Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    [17/09/2019] 7 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Scribo scadenza 2019-09-18    Mondo Artigiano scadenza 2019-09-20    360 Autori per tutto l’anno scadenza 2019-09-21    Fiori d'Inverno scadenza 2019-09-28    Tema: “Lo scrittore Michele Malanca attraverso la sua ultima opera: Storia di Andrea Pagani e altri racconti” scadenza 2019-09-30    Mario Zanaria scadenza 2019-09-30    PREMIO LETTERARIO DAUNIA&SANNIO scadenza 2019-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    CartaCarbone Festival Letterario Autobiografia e dintorni 2019 | Presentazione della sesa edizione - Treviso, Sabato 21 Settembre 2019, ore 11, Chiesa di San Teonisto (FESTIVAL LETTERARIO 2019-09-21)    PAT - Percorsi di Avvicinamento al Teatro - II edizione - 6 incontri, tutti gratuiti (Roma) (NOSCELTA 2019-09-26)    Festival Letterario CartaCarbone “Autobiografia e dintorni” - Sesta Edizione (NOSCELTA 2019-10-13)    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Solitudine di Carla Montuschi     Speranze di Maria cristina Piazza     Le non stagioni del buio di Cinzia Baldini     Non ci sarà tramonto di Doriana De vecchi     MARTA - Ritratto di una donna in punta di matita di Maurizio Canauz    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
27 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
3 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Dazeroasei - Il meglio di PB anno primo
di A.A.V.V. (2003)


Prefazione


Dazeroasei, perchè?
a cura di Marco R. Capelli

Era il mese di Giugno 2003 e già l’Estate si preannunciava afosa quando Carlo Santulli, per celebrare il primo anno di attività di Progetto Babele, ci suggerì di organizzare un sondaggio per scoprire quali, fra i centoquaranta racconti pubblicati nei primi sei numeri, fossero stati i più graditi dai lettori.
Nato così, senza pretesa alcuna, questo nostro quasi-concorso, ha avuto un successo ed una partecipazione assolutamente inattesi - e di questo ringraziamo, ancora una volta, quanti ci seguono con tanta attenzione - e si è concluso il 20 Luglio 2003, dopo quasi un mese di sorprese e di emozionanti testa a testa, con la vittoria di Minime Nostalgie di Paolo Cammarano (232 voti), seguito a ruota da Tavole della Legge di Fabio Monteduro (192 voti) e La Strada di Vittorio Baccelli (178 voti).
Per i più curiosi o gli amanti delle statistiche, la classifica completa può essere consultata sul nostro sito (Clicca qui)
I dieci racconti più votati sono ora raccolti in questa Antologia che vi accingete a leggere, disponibile in formato e-book e, novità assoluta, cartaceo, intitolata appunto Dazeroasei e finalmente pronta nonostante una genesi un po' travagliata che ci ha costretto a continui ritardi e rinvii.
Se trovate qualche discrepanza fra la classifica finale e l’effettiva composizione dell’antologia, è soltanto perchè, nella composizione di quest’ultima abbiamo tenuto conto del seguente principio: per presentare una casistica di autori quanto più possibile ampia, nessun autore vi compare con più di un racconto, in caso quindi due o più racconti del medesimo autore si siano piazzati nelle prime dieci posizioni, viene inserito soltanto il più votato. Sono stati esclusi per questa ragione La sedia e La cravatta del festeggiato, di Fabio Monteduro (rispettivamente quarto e decimo classificato) e Precipitando di Vittorio Baccelli, cosa che ha portato al "ripescaggio" di Se rinasco voglio essere John Wayne, Milano Gennaio 1945 ed Il chulo.
Detto questo, non mi rimane che augurarvi buona lettura, sperando vi divertiate a leggere queste nostre piccole cose almeno tanto quanto ci siamo divertiti noi a scriverle.

Marco R. Capelli
marco_roberto_capelli@progettobabele.it



DAZEROASEI - Prefazione
A cura di Carlo Santulli

Nel momento in cui scrivo (Mercoledì 16/7/2003) non so ancora chi sarà il vincitore di quest'appassionante testa a testa tra l'horror quasi cinematografico e molto anni '70 di Fabio Monteduro, la cui vena sembra inesauribile, e la digressione calcistico-nostalgica di Paolo Cammarano che, malgrado il suo cognome da librettista donizettiano, si occupa della sorte di un indimenticato commentatore di Novantesimo Minuto. A meno che qualche altro nome non si inserisca, come quello di Vittorio Baccelli, presente con un paio di racconti nelle primissime posizioni, o qualcuno dei tanti nella lunga lista dei racconti votati. Però, da buon "tecnico" (non credevate mica che facessi lo scrittore di professione, vero?) mi sento obbligato a dare un po' di numeri: nove numeri compresi gli speciali per un totale di circa cinquecento pagine, oltre centotrenta racconti di ogni genere e lunghezza, oltre a poesie, rubriche, recensioni, quasi quindicimila visite del nostro sito, duecentosessanta collaboratori. Questo é stato il primo anno di Progetto Babele in termini quantitativi. Poi c'é la qualità, sulla quale sono i lettori a doversi pronunciare. Finora, avevamo avuto qualche commento positivo ed anche qualche critica, che ci ha permesso qualche correzione di rotta. Abbiamo gradito gli uni e le altre, ma non ci bastavano: volevamo avere (dev'essere una fissazione!) dei numeri. Inoltre immaginavamo, o speravamo, che la gara, per quanto il premio sia "solo" una pubblicazione su PB, suscitasse un po' d'interesse e partecipazione. Dobbiamo ammettere, non senza un superficiale rossore, che il successo di Dazeroasei ancora una volta ci coglie di sorpresa: domenica prossima ciascuno dei dieci racconti che avrete scelto per questa antologia sarà stato votato da qualche decina di persone. Inoltre tanti altri racconti, quasi tutti, saranno stati votati da qualcuno, e questo significa che PB, in ossequio al suo nome, raccoglie tutti i generi di scrittori e di lettori, e poi, naturalmente, che la nostra scelta di racconti "pubblicabili" era buona. Per dimostrare o confutare quest'ipotesi un po' immodesta, non c'é che un modo: leggere quest'antologia, primo perché l'avete fatta voi, poi perché l'impressione della seconda lettura, come del secondo ascolto, é diversa da quel sapore di pane appena sfornato della lettura "a caldo". Come questo pane si sia conservato, dopo pochi o tanti mesi dal primo assaggio, lo potete dire solo voi lettori. E quindi vi cedo la parola.

Carlo Santulli




VISITE: 130

© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.