Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    [17/11/2019] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Nika Georgievna Turbina 1974 - 2002 scadenza 2019-11-20    PREMIO NABOKOV scadenza 2019-11-30    Residenze Gregoriane 2019 scadenza 2019-11-30    Premio Poesia dell'Anno” (2019) scadenza 2019-11-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
30 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Full of Life
di John Fante
Pubblicato su SITO


Anno 2009 - Einaudi
Prezzo € 12.00 - 177 pp.
ISBN 9788806171421

Una recensione di Giuseppe Bonaccorso
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 10698
Media 78.92 %



Full of Life

Quando si affronta Fante il lettore deve venire a patti con il suo ruolo e il ruolo dello scrittore. John Fante amava l’autobiografia: forse non lo avrebbe mai ammesso del tutto esplicitamente, ma i suoi racconti sono storie di parti di sé, alter ego divisi, improbabili, sofferenti, pieni di speranza recondita. Full of Life venne pubblicato negli USA nel 1952, dopo che un colloqui con il suo editore lo convinse a tornare a scrivere. L’ultima opera di Fante prima di quest’opera fu Dago Red, pubblicato dodici anni prima. Fante non era convinto, non solo per il suo ritorno alla scrittura narrativa, ormai escursione fuori genere, considerando la sua attività di sceneggiatore cinematografico, ma la sua perplessità risiedeva nella richiesta editoriale di raccontare la storia di Fante e di sua moglie, della gravidanza di quest’ultima e della nascita del loro figlio. L’editore non si sarebbe mai permesso di proporre una tale intrusione nella sfera privata del suo cavallo di razza, se Fante stesso non avesse mai visto la narrativa come un racconto di sé. Così è nato Full of Life, uno dei libri più riusciti dello scrittore di origini italiane. In molti hanno cercato una traduzione italiana del titolo che rispecchiasse il concetto di “pieno di vita”, e, a conti fatti, l’Einaudi ha deciso di pubblicarlo mantenendo l’originale. La riflessione sul titolo non è oziosa. Essa serve per dare l’idea dello spirito che permea il racconto e, soprattutto, dà cognizione del fulcro intorno al quale ruota tutta la vicenda del Fante neo-papà. Full of Life: il ventre della moglie Joyce è “pieno” (full) come il serbatoio di un’auto, un “pieno” che da energie e nuovo vigore ad una vita che aspettava una boccata di aria fresca, aria data dai vagiti del neo-nato. Fante con il suo solito caustico (ma realistico) cinismo intellettuale, ci descrive i mesi finali della gravidanza di Joyce, insieme a suo padre, Nick, duro muratore abruzzese, deciso ad affliggere il figlio sulla sua non virilità, nel caso in cui fosse nata una femmina. La scrittura è immediata, come la conseguente lettura. Il punto di vista maschile è feroce, a volte disturbante, tanto da dipingere Joyce proprio come un semplice contenitore dentro il quale cresce il futuro della famiglia Fante. Nonostante il successo che Full of Life riscosse presso il pubblico di lettori, Fante si fermò per oltre un decennio, lamentandosi che il suo ultimo lavoro non fosse più narrativa, ma resoconto di fatti. La finzione dell’alter-ego era stata spezzata da un’esigenza economica (come lo stesso autore dichiarò nella sua corrispondenza), lasciando nudo e crudo il Fante quotidiano che, pur le sue idiosincrasie e ipocondrie psicologiche, è stato autore amato della letteratura americana e ancora oggi dà ad ogni lettore lezioni in pillole; lezioni sulla vita di uno scrittore che non vive di aria e Muse, ma di polvere, termiti e lacrime.


Una recensione di Giuseppe Bonaccorso






Recensioni ed articoli relativi a John Fante

(1) Amore incompatibile di Francesco Dell´Olio - RECENSIONE
(2) Se fossi postumo sarei (Ba)ricco di Vincenzo Trama - RECENSIONE
(3) Full of Life di John Fante - RECENSIONE
(4) Lontano da come di A.A.V.V. a cura di Simone Gambacorta - RECENSIONE
(5) Il romanzo della mia vita di Leonardo Padura Fuentes - RECENSIONE
(6) Angeli a pezzi di Dan Fante - RECENSIONE
(7) Discussione fra una profia e due giovani appassionati bukoskiani. a cura di Angela Ravetta - ARTICOLO

Testi di John Fante pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Giuseppe Bonaccorso

(1) La Janara di Luigi Boccia - RECENSIONE
(3) Il Peso della Bellezza di Guido Croci - RECENSIONE
(4) Il Drago di Ghiaccio di George R. R. Martin - RECENSIONE
(5) Il Figlio del Cimitero di Neil Gaiman - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2010-08-10
VISITE: 17350


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.