© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Il gruppo di Progetto Babele su Facebook
SCARICA GRATUITAMENTE LA RIVISTA IN FORMATO PDF ACQUISTA UNA COPIA STAMPATA DELLA RIVISTA SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Contatta il WebMaster help&faq
 
 
PB NEWS:    [24/03/2017] L'editore più povero del mondo parla sul blog "La Casa di Carta"    [13/06/2012] Terremoto in Emilia - sospensione temporanea attività Progetto Babele    [18/03/2012] Novità in arrivo per le edizioni Anordest    [13/10/2011] Il cacciatore di titoli    [25/04/2017] 14 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    ULTIMI INSERIMENTI SUL SITO AL 25/04/2017    Recensioni     Il lungo cammino del fulmine di Guglielmo Campione     È vero che il giorno sapeva di sporco di Mario Bonanno     Brando Street. La scomparsa di una comparsa di Marisa Cecchetti     Sharaz-De Le mille e una notte di Sergio Toppi    La versione di Gipo di Alberto Facchinetti    Il parere di PB     Papà mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone    Le rose di Eusebia di Claudio Secci    La lama nera di Dario De Judicibus    Le coincidenze necessarie di Patrizia Marzocchi    Il 18° vampiro di Claudio Vergnani    Articoli e saggi     ANTONIO ALTOMONTE «emblematico ricostruttore di perdute dimensioni».     Il mondo poetico del calabrese Rocco Nassi     FRANCESCO PERRI (Careri 1885 – Pavia 1975): il primo scrittore antifascista della letteratura italiana e il primo cantore dell’emigrazione meridionale     La donna indiana tra letteratura e realtà. Anita Desai e Kamala Markandaya.     L'esclusa di Luigi Pirandello    Racconti     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice     Lettera ad una cucciola di Cinzia Baldini    AUDIOLIBRI     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro     L`ultimo di Giuseppe Foderaro letto da Luca Govoni    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Rodolfo Walsh (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Frantumi di Edoardo Firpo     Ricordo di Edoardo Firpo     Gioco di Edoardo Firpo    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Una vita nel mistero (ITALIA 2010) regia di Stefano Simone    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix     Tapes (2008) - Alanis Morissette    IL FORUM DI PB    Ultimo topic: Verona Segway Tour inserito il 2017-03-22 (ultimo aggiornamento 2017-03-22)    Ultimo post: inserito da il 2017-03-22 sul topic Verona Segway Tour    
 
 
Email
PSWD
CONSIGLI DI LETTURA
Arretrati e copie stampate
PB International
PB Interactive
IN PRIMO PIANO


OnlineUtenti connessi: 6
Utenti collegati in chat 0

Dal 01/01/2003
questo sito ha generato
95.711.243
esposizioni

 
     

Strana contrada
traduzione a cura di Nicoletta Isola
Pubblicato su SITO



VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 6429
Media 79.91 %

COMARCA EXTRAÑA

de Mario Benedetti

 

País lejos de mí / que está a mi lado

país no mío que ahora es mi contorno

que simula ignorarme y me vigila

y nada solicita pero exige

que a veces desconfía de mis pocas confianzas

que alimenta rumores clandestinos

e interroga con cándidas pupilas

que cuando es noche esconde la menguante

y cuando hay sol me expulsa de mi sombra

 

viejo país en préstamo / insomne / olvidadizo

tu paz no me concierne ni tu guerra

estás en las afueras de mí / en mis arrabales

y cual mis arrabales me rodeas

país aquí a mi lado / tan distante

como un incomprendido que no entiende

 

y sin embargo arrimas infancias o vislumbres

que reconozco casi como mías

y mujeres y hombres y muchachas

que me abrazan con todos sus peligros

y me miran mirándose y asumen

sin impaciencia mis andamios nuevos

acaso el tiempo enseñe

que ni esos muchos ni yo mismos somos

extranjeros recíprocos extraños

y que la grave extranjería es algo

curable o por lo menos llevadero

 

acaso el tiempo enseñe

que somos habitantes

de una comarca extraña

donde ya nadie quiere

decir

país no mío.

 

Geografías (1984)

 

STRANA CONTRADA

di Mario Benedetti


Paese da me lontano / che si trova al mio fianco

paese non mio che ora è il mio contorno

che finge di ignorarmi e mi sorveglia

e nulla sollecita eppure esige

che a volte sconfida della mia poca fiducia

che alimenta voci clandestine

e interroga con candide pupille

che quando è notte nasconde la luna calante

e quando v'è sole mi espelle dalla mia ombra

 

vecchio paese in prestito / insonne / smemorato

la tua pace non mi riguarda, né la tua guerra

sei nella periferia di me / nei miei sobborghi

e come i miei sobborghi mi circondi

paese qui al mio fianco / tanto distante

quanto un incompreso che non vuol intendere

 

eppure tu mi offri infanzie o parvenze

che riconosco quasi come mie

e donne e uomini e ragazze

che mi abbracciano con tutti i loro pericoli

e mi guardano guardandosi e sorreggono

senza impazienza le mie nuove impalcature

 

chissà che il tempo non insegni

che né quei molti né io stesso siamo

stranieri reciprocemente estranei

e che la grave estraneità è qualcosa

di curabile o almeno tollerabile

 

chissà che il tempo non insegni

che siamo abitanti

di una strana contrada

dove più nessuno vuole

dire

paese non mio

 

Dalla raccolta di poesie e racconti Geografías (1984)

 

Mario Benedetti - Biografia
(Paso de los Toros, 1920 - Montevideo, 2009)

Uruguayano, Mario Benedetti è stato un famoso poeta, romanziere, drammaturgo, scrittore di racconti, critico. Insieme a Juan Carlos Onetti fu una delle figure più rilevanti della letteratura uruguayana della seconda metà del XX secolo e uno dei grandi nomi del boom della letteratura ispanoamericana. Coltivatore di tutti i generi, la sua opera è tanto prolifica quanto popolare. Alcuni dei suoi romanzi, tra i quali La tregua (1960) e Gracias por el fuego (1965) furono adattati per il grande schermo in America Latina, così come diversi cantautori contribuirono alla diffusione della sua poesia mettendo in musica i suoi versi.

Temi centrali delle sue opere, tanto in prosa come in versi, furono l'espressione dell'angustia di ampi settori sociali e la speranza di trovare una via d'uscita socialista per una America Latina soggiogata dalla repressione militare; successivamente, le circostanze politiche e di vita dell'esiliato latinoamericano ed il ritorno in patria.

Quanto alla sua produzione di racconti, questa fu raccolta ad opera dello stesso autore in Cuentos completos (1986). La sua predilezione per questo genere e la grande capacità che dimostrò pongono in diretta relazione Mario Benedetti con i grandi autori del boom, ed in special modo con gli indiscussi maestri del racconto breve: Jorge Luis Borges e Julio Cortázar.

Autore: trana contrada
Traduzione a cura di Nicoletta Isola



Recensioni ed articoli relativi a trana contrada

(1) Strana contrada trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE

Recensioni ed articoli relativi a Nicoletta Isola

Nessun record trovato

Testi di Nicoletta Isola pubblicati su Progetto Babele

(1) L'oscurità amica trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE
(2) Strana contrada trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE
(3) Il silenzio del mare trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE
(4) Desaparecidos di Mario Benedetti trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE
(5) L'Altro Io di Mario Benedetti trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE
(6) Ponti come lepri trad.di Nicoletta Isola - TRADUZIONE


>>ARCHIVIO TRADUZION

>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2014-03-16
VISITE: 1245