Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    [23/10/2019] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Linee di Paesaggio” scadenza 2019-10-28    Concorso per artisti emergenti scadenza 2019-10-30    Motori & Passioni scadenza 2019-10-31    Ve- Leggiamo scadenza 2019-10-31    Premio Orizzonti scadenza 2019-11-03    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
32 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
7 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Le rose si vendicano due volte
di Leonard Morava
Pubblicato su SITO


Anno 2006 - Editrice effequ
Prezzo € Euro - 151 pp.
ISBN 9788889647165

Una recensione di Simonetta De Bartolo
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 5960
Media 79.33 %



rose si vendicano due volte;Le

"Erion Monaj smise d'essere di questa vita..., Trovammo la lama spezzata di un coltello da cucina ferma tra la quinta e la sesta costola della gabbia toracica". Il "Prologo" di Le rose si vendicano due volte, di Leonard Morava, scrittore albanese che vive in Italia, e il titolo stesso, già di per sé accattivante e che ci fa immediatamente pensare a Il nome della rosa di Umberto Eco, costituiscono una iniziale intelligente spinta alla lettura, addentrandoci nella quale, contrariamente a quanto ci aspettavamo, le tonalità del noir, come la suspense, si affievoliscono via via, pur persistendo fino alla fine, per far posto ad un realismo intriso di lirismo elegiaco, che nasce da uno scontro tra dolorose realtà legate a sconvolgimenti politici nazionali, miseria, viaggi avventurosi per mare, verso esili forzati, e desiderio di vivere sentimenti puri e profondi, di aderire al ritmo gioioso della vita e della giovinezza. Siamo catturati inevitabilmente dal sospettare in modo fulmineo (era nelle intenzioni dello scrittore?) di Teresa Sasaro, la cameriera della trattoria italiana, e di Simona Brun, la pensionante; sospettiamo un po' di più e più a lungo di Dorata Bardhi e molto di più, poi, di Elvira Kresta... Il corpo senza vita di Erion viene portato nella sua terra d'origine dagli amici albanesi, con cui in giovane età aveva stretto un patto di fratellanza con una sostanza fatta con 40 gocce di sangue di ciascuno di loro, polvere da sparo, tabacco, latte. Le usanze, le credenze e il rito funebre, sulla cui descrizione l'autore insiste con una certa compiacenza, ci fanno ricordare quelle meridionali illustrate ne Il ponte di San Giacomo da L. M. Lombardi Satriani e Mariano Meligrano. Il romanzo, dalle forti tinte biografiche, è impregnato di una dolce malinconia, presente soprattutto nel lento recupero memoriale, e di profonde metafore esistenziali. L' "amore proibito" tra Erion ed Elvira e quello alla luce del sole per le rose e, in generale, per tutti gli altri fiori, alleviano l'atmosfera tesa e le sofferenze causate dal Comunismo albanese, dalla mancanza di lavoro, dalla povertà, dalla mentalità non a passo coi tempi, dalle abitudini arretrate, ecc. "Querer las flores, se encuentra la vida, querer la vida, se encuentra l'amor ». La Puglia all'orizzonte, la clandestinità, il senso d'inferiorità, la lotta per la sopravvivenza, l'importazione in Italia della "cioccolata albanese", l'impossibilità di rinvenire una logica nella tumultuosa ed incalzante casualità degli eventi inducono a conclusioni estreme: "...il mondo è il più grande paradosso del mondo. Lo ami e ti emargina, lo ignori e ti aiuta". Il linguaggio incline alla poesia e materiato di profondo sentire, la trama semplice, ma ben articolata, del romanzo e la storia di Erion, "orfano dell'anima", "fan della fatalità", ci fanno conoscere, sorprendendoci, l'anima dell'Albania e degli albanesi, capaci di sentimenti delicati e di estreme efferatezze, spesso fatalisticamente rassegnati, a cui la cronaca nera, obbediente al principio dell'impassibilità, non è interessata.


Una recensione di Simonetta De Bartolo






Recensioni ed articoli relativi a Leonard Morava

(1) Le rose si vendicano due volte di Leonard Morava - RECENSIONE

Testi di Leonard Morava pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Simonetta De Bartolo

(1) Bestie di Sandrone Dazieri - RECENSIONE
(2) L' uomo nel quadro di Susan Hill - RECENSIONE
(3) Delitti & Diletti di Patrizio Pacioni e Lorella De Bon - RECENSIONE
(4) Il divoratore di anime di Massimiliano Bernardi - RECENSIONE
(5) I sassi di Sacha Naspini - RECENSIONE
(6) Seconda B di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(7) Essemmesse di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(8) Malinconico Leprechaun di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(9) Laurent di Emanuele Palmieri - RECENSIONE
(10) Mangiami di AA.VV. - RECENSIONE
(11) Gatti dal Buio di AA.VV. - RECENSIONE
(12) La Collina di Petrìn di Nicola Platania - RECENSIONE
(13) Fiori di vetro di Antonietta Gnerre - RECENSIONE
(14) Il mercante di eresie di Moneti Andrea - RECENSIONE
(15) Il bravo figlio di Vittorio Bongiorno - RECENSIONE
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:






-

dal 2009-06-10
VISITE: 8628


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.