Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    [18/03/2019] 13 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Trofeo RiLL, il miglior racconto fantastico scadenza 2019-03-20    Racconti di Donna -Antonella Calì scadenza 2019-03-22    Fuori dal cassetto scadenza 2019-03-30    La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità scadenza 2019-03-31    Scrivi un giallo a Fico Eataly World scadenza 2019-03-31    Maria Virgina Fabroni scadenza 2019-03-31    La tecnologia è magia? scadenza 2019-03-31    Maria Virginia Fabroni scadenza 2019-03-31    Un Roero da Favola scadenza 2019-03-31    Premio Internazionale di poesia San Gerardo Maiella scadenza 2019-03-31    ROCCAGLORIOSA scadenza 2019-03-31    Angiè scadenza 2019-03-31    Ballo proibito scadenza 2019-03-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Tenebra Lux di Alessandro Del Gaudio     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno     Epiphaino di Guglielmo Campione    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
63 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
4 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

L’ultimo Cuba Libre
di Pier Francesco Grasselli



Anno 2006 - Mursia
Prezzo € 320 - 250 pp.

Il romanzo di Pier Francesco Grasselli è scritto talmente bene che intriga il lettore e lo costringe a non mollare il libro sino alla parola fine. Non è un pregio da poco. L’autore è alla sua prima prova narrativa, ma dimostra parecchio mestiere quando sceglie la non facile strada di far raccontare una storia da diverse voci narranti. Grasselli descrive la vita quotidiana di un gruppo di ragazzi dell’alta borghesia che scorre senza grandi sussulti tra discoteche, sexy shop, night club, bordelli e vacanze in montagna. Fanno da contorno notti di sesso sfrenato, droga, tradimenti, alcol che riempie le giornate di ragazzi che non hanno uno scopo nella vita. Ma ci sono anche gli amori che nascono nelle chat line, i film porno scaricati da internet per ravvivare una passione sopita, i cellulari ultimo grido come motivo di elevazione sociale e le auto costose per caricare donne che la danno via facile. Gli uomini protagonisti del romanzo si dividono tra cornuti contenti e superficiali gigolò, ma ci sono anche i frivoli, gli insicuri e i succubi. Lo stile di Grasselli è diretto, senza fronzoli, privo di concessioni letterarie, scarno quanto basta. Si tratta di una scelta ben precisa, perchè l’autore vuole raccontare la vita di una generazione perduta tra droga, sesso, denaro e violenza. L’ultimo Cuba Libre è una romanzo per stomaci forti, certo poco adatto a chi legge Bevilacqua o la Mazzantini. Un libro pieno zeppo di sesso esplicito ai limiti dell’eccesso, però raccontato bene, come se fosse una sceneggiatura di un film porno con la trama, uno di quelli che girava Joe D’Amato. La storia non si propone di lanciare messaggi positivi o rassicuranti. Tutt’altro. L’autore vuol dire che non esistono vie di scampo e che la sua è una generazione allo sbando. Un inatteso finale ci fa tornare alla mente un film cinico e spietato come Avere vent’anni, girato nel 1978 da Ferdinando Di Leo, soprattutto la scena finale con protagoniste Gloria Guida e Lilli Carati. Non vado oltre per non guastare la sorpresa e vi consiglio di leggere questo bel libro di un giovane scrittore che merita fortuna. Ho letto L’ultimo Cuba Libre in meno di tre ore, tutto d’un fiato, senza poter staccare gli occhi dal libro. Non mi capita spesso con la narrativa italiana. Pier Francesco Grasselli ha grandi margini di crescita e credo proprio che sentiremo ancora parlare di lui.


Una recensione di Gordiano Lupi
lupi@infol.it
http://www.progettobabele.it/toplink/profilocollaboratori.php?ID=187




>>Acquista questo libro su IBS<<

 

VISITE: 7380

© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.