© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Il gruppo di Progetto Babele su Facebook
SCARICA GRATUITAMENTE LA RIVISTA IN FORMATO PDF ACQUISTA UNA COPIA STAMPATA DELLA RIVISTA SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Contatta il WebMaster help&faq
 
 
PB NEWS:    [24/03/2017] L'editore pi povero del mondo parla sul blog "La Casa di Carta"    [13/06/2012] Terremoto in Emilia - sospensione temporanea attivit Progetto Babele    [18/03/2012] Novit in arrivo per le edizioni Anordest    [13/10/2011] Il cacciatore di titoli    [25/03/2017] 14 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Cena medievale per il Capodanno Pisano e visita a Palazzo Blu scadenza 2017-03-25    Cena medievale vegetariana del Capodanno Pisano scadenza 2017-03-25    The Saturday Raindogs Poetry Night scadenza 2017-03-25    Cena e live music con La Sigizia jazz duo scadenza 2017-04-01    ULTIMI INSERIMENTI SUL SITO AL 25/03/2017    Recensioni     Sharaz-De Le mille e una notte di Sergio Toppi    La versione di Gipo di Alberto Facchinetti     Ciak, si spara di Nico Parente     L`odore della notte di Paolo DAnna    La Caduta di Sabrina Crivelli    Il parere di PB     Pap mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone    Le rose di Eusebia di Claudio Secci    La lama nera di Dario De Judicibus    Le coincidenze necessarie di Patrizia Marzocchi    Il 18ー vampiro di Claudio Vergnani    Articoli e saggi     ANTONIO ALTOMONTE ォemblematico ricostruttore di perdute dimensioniサ.     Il mondo poetico del calabrese Rocco Nassi     FRANCESCO PERRI (Careri 1885 Pavia 1975): il primo scrittore antifascista della letteratura italiana e il primo cantore dell弾migrazione meridionale     La donna indiana tra letteratura e realt. Anita Desai e Kamala Markandaya.     L'esclusa di Luigi Pirandello    Racconti     La via uruguagia alla felicit di Frank Iodice     Lettera ad una cucciola di Cinzia Baldini     La porta di Carla Montuschi     I dispetti di Pandora di Carla Montuschi     la vergine cuccia di Luigia Forgione    AUDIOLIBRI     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro     L`ultimo di Giuseppe Foderaro letto da Luca Govoni    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     N駑irovsky,Irene (1903-1942)     Rodolfo Walsh (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternit trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurit amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Senza titolo di Francesco luca Santo     Scioglimi l di Annalisa Franza     Notte dell di Elisabetta Rotondi     Lavoro cieco di Fabio Molli     Che ne sai. di Catia Capobianchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Una vita nel mistero (ITALIA 2010) regia di Stefano Simone    Musica     Scimpanz (2015) - Loris Dal     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix     Tapes (2008) - Alanis Morissette    IL FORUM DI PB    Ultimo topic: Verona Segway Tour inserito il 2017-03-22 (ultimo aggiornamento 2017-03-22)    Ultimo post: inserito da il 2017-03-22 sul topic Verona Segway Tour    
 
 
Email
PSWD
CONSIGLI DI LETTURA
Arretrati e copie stampate
PB International
PB Interactive
IN PRIMO PIANO


OnlineUtenti connessi: 7
Utenti collegati in chat 0

Dal 01/01/2003
questo sito ha generato
95.564.044
esposizioni

 
     

L置omo degli aquiloni
di Vera Ambra
Pubblicato su SITO



VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 1664
Media 79.94 %



All’incirca undici fa ebbi modo di conoscere una straordinaria figura.  Era un medico in pensione. Accompagnato dalla moglie era venuto a  trovarmi a Roncegno Terme, una cittuadina a trneta chilometri da Trento,  dove stavo svolgendo la seconda edizione di “Viaggio tra le Vie  dell’Arte“.
A dire il vero mi somigliava tanto al mio amato maestro  Benedetto Macaronio. La simpatia tra di noi ebbe subito terreno fertile.
Qualche  giorno fa, interrogandomi, mi sono resa conto che era parecchio tempo  che non avevo avuto più sue notizie. Da qui un breve giro in rete per  renderi conto che nel gennaio 2009 la sua clessidra aveva finito il giro  e il suo aquilone aveva spezzato il filo.
Ed è così che oggi lo voglio ricordare:

Un  giorno della scorsa primavera me ne stavo in Val Varaita, luogo nel  quale all’età di ventun’anni avevo passato sei mesi della mia vita,  vagabondando per i monti a far l’amore con l’universo. Quel giorno,  ritornato sul luogo delle mie prime grandi emozioni mi trovavo  beatamente abbandonato in grembo ad una sedia-sdraio a godermi  l’incontaminato sereno di un cielo di fiaba.

Tra veglia ad occhi chiusi e sogno ad occhi aperti vidi ad un certo punto nascere dall’azzurro una piccola macchia bianca che andava man mano dilatandosi. Stavo in quel momento assistendo ad un miracolo della natura, mai colto fino allora. Dal nulla stava nascendo per me nel cielo una bianca nuvola.
Ricordo che in quel momento afferrai il significato dei versi di una mia precedente poesia e di quale magico rapporto potesse realmente avere l’espressione poetica con le nubi.
Poesia:
Ti sento una nube sospesa nel cielo // leggera come un cirro / pesante come un cumulo / corrucciata come un nembo // mi piaci sfrangiata / come un soffione / che offre al vento / i suoi pappi // non si sa / dove comincia / una nube//
E forse non si sa nemmeno dove e quando comincia e nasce in noi una poesia.
Le poesie sono un po’ come i versi da me citati e la nube della Val Varaita. Nascono dal “nulla” o forse nascono dal “tutto”.
Ma le nubi restano nel cielo e poi si sciolgono nel vento di un deserto infuocato o in una pioggia che dona vita ad una terra assetata. Le nubi-poesia hanno anche un’altra storia. Un giorno, o forse ogni giorno una o più nuvole si accorgono che insieme con loro volano nel cielo gli aquiloni, legati alla terra da un iridescente filo tenuto tra le mani di un bimbo e allora… annoiate di aggirarsi senza regole in un cielo immoto, scendono per farsi legare anche loro ad un filo di bimbo e giocare beate tra lui e i refoli di vento.
Ecco che forse così ho alla fine scoperto che cosa sono le poesie: sono nuvole-aquiloni nati come dal nulla, respiro dei primi uomini che combinato con il vento “da corpo si è fatto parola”, respiro dell’universo, nel quale è già disciolta la “parola che si fa corpo” degli “uomini nuovi” che hanno abitato, abitano e abiteranno sempre fra noi, nel tempo e fuori dal tempo, nello spazio e fuori dallo spazio di un infinito, per noi, tutto o quasi da infinire».

© Vera Ambra



Recensioni ed articoli relativi a Vera Ambra

Nessun record trovato

Testi di Vera Ambra pubblicati su Progetto Babele

(1) L置omo degli aquiloni di Vera Ambra - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONT
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB


-

dal 2012-08-29
VISITE: 190