Si sposano nel 1971, un anno dopo la laurea. I primi tempi sono piuttosto duri, non riuscendo a trovare posto come insegnanti, i coniugi King devono accontentarsi di lavorare come operai in una lavanderia industriale. A volte, la vendita di un racconto, porta un momentaneo sollievo economico, più spesso, però, gli scritti di Stephen King vengono cortesemente rifiutati dagli editori. In assoluto, il suo primo racconto pubblicato fu "I Was a Teenage Grave Robber" (Ero un giovane profanatore di tombe) su Comics Review del 1967. Nonostante i molti rifiuti, S.K. non si lascia demoralizzare ed a partire dalla metà degli anni '70, il numero di racconti pubblicati inizia a crescere esponenzialmente. Nel frattempo King ha trovato lavoro come insegnante alla Hamden Public High School nel Maine e dedica soltanto i week-end alla scrittura, riuscendo comunque a realizzare un numero sorprendente di racconti e romanzi, questi ultimi tutti rifiutati fino alla primavera del 1973 quando il manoscritto di Carrie viene finalmente accettato per la pubblicazione. Quello stesso manoscritto che l'autore, in un momento di sconforto, aveva gettato in un cestino e che la moglie aveva (saggiamente) ripescato prima che venisse portato via dai netturbini. La pubblicazione di Carrie porta notevoli benefici finanziari e permette a King di lasciare l'insegnamento per dedicarsi solamente alla scrittura.
Il 19 Giugno 1999 Bryan Smith, tossicodipendente con alcune condanne a carico per guida pericolosa, si trova alla guida di un camioncino Dodge, sul sedile accanto, il suo rotweiler. Stanno percorrendo la route 5, vicino a Bangor, quando il cane nel tentativo di afferrare un hamburger, si infila tra le gambe di Bryan che sbanda ed investe violentemente un passante. L'uomo investito sfonda il parabrezza con la testa e rotola sul ciglio della strada. E' Stephen King, uscito di casa per una passeggiata. Lo scrittore, ricoverato in gravissime condizioni nel locale ospedale, se la caverà (si fa per dire), con una frattura all'anca destra, nove fratture in quella sinistra ed otto lesioni alla colonna vertebrale. Gli ci vorranno quasi tre anni per riprendersi dall'incidente, che lascerà comunque un segno profondo nell'immaginario dello scrittore, riapparendo, sublimato in diversi romanzi e racconti (L'Acchiappasogni, Buick 8, Riding the Bull). Bryan Smith, invece, morirà di overdose 15 mesi dopo. Attualmente S.K., vive e lavora nel Maine, con la moglie (ora anche lei scrittrice) e tre figli. Ha scritto 35 romanzi e raccolte di racconti, ha venduto 120 milioni di copie, dalle sue opere sono stati tratti 25 film. E' lo scrittore più pagato al mondo, pare che il suo fatturato annuo batta intorno ai 150 milioni di dollari. Le sue storie hanno ispirato registi famosi come Rob Reiner, Brian De Palma e Stanley Kubrick. (Marco Roberto Capelli)

Per chi volesse scrivergli, questo è l'indirizzo:
Stephen King, 49 Florida Avenue, Bangor, ME 04401.


Per approfondire:

>>Castle Rock
a cura di Miriam Ballerini

Recensioni:

>>Tutto è fatidico
a cura di Gordiano Lupi
>>La torre nera a cura di Fabio Monteduro

Altri testi (possibile minore rilevanza):

(1) Al crepuscolo di Stephen King - RECENSIONE
(1) Anima Nera di Fabio Monteduro - RECENSIONE
(1) bara;La di Richard Laymon - RECENSIONE
(1) bazar dei brutti sogni;Il di Stephen King - RECENSIONE
(1) Blaze di Stephen King - RECENSIONE
(1) casa dei mai nati;La di Chistopher Ransom - RECENSIONE
(1) Cell di Stephen King - RECENSIONE
(1) Desperation di Stephen King - RECENSIONE
(1) Doctor Sleep di Stephen King - RECENSIONE
(1) Duma Key di Stephen King - RECENSIONE
(1) Fine turno di Stephen King - RECENSIONE
(1) Il libro nella era della tecnologia e di Internet: lo e-book a cura di Tania Ianni - ARTICOLO
(3) Il vampiro nella letteratura come manifestazione di desideri inespressi e delle inquietudini nella società a cura di Sabrina Abeni - ARTICOLO
(1) Incontro a Daunanda di Giancarlo Narciso - RECENSIONE
(2) Insomnia di Stephen King - RECENSIONE
(1) Janara;La di Luigi Boccia - RECENSIONE
(2) Joyland di Stephen King - RECENSIONE
(1) Mr. Mercedes di Stephen King - RECENSIONE
(1) Non c'è nessun noi di Filippo Mezzetti - RECENSIONE
(1) Notte buia, niente stelle di Stephen King - RECENSIONE
(1) notti di Salem;Le di Stephen King - RECENSIONE
(1) ombra dello scorpione;L' di Stephen King - RECENSIONE
(1) Revival di Stephen King - RECENSIONE
(1) Rock di Danilo Arona - RECENSIONE
(1) Rose Madder di Stephen King - RECENSIONE
(1) scaricamento della bara;Lo di Maurizio Cometto - RECENSIONE
(1) tempesta del secolo;La di Stephen King - RECENSIONE
(1) Tenebra Lux di Alessandro Del Gaudio - RECENSIONE
(1) The dome di Stephen King - RECENSIONE
(2) Tutto è fatidico di Stephen King - RECENSIONE
(1) uomo che rubava la morte;L' di Greg Iles - RECENSIONE

 

VISITE: 17875


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.