© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Il gruppo di Progetto Babele su Facebook
SCARICA GRATUITAMENTE LA RIVISTA IN FORMATO PDF ACQUISTA UNA COPIA STAMPATA DELLA RIVISTA SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Contatta il WebMaster help&faq
 
 
PB NEWS:    [24/03/2017] L'editore più povero del mondo parla sul blog "La Casa di Carta"    [13/06/2012] Terremoto in Emilia - sospensione temporanea attività Progetto Babele    [18/03/2012] Novità in arrivo per le edizioni Anordest    [13/10/2011] Il cacciatore di titoli    [25/04/2017] 14 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    ULTIMI INSERIMENTI SUL SITO AL 25/04/2017    Recensioni     Il lungo cammino del fulmine di Guglielmo Campione     È vero che il giorno sapeva di sporco di Mario Bonanno     Brando Street. La scomparsa di una comparsa di Marisa Cecchetti     Sharaz-De Le mille e una notte di Sergio Toppi    La versione di Gipo di Alberto Facchinetti    Il parere di PB     Papà mi presti i soldi che devo lavorare? di Alessia Bottone    Le rose di Eusebia di Claudio Secci    La lama nera di Dario De Judicibus    Le coincidenze necessarie di Patrizia Marzocchi    Il 18° vampiro di Claudio Vergnani    Articoli e saggi     ANTONIO ALTOMONTE «emblematico ricostruttore di perdute dimensioni».     Il mondo poetico del calabrese Rocco Nassi     FRANCESCO PERRI (Careri 1885 – Pavia 1975): il primo scrittore antifascista della letteratura italiana e il primo cantore dell’emigrazione meridionale     La donna indiana tra letteratura e realtà. Anita Desai e Kamala Markandaya.     L'esclusa di Luigi Pirandello    Racconti     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice     Lettera ad una cucciola di Cinzia Baldini    AUDIOLIBRI     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro     L`ultimo di Giuseppe Foderaro letto da Luca Govoni    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Rodolfo Walsh (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Frantumi di Edoardo Firpo     Ricordo di Edoardo Firpo     Gioco di Edoardo Firpo    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Una vita nel mistero (ITALIA 2010) regia di Stefano Simone    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix     Tapes (2008) - Alanis Morissette    IL FORUM DI PB    Ultimo topic: Verona Segway Tour inserito il 2017-03-22 (ultimo aggiornamento 2017-03-22)    Ultimo post: inserito da il 2017-03-22 sul topic Verona Segway Tour    
 
 
Email
PSWD
CONSIGLI DI LETTURA
Arretrati e copie stampate
PB International
PB Interactive
IN PRIMO PIANO


OnlineUtenti connessi: 8
Utenti collegati in chat 0

Dal 01/01/2003
questo sito ha generato
95.711.086
esposizioni

 
     

Chimera
Ottodix
Pubblicato su SITO



Anno 2014 - Trovarobato
Prezzo € 15,99 -
Cod. 8016670111887

Una recensione di Elena Rizzi
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 5271
Media 80.65 %

Chimera, nuovo album del poliedrico trio Ottodix (qui poliedrico è parola d'obbligo, visto che il progetto Chimera, proprio come i precedenti lavori del trio, parte dall'album e arriva al cinema, passando anche per una mostra) si presenta al primo ascolto proprio come l'immagine evocata dal titolo: un essere mitico e onirico, unione di tre diversi animali, simbolo della confusione e della versatilità dell'artista e del suo progetto.

Questo quinto album, uscito il 10 novembre, continua il lavoro del trio formato da Alessandro Zannier e i componenti della bandMauro Dix Franceschini e Antonio Massari: dopo il quarto album, “Robosapiens”, anche esso a tema fantascientifico (preceduto dal fortunato “Le notti di Oz”), il gruppo, giunto al decimo anno di attività, torna ad occuparsi di fantascienza e realtà, in un album sperimentale e d'avanguardia, dal suono electro-pop, moderno e futuristico ma, allo stesso tempo, estremamente fluente e godibile.

OttodixChimera è un album “mitologico”, importante e sostanzioso, caratterizzato da testi originali e trasversali (si va dalla musica alle arti visive, da Napoleone a Don Chisciotte passando per Tesla e King Kong) e un sound elettronico di tendenza, integrato e contraddistinto da orchestrazioni: ne risulta un efficace mix tra vecchio e nuovo, che fa da sfondo alla voce dell'artista, il quale, attraverso le proprie parole, crea un'atmosfera onirica e fastosa regalando immagini di un mondo decadente, commentato a tratti con voce sarcastica e pungente.

Come già accennato, nei testi, poetici e complessi, sono presenti numerose citazioni e riferimenti colti alla letteratura e alla scienza, come se Zannier avesse voluto includere nel suo lavoro tutta la storia dell'umanità fino ad oggi, tutti i progressi compiuti e tutti i controsensi e passi falsi dell'uomo, lanciandosi in una profonda analisi e scattando un'impietosa fotografia che ne rappresenta l'evoluzione confusa e caotica e ne denuncia, al tempo stesso, l'inevitabile involuzione e lo sconfortante sbiadimento.

Il lavoro risulta essere, in totale, estremamente sperimentale sia nel linguaggio testuale che in quello sonoro, ma anche articolato, originale, vario e decisamente accattivante: ogni traccia ha la sua personalità, compresi i quattro interludi strumentali; tutto ciò rendeChimera un'opera complessa, seppur di facile ascolto, mai banale e sicuramente audace ed innovativa.

 

1° singolo “Post” videoclip

http://youmedia.fanpage.it/video/af/VGzgeuSwSvzWZLjF

http://www.ottodix.it/home/

https://soundcloud.com/ottodix



Una recensione di Elena Rizzi



>>Acquista questo album su IBS<<

Compralo su IBS



Recensioni ed articoli relativi a Ottodix

(1) Chimera di Ottodix- RECENSIONE MUSICA

Altre recensioni di Elena Rizzi

Nessun record trovato

 

Altre recensioni:







-


VISITE: 1115

dal 2014-12-08