Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    Il ritorno di Fernando Sorrentino (23/06/2021)    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    [26/07/2021] 2 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    VERSI IN VOLO scadenza 2021-07-30    3^ edizione 2021 scadenza 2021-07-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Viaggio al centro della terra - Capitolo 2 di Jules Verne letto da Gabriel Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 2 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili     Sleeping beauties di Stephen e Owen King    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri     Una chiave di lettura della tetralogia L’amica geniale    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito    Poesie     Lontananza di Jacob Von bergstein     Cielo. di Antonio Parente     Angeli di Manny Mahmoud     Il prossimo della lista di Amedeo Bruni     L’ombra di me di Giulia Calfapietro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
10 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
49 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Horace Walpole
(1717-1797)


Horace Walpole, quarto conte della Dinastia, nacque a Londra il 24 settembre 1717; ultimogenito del primo ministro più longevo della storia inglese, Sir Robert (fu primo ministro 1721 al 1742). Studiò ad Eton e Cambridge, quindi, per due anni, viaggiò in Europa (Francia, Italia, Svizzera) con il poeta ed amico Thomas Gray. Tornato in Inghilterra nel 1741, per avere un seggio in parlamento, comprò una casa a Twickenham, vicino a Londra, cui dedicò tutta la vita trasformandola in un fantastico castello neo gotico che chiamò Strawberry Hill ed accumulando una delle collezioni d'arte più eclettiche di tutta l'Inghilterra. Walpole deve la sua propria fama soprattutto al romanzo Il castello di Otranto che fu pubblicato nel 1765 (più precisamente, il 24 Dicembre 1764 anche se la data sul frontespizio riporta 1765) in forma anonima e per i tipi dell'editore Thomas Lownds. Romanzo il cui intreccio ed il cui scenario sono chiaramente ispirati a Strawberry Hill e che viene unanimemente considerato il primo vero romanzo gotico. La prima edizione venne presentata sotto forma di gioco letterario, come traduzione di un inesistente originale italiano scritto da Onuphrio Muralto, Canonico della chiesa di S.Nicola ad Otranto, ritrovato in una edizione stampata in Napoli nel 1529 e tradotto da William Marshall. Soltanto nella seconda edizione dell'11 Aprile 1765, l'autore, a seguito del grande successo ottenuto, ritenne opportuno venire allo scoperto e spiegare ai propri lettori il piccolo inganno di cui erano stati oggetto. Morì a Londra il 2 marzo 1797 e fu seppellito nella tomba di famiglia a Houghton.

Tra le sue opere si ricorda il carteggio con Horace Mann, i due, che tra l'altro erano lontani cugini, si scrissero per quarantasei anni, dal 1740 al 1786. Le lettere, concepite "per la posterità", costituiscono una singolare cronaca di importanti avvenimenti sociali e politici dell'epoca. Nel corso di questa corrispondenza, Walpole coniò il termine serendipity, ispirandosi ad una favola intitolata "The three Princes of Serendip", per indicare il processo mentale attraverso il quale si scoprono casualmente fatti ed avvenimenti attraverso un sistema deduttivo generato da indizi apparentemente isolati.

Strawberry Hills
Walpole non prende immediato possesso di Strawberry Hill, inizialmente modesto edificio del '600. In un primo momento, infatti, la affitta (1747), soltanto l'anno successivo decide di comprarla: sessanta sterline ogni sei mesi per un totale di 1356 sterline. Una volta acquistata, Walpole la porta da cinque ettari a cinquanta e per quarant'anni, ininterrottamente, apporta modifiche ed abbellimenti fino a trasformarla in un vero e proprio museo privato, contenente una messe enorme di oggetti singolari, curiosità, rarità: dall'armatura di Francesco I ai guanti di Giacomo I, dai dipinti di Holbein a sculture di ogni genere. Così originale, nel suo stile goticheggiante, da influenzare la storia architettonica per oltre un secolo. Alla sua morte lascia un sussidio di 2000 sterline annue che però non bastano al mantenimento della villa. Nel 1842 gran parte della collezione viene venduta per far fronte ai debiti. Nel 1923 l'edificio è acquistato dal Consiglio di Istruzione Cattolica per la Comunità Vicentina, e nel 1925 viene allestito, all'interno, il St. Mary's College.

(c) Marco R. Capelli


DA LEGGERE
(sul sito):

>>In principio fu Horace Walpole di Gioia Nasti

Altri testi (possibile minore rilevanza):

(1) In principio fu Horace Walpole di Gioia Nasti - ARTICOLO
(1) Walpole, Horace di Marco R. Capelli - BIOGRAFIA

 

VISITE: 14300


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali