© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Il gruppo di Progetto Babele su Facebook
SCARICA GRATUITAMENTE LA RIVISTA IN FORMATO PDF ACQUISTA UNA COPIA STAMPATA DELLA RIVISTA SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Contatta il WebMaster help&faq
 
 
PB NEWS:    [06/10/2017] Il 12 Ottobre 2017 chiude i battenti la storica NETEDITOR    [19/07/2017] Lacrime d’Inchiostro    [24/03/2017] L'editore più povero del mondo parla sul blog "La Casa di Carta"    [25/04/2015] Audio Antologia della Letteratura Italiana Vol. I e Vol. II    [21/11/2017] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    ULTIMI INSERIMENTI SUL SITO AL 21/11/2017    Recensioni     Memorie di un ragazzo di borgata di Mario Rosati     Amore incompatibile di Francesco Dell´Olio     Andata e ritorno di Elena Ciurli     L´anno prossimo a Gerusalemme di Andrè Kaminski    Il ritorno di Nibiru di Massimo Fratini    Il parere di PB     Sesso, droga e rococò - Storia del falsetto dai castrati all di Massimo Di Vincenzo     C è un tempo per gioire, c è un tempo per patire di Manrico A.G. Mansueti     Papà mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone    Le rose di Eusebia di Claudio Secci    La lama nera di Dario De Judicibus    Articoli e saggi     L´horror psicologico di Michele Pastrello     ANTONIO ALTOMONTE «emblematico ricostruttore di perdute dimensioni».     Il mondo poetico del calabrese Rocco Nassi     FRANCESCO PERRI (Careri 1885 – Pavia 1975): il primo scrittore antifascista della letteratura italiana e il primo cantore dell’emigrazione meridionale     La donna indiana tra letteratura e realtà. Anita Desai e Kamala Markandaya.    Racconti     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice     Lettera ad una cucciola di Cinzia Baldini    AUDIOLIBRI     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro     L`ultimo di Giuseppe Foderaro letto da Luca Govoni    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Rodolfo Walsh (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Una vita nel mistero (ITALIA 2010) regia di Stefano Simone    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix     Tapes (2008) - Alanis Morissette    IL FORUM DI PB    Ultimo topic: Spondyloarthritides itch, compounding offspring structures palmar rickettsia. inserito il 2017-11-09 (ultimo aggiornamento 2017-11-09)    Ultimo post: inserito da il 2017-11-09 sul topic Spondyloarthritides itch, compounding offspring structures palmar rickettsia.    
 
 
Email
PSWD
CONSIGLI DI LETTURA
Arretrati e copie stampate
PB International
PB Interactive
IN PRIMO PIANO


OnlineUtenti connessi: 13
Utenti collegati in chat 0

Dal 01/01/2003
questo sito ha generato
96.843.384
esposizioni

 
     

Leggerezza
di Sergio De Angelis




Recensore Carlo Santulli
Ricevuto 28/12/2009
Recensito il 28-12-2009

Pubblic.su n.a.

 

Anno 2008 - Akkuaria
Prezzo € 12 - 0 pp.
Poesie

ISBN 9788863280456

 


 

Parlo volentieri un'altra volta della poesia di Sergio De Angelis, in questa seconda raccolta dopo “Ciò che amo è dentro me”, edita ancora una volta da Akkuaria. “Leggerezza. Poesie lasciate sul davanzale” è più di un titolo: è una dichiarazione d'intenti, che con sincerità ed onestà l'autore propone al lettore. Il fatto che questa si configuri come una poesia spontanea, non vuol dire che Sergio non abbia rimeditato ed approfondito il messaggio che gli veniva dalla raccolta precedente. Ci sono alcune indicazioni che sono del tutto sostanziali allo svolgimento del suo verso: in particolare, la presenza dell'ambiente naturale, che sia la “melodia stanca della pioggia” oppure la mattina vestita di bianco, o ancora le sponde di un fiume, le onde di un mare o il sedersi su un ciocco. Si introduce poi sommessamente, ma con fermezza, il filtro attento, anche se amichevole, del gusto del porgere (l'immagine del davanzale nel titolo non è casuale, è come fosse un poggiolo aperto al mondo). E se il poeta invita la coscienza a nascondersi, non è per irresponsabilità, tutt'altro, piuttosto perché sente avvicinarsi la pienezza dei suoi mezzi espressivi. Non per il bisogno di essere poeti conosciuti in tutto il mondo, ma piuttosto per il desiderio di comunicare: ricorre l'idea della vicinanza dell'autore, anche se le parole non bastano, per colmare la distanza né a volte per esprimere gioia o dolore. Il tema dell'inadeguatezza delle parole non è certo nuovo, ma è sempre attuale, tuttavia il significato passa e si trasmette al di là di quello che i vocaboli esprimono, ed è questo il piccolo miracolo della poesia, la raggiunta coscienza di un sentimento, che ci spalanca la consapevolezza. Come ci facciamo certi e sicuri di una sensazione semplicemente guardando gli occhi di una persona che ha una comunione sentimentale ed affettiva con noi, “occhi spenti, impauriti, stupiti/occhi secchi/occhi bagnati”, così la poesia permette alle mani di tendersi e di incontrarsi da sole, volgendosi verso una meta, magari inespressa, ma arcanamente già nota.

Ritornano, anche dalla raccolta precedente, quelle note di speranza che ce l'avevano resa grata, quell'arcobaleno interno, mentre le parole possono confessare di non esporre che i ricordi, quelli che ci hanno resi come siamo. E allora si vede che, giocando sull'onda della nostra vita passata per cercare di sorridere, nonostante tutte le difficoltà e le disillusioni, al futuro, il senso di ogni sillaba s'innalza verso un obiettivo più alto, ma insieme più profondo, che è quello di restituirci a noi stessi nell'ambito che ci è proprio, insomma nel nostro mondo, quello di ogni giorno, senza necessariamente voli pindarici o fughe in avanti. Perché persone come Sergio sanno bene, come emerge dalle sue tranquille e sagge parole, che il viaggio più vero ed autentico è quello in cui ripercorriamo noi stessi, per scoprire i nostri lati più profondi e nascosti. Per cui potete capire come dalla lettura ordinata, ma ancor meglio saltellando qua e là tra versi e componimenti, delle poesie raccolte in “Leggerezza” si esce consapevolmente confortati: pur tra i problemi e le ansie di questa nostra vita, possiamo ritagliarci un nostro spazio di vivida serenità.

 

© Carlo Santulli

 

Recensioni ed articoli relativi a Sergio De Angelis

(2) A piedi scalzi dentro l anima di Sergio De Angelis - IL PARERE DI PB
(3) Leggerezza di Sergio De Angelis - IL PARERE DI PB
(4) Ciò che amo è dentro me di Sergio De Angelis - IL PARERE DI PB

Testi di Sergio De Angelis pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Carlo Santulli

(1) Caos calmo di Sandro Veronesi - RECENSIONE
(2) Aspre e calde montagne, dolci e fredde pianure di Pietro Sergi - RECENSIONE
(3) La flaqueza del bolchevique di Lorenzo Silva - RECENSIONE
(5) Papà mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone - IL PARERE DI PB
(6) Il grido della terra. Missione Emilia di Fabio Clerici - IL PARERE DI PB
(7) Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini - IL PARERE DI PB
(8) Amore ai tempi dello stage. Manuale per coppie di precari. di Alessia Bottone - IL PARERE DI PB
(9) A piedi scalzi dentro l anima di Sergio De Angelis - IL PARERE DI PB
(10) Lucide ossessioni di Valeria Francese, Roberta De Tomi, Claudia Barbarano - IL PARERE DI PB
(11) Quando gli squali mangiano vento di Enrico Meloni - IL PARERE DI PB
(12) Sia fatta la tua comicità. Paradise strips di Pietro Pancamo - IL PARERE DI PB
(13) Il senso del viaggio. Viaggiando nei sensi. Atlante poetico di Fabio Clerici - IL PARERE DI PB
(14) Scrivere sceneggiature per il cinema e la TV di Francesco Spagnuolo - IL PARERE DI PB
(15) L apostolo sciagurato di Maddalena Lonati - IL PARERE DI PB
(16) Le parole e la pietra di Fabio Clerici - IL PARERE DI PB
(17) Due ali nel buio di Alessandro Annulli - IL PARERE DI PB
(18) Leggerezza di Sergio De Angelis - IL PARERE DI PB
(19) Heartjob di Marco Mazzucchelli - IL PARERE DI PB
(20) Il dottor Maus e il settimo piano di Nino Genovese - IL PARERE DI PB
(21) Vento scomposto di Simonetta Agnello Hornby - IL PARERE DI PB


Il Parere di PB, le recensioni dei libri ricevuti in redazione
470 i libri ricevuti, di cui 363
recensiti ( 362 rec.pubbl, 1 da pub.) ,
27 in recensione, 43 da recensire
.

 







VISITE: 5800