Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Nasce una nuova ArtFanZine in Alessandria 2020 (02/04/2020)    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    [10/07/2020] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    La Lingua Del Girasole scadenza 2020-07-12    Parigi Vera scadenza 2020-07-14    GUIDO GOZZANO- AUGUSTO MONTI scadenza 2020-07-15    Esperienze in giallo scadenza 2020-07-17    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Reunion - Capitolo 00 Prologo di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 01 La Resi di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 02 Il meticoloso di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 03 Il secchione di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 04 The Lord is my shepherd di Dario Vergari letto da autore    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Foglio 19 Particella 35 di Giuseppe Antonio Martino     Sara Indiart di Jorge Edgardo López     Reunion - Capitolo 00 Prologo di Dario Vergari     Reunion - Capitolo 01 La Resi di Dario Vergari     Reunion - Capitolo 02 Il meticoloso di Dario Vergari    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus


Le Vendicatrici
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
20 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
22 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Reunion - Capitolo 04 The Lord is my shepherd
di Dario Vergari
Pubblicato su SITO


Ascolta il file Ascolta la versione audio di questo racconto!
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 13
Media 82.31 %



Era sabato sera e numerosi gruppetti di giovani facevano la fila all’ingresso del teatro nonostante fosse esposto il cartello di tutto esaurito. Il Meticoloso aveva fatto bene i suoi calcoli. L'alone di mistero che si era creato intorno al gruppo era diventato un richiamo irresistibile. La Città non si smentiva mai, bastava che una moda ‘giusta’ si diffondesse tra le persone ‘giuste’ e ben presto l'intera cittadinanza si sarebbe accodata con entusiasmo. Vantaggi e svantaggi della provincia, un nulla ben omogeneo con la potenza di uno schiacciasassi.
I ragazzi del gruppo avevano preso posto sul palco dietro ai loro strumenti. Drago scostò il sipario per sbirciare in sala. Il fitto vociare e le urla impazienti erano sufficienti a far capire la situazione, tuttavia i suoi occhi bramavano quella visione. Scrutò la platea: dovevano esserci almeno un migliaio di persone, erano stipate perfino lungo i corridoi centrali e laterali. Lasciò ricadere il pesante tendaggio. Si volse indietro, gli altri erano già pronti nella semioscurità. Annuì in direzione delle quinte.
Il sipario si aprì. La platea e la galleria erano piene del bagliore freddo dei telefonini, come fuochi fatui danzavano per lui.
Billy iniziò a suonare un ritmo sincopato e duro, le luci sul palco pulsarono di bianco in sincronia con la batteria. Una scia di luce rossa sciabolò nell'oscurità illuminando Paolo che sferzava la chitarra. Un cono di luce indaco inondò Mirko che iniziò a srotolare un serpente di note cupe, poi Billy accelerò il ritmo e la musica decollò libera. Nonostante il Devil fosse ancora spento, si diffuse un boato di eccitazione che riempì ogni spazio quando Drago saltò in scena e iniziò a cantare.
Le prime file del pubblico saltavano e ballavano a ridosso del palco, non aspettavano altro che il momento di impazzire per una sera. Nessuno voleva ricordare che bisogna sempre stare attenti ai propri desideri, di solito si avverano in modi imprevedibili.

Le Anne erano in prima fila. La Nera stava ballando a occhi chiusi, accarezzata dallo sguardo di Drago, proprio come la sera alla sala prove in cui aveva visitato il paradiso; la Rossa la guardava, era lì solo per accompagnarla, era terrorizzata dal timore che si potesse ripetere in pubblico l’orgasmo universale, ma allo stesso tempo non voleva lasciare sola la Nera. Stava all'erta anche se era impossibile assistere al concerto e rimanere indifferenti. I musicisti davano il meglio con vera passione, si sentiva che erano loro i primi a divertirsi. Drago era saltato fuori dal buio sorprendendo le prime file con un urlo rauco, lei aveva fatto un salto indietro spaventata e divertita. Si rese conto, con una punta di dispetto, di stare ballando solo quando il tizio dietro di lei le disse di stare attenta a non fracassargli i piedi con gli stivaletti.

Il pubblico si era scatenato, dall’alto del palco, Mirko vedeva le teste sbattersi frenetiche, gruppetti di ragazzini dai capelli arcobaleno pogavano a più non posso, il vapore prodotto dalla folla attraversava i fasci luminosi disegnando umidi arabeschi fra i fotoni. Anche lui stava bene. Le dita gli scivolavano fluide sulle corde del basso. La canzone si basava su un giro semplice e ripetuto che avrebbe potuto suonare anche dormendo.
Gli venne in mente un sogno che aveva fatto parecchi anni prima, lo rammentò vivido e reale: teneva fra le mani un cristallo verde che vibrava di una sua energia interna. Quando sussurrava qualcosa nel cristallo lui e la sua voce venivano proiettati istantaneamente a immensa distanza, come se il suo stesso corpo viaggiasse insieme alla sua voce. Contemporaneamente, con il pazzo senso del tempo tipico dei sogni, un televisore trasmetteva un telegiornale letto da una speaker col viso coperto da un velo in fiamme. Le immagini che scorrevano sullo schermo dietro di lei mostravano fuochi in strade piene di fumo e rottami. Quel sogno gli aveva lasciato dentro l'impressione di aver toccato con mano un potere nascosto, terribile e possente, che giace appena sotto la realtà delle cose. Solo ora si rendeva conto con inquietudine che le emozioni del sogno sarebbero diventate reali nel giro di pochi minuti. (continua)

___________________________________

CoverTratto da: REUNION

Copertina flessibile: 289 pagine
Editore: Brè Edizioni (22 gennaio 2020)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8832093847
ISBN-13: 978-8832093841

Dio è tornato. Ma non è come lo aspettavate…

Stanco di un mondo imperfetto e di essere bombardato ogni giorno da notizie di violenza e orrori, il giovane musicista Drago Ozelot, nell’ideale, surreale tentativo di creare bellezza e amore, inventa il Devil, [Dispositivo Emozionale Variabile Intra Limbico], un congegno che altera la percezione della realtà in chi ne viene colpito, e lo sperimenta sugli spettatori dei suoi concerti, con esiti sorprendenti. Viene scambiato per un nuovo Messia! E inizia a parlare come… Dio. Dopo aver spodestato dal Vaticano il suo legittimo occupante, attraverso il Devil e le Riunioni televisive, Drago ipnotizzerà la popolazione mondiale, incarnerà il Dio Senzanome e plasmerà il mondo a sua immagine e somiglianza, imponendo all’umanità i nuovi comandamenti, costringendola a essere felice e a vivere in pace e letizia, nei secoli dei secoli. Fino a che… venite a scoprire il clamoroso finale!

L’autore: Dario M. Vergari nasce a Pesaro. Dopo studi scientifici muove i primi passi nel mondo artistico come compositore, tastierista e cantante del gruppo new wave The Drivers, per poi intraprendere la strada del musicista solista. Esperto fotografo e fin dai primordi dell’informatica appassionato di computer ed elaborazioni grafiche, si dedica ai viaggi e alla conoscenza di altre culture. Negli ultimi anni è stato occupato a scrivere racconti, parlare con i gatti, comporre musica e lavorare alla sua più grande impresa: la propria famiglia.

Il libro può essere acquistato dal sito dell'editore: https://breedizioni.com/libri/revnion/

La versione integrale del romanzo in formato audio è disponibile su YouTube e sul sito di Progetto Babele (Audiolibri) per gentile concessione dell'autore.


© Dario Vergari



Recensioni ed articoli relativi a Dario Vergari

Nessun record trovato

Testi di Dario Vergari pubblicati su Progetto Babele

(1) Reunion - Capitolo 34 Epilogo Love is all you need di Dario Vergari - RACCONTO
(2) Reunion - Capitolo 33 La sera della notte di Dario Vergari - RACCONTO
(3) Reunion - Capitolo 32 Hello & goodbye di Dario Vergari - RACCONTO
(4) Reunion - Capitolo 31 Sirene e misfatti di Dario Vergari - RACCONTO
(5) Reunion - Capitolo 30 You are what you eat, eat well di Dario Vergari - RACCONTO
(6) Reunion - Capitolo 29 Silenzi di Dario Vergari - RACCONTO
(7) Reunion - Capitolo 28 Electric funeral di Dario Vergari - RACCONTO
(8) Reunion - Capitolo 27 Incubi, sogni, e quel che c’è in mezzo di Dario Vergari - RACCONTO
(9) Reunion - Capitolo 26 Vite in fumo di Dario Vergari - RACCONTO
(10) Reunion - Capitolo 25 Passatempi di Dario Vergari - RACCONTO
(11) Reunion - Capitolo 24 Dust'n bones di Dario Vergari - RACCONTO
(12) Reunion - Capitolo 23 What don’t kill you make you more strong di Dario Vergari - RACCONTO
(13) Reunion - Capitolo 22 La cattedrale del mare di Dario Vergari - RACCONTO
(14) Reunion - Capitolo 21 De orbis status di Dario Vergari - RACCONTO
(15) Reunion - Capitolo 20 Open your eyes di Dario Vergari - RACCONTO
>>Continua (click here)



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 01-01-2003
VISITE: 148


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali