© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Il gruppo di Progetto Babele su Facebook
SCARICA GRATUITAMENTE LA RIVISTA IN FORMATO PDF ACQUISTA UNA COPIA STAMPATA DELLA RIVISTA SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Contatta il WebMaster help&faq
 
 
PB NEWS:    [24/03/2017] L'editore più povero del mondo parla sul blog "La Casa di Carta"    [13/06/2012] Terremoto in Emilia - sospensione temporanea attività Progetto Babele    [18/03/2012] Novità in arrivo per le edizioni Anordest    [13/10/2011] Il cacciatore di titoli    [01/05/2017] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Presentazione del libro Come impronte nella neve scadenza 2017-05-06    ULTIMI INSERIMENTI SUL SITO AL 01/05/2017    Recensioni     Il lungo cammino del fulmine di Guglielmo Campione     È vero che il giorno sapeva di sporco di Mario Bonanno     Brando Street. La scomparsa di una comparsa di Marisa Cecchetti     Sharaz-De Le mille e una notte di Sergio Toppi    La versione di Gipo di Alberto Facchinetti    Il parere di PB     Papà mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone    Le rose di Eusebia di Claudio Secci    La lama nera di Dario De Judicibus    Le coincidenze necessarie di Patrizia Marzocchi    Il 18° vampiro di Claudio Vergnani    Articoli e saggi     ANTONIO ALTOMONTE «emblematico ricostruttore di perdute dimensioni».     Il mondo poetico del calabrese Rocco Nassi     FRANCESCO PERRI (Careri 1885 – Pavia 1975): il primo scrittore antifascista della letteratura italiana e il primo cantore dell’emigrazione meridionale     La donna indiana tra letteratura e realtà. Anita Desai e Kamala Markandaya.     L'esclusa di Luigi Pirandello    Racconti     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice     Lettera ad una cucciola di Cinzia Baldini    AUDIOLIBRI     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro     L`ultimo di Giuseppe Foderaro letto da Luca Govoni    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Rodolfo Walsh (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Frantumi di Edoardo Firpo     Ricordo di Edoardo Firpo     Gioco di Edoardo Firpo    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Una vita nel mistero (ITALIA 2010) regia di Stefano Simone    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix     Tapes (2008) - Alanis Morissette    IL FORUM DI PB    Ultimo topic: Verona Segway Tour inserito il 2017-03-22 (ultimo aggiornamento 2017-03-22)    Ultimo post: inserito da il 2017-03-22 sul topic Verona Segway Tour    
 
 
Email
PSWD
CONSIGLI DI LETTURA
Arretrati e copie stampate
PB International
PB Interactive
IN PRIMO PIANO


OnlineUtenti connessi: 10
Utenti collegati in chat 0

Dal 01/01/2003
questo sito ha generato
95.740.854
esposizioni

 
     

04/10/2010
Nasce la Biblioteca Scomparsa, luogo immaginario dove depositare i libri che non si trovano più.



Ricevo da Marco Valerio Edizioni e giro ai lettori di PB (MRC):

Oggi, primo ottobre 2010, nasce ufficialmente LA BIBLIOTECA SCOMPARSA.
Cosa mai sarà una biblioteca scomparsa. E’ il luogo immaginario dove depositare i libri che non si trovano più, quei testi che appartengono alla nostra tradizione letteraria ma che non riusciremo a trovare in libreria e, spesso, neppure su una bancarella. Testi che vorremmo toccare, sfogliare e, naturalmente leggere, nel modo più antico e
tradizionale, fin da prima che venisse inventata la stampa a caratteri mobili.

Nell’epoca della digitalizzazione, degli ebook, dei repository, i libri forse non andranno perduti, ma rischiano di sopravvivere come ombre. Ombre telematiche che rischiano di restare nella memoria degli uomini come occasioni perdute e ricordi lontani.

Grazie alla collaborazione fra la casa editrice torinese Marco Valerio Edizioni e il gruppo di informatica Weboriented di Torino, nasce il primo centro dedicato al salvataggio del libro cartaceo.

Un’iniziativa in controtendenza, apparentemente, rispetto alla grande autostrada della digitalizzazione del patrimonio avviata da Google in tutto il mondo.

«Salvare i libri significa certamente preservarne il contenuto dalla degradazione. Ma questo è compito di un museo, non di una biblioteca. I libri, per essere vivi, devono continuare ad esistere anche su carta. Per questo, se cercate un buon vecchio libro, noi vi aiuteremo a godervelo nella maniera più tradizionale: stampato, se necessario in una sola copia per voi, grazie alle tecnologie on demand, per sfogliarlo con tutta la calma e l’ammirazione necessaria per un’opera di valore.»

Il catalogo è piccolo, ma si arricchirà con le proposte e l’aiuto degli utenti stessi. Il progetto è rivolto tanti ai singoli lettori, che vorrebbero riportare su carta i libri digitali in loro legittimo possesso (naturalmente nel rispetto totale delle norme sul diritto d’autore), quanto alle istituzioni, le biblioteche prime fra tutte, che potranno in tal modo valorizzare realmente, e non soltanto virtualmente, il patrimonio delle opere rare, che potranno essere riservate alla consultazione degli esperti ma contemporaneamente potranno essere rese disponibili liberamente per il prestito e persino per la cessione in copia anastatica, a costi più che interessanti.

Il progetto si appoggia su una serie di siti collegati, rivolti ciascuno a un settore diverso di utenza: http://www.marcovalerio.org è il riferimento per le anastatiche di libri antichi, http://www.scrittoperte.it il sito per le richieste dei singoli lettori. E, naturalmente, la libreria dei libri scomparsi è anche su Facebook, http://www.facebook.com/marcovalerio




>>Leggi tutte le NEWS<<



VISITE: 10944