Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    [22/04/2019] 16 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Passioni, desideri, tentazioni, fra realtà e fantasia. scadenza 2019-04-23    SCENICCHIA UNA SEGA #2 PRATICAMENTE UN CONCORSO LETTERARIO scadenza 2019-04-26    La Farnia d'Oro In terra nostra scripta apparuerunt scadenza 2019-04-30    Il Prete Bambino scadenza 2019-04-30    Premio drammaturgico per testi a tematica gay scadenza 2019-04-30    La tecnologia è magia? scadenza 2019-04-30    L’Ebbrezza della vita scadenza 2019-04-30    Città di Latina scadenza 2019-04-30    Onigo Mura bastia scadenza 2019-04-30    Caro Fabrizio, ti racconto di un sogno scadenza 2019-04-30    Caro Fabrizio, ti racconto di un sogno scadenza 2019-04-30    Caro Fabrizio, ti racconto di un sogno scadenza 2019-04-30    Tra Secchia e Panaro scadenza 2019-04-30    Il Sogno del Poeta scadenza 2019-04-30    OCEANO DI CARTA scadenza 2019-04-30    Nuova Scrittura Ermetica 2019 scadenza 2019-04-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Consigli dalla punk caverna: A noi punk non ci resta che Al Bano di Fabio Izzo     Tenebra Lux di Alessandro Del Gaudio     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
52 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
4 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Le radici del male
di Alda Teodorani
Pubblicato su SITO


Anno 2002 - Addictions
Prezzo € 9 - 155 pp.
ISBN 2147483647

Una recensione di Simonetta De Bartolo
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 7876
Media 79.14 %



radici del male;Le

Sembra davvero di precipitare Giù, nel delirio (titolo della prima storia) insieme ai personaggi di questa trilogia, le cui vicende sono calate in una crudele realtà e trasformate spietatamente in un incubo senza fine dalla fantasia acuta e intelligente della scrittrice.
La narrazione sorprende, trascina, confonde, sconvolge, inorridisce. Ci immedesimiamo, senza volerlo, tanto è accurata ed efficace la descrizione degli stati d’animo, nel fotografo dell’orrore, nel killer su commissione, per il quale uccidere è, soprattutto, un divertimento, e persino in una delle vittime: “E’ il crollo di tutte le certezze. Specialmente quella di vivere in eterno”. Più difficile è entrare nel mondo di Grazia, “la pittrice degli incubi”; la sua presenza, spesso dietro le quinte, quasi filo conduttore di tre storie a sé stanti, è piuttosto vaga e indefinita, tanto da indurci a ritenerla frutto delle allucinazioni di Antonio Giordani in Giù, nel delirio. Citata per caso in Specchi di sangue, solo in Soluzione finale si concretizza a tutto tondo.
La psiche turbata disumanizza completamente il protagonista, per es. Mac Ewan che uccide senza nessuna pietà, ma si dispera e piange per la morte delle alghe nel suo acquario, “E l’omicidio diviene un atto di liberazione, un modo di sgravarsi di quel peso sopportato così a lungo.
La mente umana è fragile. Basta un niente a distruggerla, è come se fosse vetro”.
Gli omicidi plurimi di donne e bambini insistono su visioni deplorevolmente brutali, raccapriccianti, stomachevoli; orrendi spettacoli i cui spettatori sono armati di sconcertante impassibilità
Un mondo disincantato, denudato nella sua bestiale crudeltà, in cui l’uomo è rapace predatore, autore di violenze sessuali e mercante di donne e bambini; vittima delle follie di una mente sofferente e malata, alimenta lo squallore della prostituzione, della droga, della morte, il piacere perverso del sadismo. Un mondo di cui l’autrice rappresenta, con abilità e straordinari effetti sul lettore, la visione deformata della realtà, lo sconvolgimento della vita, l’impossibilità di un barlume di redenzione, il fatale non ritorno per chi ha oltrepassato i limiti e rinunciato alla libertà morale. Solo a volte, di tutto ciò, c’è un’esplicita condanna; altre volte avviene implicitamente, attraverso, per es., il desiderio di Grazia di un sentimento vero.
Se, come la stessa Teodorani afferma nella prefazione, i suoi Maestri sono stati Alfred Hitchcock, per le spettrali atmosfere, e Dario Argento, per l’atrocità dei delitti, l’autrice evidenzia da subito il suo stile personale e nuovo, chiaro e sintetico, schietto e mordace nel linguaggio. Originale è la struttura dei racconti, con effetti splatter.
Ci ritroviamo, così, a riflettere sulla “trilogia del male” e a fare le nostre considerazioni. Era inevitabile. Ma “La realtà oltrepassa in cattiveria il più crudele ed efferato dei romanzi”.


Una recensione di Simonetta De Bartolo






Recensioni ed articoli relativi a Alda Teodorani

(1) Col culo scomodo di Antonella Lattanzi- Il Parere di PB
(2) Fluorescenze (con pref.di Alda Teodorani) di Giovanni Buzi- Il Parere di PB
(3) Malefica - 13 fiabe crudeli di Paolo Di Orazio - Ivo Scanner - Gordiano Lupi - Alda Teodorani ed altri- Il Parere di PB
(4) Non sono morto di Ivo Gazzarrini- Il Parere di PB
(5) La morte in diretta di Fernando Morales di Francesco Verso - RECENSIONE
(6) La Stagione della follia di a cura di L.Boccia e N.Lombardi - RECENSIONE
(7) Evoluzione 14 di Marco Milani - RECENSIONE
(8) May Be di Lisa Massei e Oscar Celestini - Prefazione di Laura Scarpa - RECENSIONE
(9) Le radici del male di Alda Teodorani - RECENSIONE

Testi di Alda Teodorani pubblicati su Progetto Babele

(1) Il corpo del gatto di Alda Teodorani - RACCONTO

Altre recensioni di Simonetta De Bartolo

(1) Bestie di Sandrone Dazieri - RECENSIONE
(2) L' uomo nel quadro di Susan Hill - RECENSIONE
(3) Delitti & Diletti di Patrizio Pacioni e Lorella De Bon - RECENSIONE
(4) Il divoratore di anime di Massimiliano Bernardi - RECENSIONE
(5) Le rose si vendicano due volte di Leonard Morava - RECENSIONE
(6) I sassi di Sacha Naspini - RECENSIONE
(7) Seconda B di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(8) Essemmesse di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(9) Malinconico Leprechaun di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(10) Laurent di Emanuele Palmieri - RECENSIONE
(11) Mangiami di AA.VV. - RECENSIONE
(12) Gatti dal Buio di AA.VV. - RECENSIONE
(13) La Collina di Petrìn di Nicola Platania - RECENSIONE
(14) Fiori di vetro di Antonietta Gnerre - RECENSIONE
(15) Il mercante di eresie di Moneti Andrea - RECENSIONE
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:






-

dal 2006-05-12
VISITE: 16093


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.