Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    [22/11/2019] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    PREMIO NABOKOV scadenza 2019-11-30    Residenze Gregoriane 2019 scadenza 2019-11-30    Premio Poesia dell'Anno” (2019) scadenza 2019-11-30    Ironicomico2 scadenza 2019-12-06    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
30 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Destino in tre parole di Alfred Polgar
traduzione a cura di Gina Sfera
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 15028
Media 79.74 %

Schicksal in drei Worten.

Herr und Frau X, deutsche Emigranten(der Mann ist Mittelschullehrer), hatten viele Versuchen unternommen, anderswo im Vaterland, wo ihnen dies unmöglich gemacht worden war, Erwerb zu finden, eine neue Existenz aufzubauen. Es glückte aber nirgends, in keinem europäischen Land. Zu viele Kameraden im Elend strebten gleichem Ziel zu wie das Ehepaar, tauchte heute der Schimmer
Einer Möglichkeit von Arbeit und Verdienst auf, war er morgen wieder entschwunden, immer mühevoller wurde die Hetzjagd nach dem täglichen Brot, immer feind-selig fremder die Fremde.
Da ereilte den Emigranten das große Glück: man bot ihm eine Stellung in Sydney an. Sydney in Australien. Er griff natürlich mit Freuden zu.
„Australien“, sagte ein bekannter zu dem Glücklichen, „mein Gott, das ist aber weit!“….Die Antwort lautete: „Weit?....Von wo?“
„Weit?...Von wo?“: eine prägnantere Formel für Heimatlosigkeit, Entwurzelung, Verlorensein auf dem Erderund wird sich kaum finden lassen

Destino in tre parole

Il signor e la signora X, emigranti tedeschi ( lui é un insegnante di scuola media ), avevano fatto molti tentativi per trovare un lavoro, per costruirsi una nuova vita in un luogo diverso dalla loro patria, dove ciò era diventato impossibile per loro.
Ma non andava bene da nessuna parte, in nessun paese europeo. Moltissimi compagni nella medesima situazione di miseria aspiravano al medesimo scopo; oggi appariva il barlume di una possibilità di lavoro e di guadagno, domani era di nuovo svanito, sempre più penosa si faceva la caccia al pane quotidiano, sempre più ostile lo straniero. Ecco che la grande occasione arriva di sorpresa all'emigrante: gli si offre un posto a Sydney. Sydney, in Australia. Naturalmente approfittò con gioia dell'occasione.
"Australia", disse un conoscente al fortunato, "Mio Dio, ma é lontano!" ... La risposta fu: "Lontano? ... Da dove?"
"Lontano?...Da dove?": non si potrebbe trovare una formula più pregnante per esprimere il sentirsi senza patria, senza più radici, il sentirsi perso sul globo terrestre.


Alfred Polgar, scrittore austriaco della prima metà del Novecento, ha scritto su diversi giornali dell'epoca, maestro del feuilleton, polemista satirico, poco noto in Italia, la sua scrittura pungente non è facile da tradurre. Questo brano non è edito ion traduzione italiana.

Autore: Alfred Polgar
Traduzione a cura di Gina Sfera



Recensioni ed articoli relativi a Alfred Polgar

(1) Destino in tre parole di Alfred Polgar trad.di Gina Sfera - TRADUZIONE

Recensioni ed articoli relativi a Gina Sfera

Nessun record trovato

Testi di Gina Sfera pubblicati su Progetto Babele

(1) Sconclusioni di Paolo Pappatà- Il Parere di PB
(2) Il blaterone di Stefano Pelloni- Il Parere di PB
(3) Lei non è tuo marito di Giulio Nannini- Il Parere di PB
(4) Io sempre io... di Marisa Giaroli- Il Parere di PB
(5) Dio del Sagittario di Simone Togneri- Il Parere di PB
(6) Malus di N. Latteri- Il Parere di PB
(7) Color nostalgia di Fabrizia Scipioni- Il Parere di PB
(8) Ma petite Antoinette di Claudia Pezzutti- Il Parere di PB
(9) Le cose di Lia di Fabrizia Scipioni- Il Parere di PB
(10) La sparizione di Emilia Santoro- Il Parere di PB
(11) La sovrana lettrice di Alan Bennett - RECENSIONE
(12) Blacklands di Belinda Bauer - RECENSIONE
(13) Ninì Santagata - Commissario per caso. di Luciano Scateni - RECENSIONE
(14) Sogni di cartone di Mauro Antonio Albrizio - RECENSIONE
(15) Nonostante il Vaticano di Gianluca Ferrara - RECENSIONE
>>Continua (click here)


>>ARCHIVIO TRADUZION

>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2007-11-25
VISITE: 31470


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.