Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    [30/03/2020] 9 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Un libro in vetrina scadenza 2020-03-30    “Angiè” scadenza 2020-03-30    Letture nel Borgo scadenza 2020-03-30    Clara Sereni scadenza 2020-03-30    Clara Sereni scadenza 2020-03-30    Andrea Torresano scadenza 2020-03-31     Premio Internazionale di poesia e racconti brevi SAn Gerardo Maiella scadenza 2020-03-31    Cipressino d'Oro scadenza 2020-03-31    Roccagloriosa scadenza 2020-03-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
33 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
11 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Gordiano Lupi presenta
THOMAS MAZZANTINI


 

Thomas Mazzantini
GARMIR
L'eclissiomante

Baldini Castoldi Dalai Editore
Pag. 340 - Euro 18,00
www.bcdeditore.it

Premetto che non amo il genere fantasy, penso che sia troppo facile costruire una storia dove tutto è possibile, anche se ammetto che non è semplice gestire con coerenza fate, elfi, nani, mostri, orchi, draghi, maghi, eroi senza macchia e senza paura. Il fantasy va di gran moda tra i ragazzi, si può dire che non leggono e non vedono altro, dopo i grandi fenomeni commerciali di Harry Potter e Il Signore degli Anelli. Per questo conosco un metodo infallibile per verificare se un fantasy è ben scritto: lo faccio leggere a mio figlio, che è un esperto in materia. Garmir - L'eclissiomante ha superato il test perché mio figlio (che ha dodici anni) lo ha fatto fuori in meno di una settimana e il suo giudizio è stato più che positivo. Certo, i debiti con Il Signore degli Anelli ci sono tutti, soprattutto nei riguardi della versione cinematografica, ma è bene ricordare che l'autore ha soltanto diciotto anni, frequenta il liceo scientifico e ha iniziato a scrivere questa storia quando ne aveva soltanto quindici. Mazzantini è quasi mio compaesano, visto che vive a Portoferraio, e questo un po' mi dispiace, perché invece di scoprirlo io con le Edizioni Il Foglio, l'ho fatto lanciare a Baldini e Castoldi. Meglio per lui, comunque. Ha trovato un ottimo editore deciso a investire sul fantasy e ad aprire una collana proprio con il suo libro.
Garmir Fandel è un ragazzo che pratica la magia degli eclissiomanti, maghi che controllano e aumentano il loro potere attraverso le eclissi solari. Una profezia dice che un ragazzo eclissiomante insieme a sette amici partirà verso le Terre Innominate per recuperare i Sette Sigilli che permetteranno di distruggere il Signore del Sangue. Ai sette amici - scelti tra guerrieri, angeli, elfi, idromanti, eclissiomanti e demoni - si aggiungeranno ben presto altri tre personaggi: un chierico, un grium (una sorta di tapiro bipede) e un demone inverso (creatura diversa dai demoni normali). Garmir compie un lungo viaggio alla ricerca dei Sette Sigilli che governano natura, luce e oscurità, cerca nei luoghi che secondo gli anziani hanno maggior potere sulle Terre Innominate e sono protetti da alcuni custodi. Le avventure sono il sale del romanzo, vedono i nostri eroi alle prese con i Troll (demoni terribili e puzzolenti), i Nati Morti (esseri vegetali simili a zombie) e i Windigowak (creature demoniache dei ghiacci). Nel corso della storia, il Signore del Sangue, figlio di una dea, si trasforma in una divinità di nome Caos (signore della distruzione), mentre Garmir diventa il signore dell'Ordine. La lotta furibonda che si svolge tra una dimensione e l'altra consacra l'immancabile vittoria di Garmir con la trasformazione di Caos nei suoi peggiori incubi. Il Signore del Sangue perde l'immortalità, diventa un umano che può invecchiare e morire. Garmir vive anche una storia d'amore con Sadilit, un'elfa che diventa sua sposa e lo rende padre.
Il romanzo si presta a una possibile seconda puntata delle fantastiche avventure di Garmir, un personaggio originale creato da un giovane autore che può far parlare ancora molto di sé.
Ho avvicinato Thomas Mazzantini per fargli alcune domande...

Gordiano Lupi

Garmir è un personaggio totalmente di fantasia o nel suo carattere ci sono elementi autobiografici?
Garmir ha alcuni elementi della mia personalità: è introverso e schivo, ma quando si pone un obiettivo non c'è niente che possa fermarlo, ed è pronto ad aiutare gli amici.

Quali sono i tuoi scrittori preferiti?
I miei scrittori preferiti sono in nessun ordine particolare: Terry Pratchett, Walter Moers, Stephen King, J.R.R. Tolkien e Philip K. Dick.

E i romanzi fantasy che ti sono piaciuti di più?
I romanzi fantasy che mi sono piaciuti di più sono: tutta la saga della Guardia Cittadina di Terry Pratchett (Composta da A Me le Guardie!, Uomini d'Arme e Piedi d'Argilla), Il Signore degli Anelli, Il Silmarillion e La Torre Nera di Stephen King. Se sono ammesse anche graphic novels aggiungerei Le Eumenidi di Neil Gaiman.

Meglio un romanzo o il cinema?
Molto meglio il romanzo, perché ti fornisce una visione tutta tua del racconto, mentre al cinema le storie sono filtrate attraverso l'occhio del regista.

Come hai incontrato un editore come Baldini e Castoldi? Non è certo male per un esordiente....
Ho saputo da un amico di famiglia che gli editori della Baldini Castoldi Dalai avevano una casa all'Elba, a Marina di Campo. Quindi sono andato lì con il mio motorino e ho proposto loro di leggere il manoscritto. Fortunatamente era presente il loro figlio, che ha letto per primo il romanzo e ha consigliato ai genitori di darci un'occhiata. Loro l'hanno fatto e poco dopo sono stato contattato. In pratica, ho avuto fortuna.

Hanno fatto molto editing sulla versione originale?
Della versione originale sono stati cambiati solo i capitoli iniziali, per far partire più velocemente la storia. Il resto è rimasto praticamente invariato.

Progetti per il futuro?
Dopo la scuola (sono all'ultimo anno del liceo scientifico di Portoferraio) vorrei andare a studiare biologia a Pisa, però vorrei anche continuare a scrivere. Ho già iniziato a scrivere il continuo di Garmir l'Eclissiomante.

Complimenti Thomas. Come inizio non è male…

Per gentile concessione di Gordiano Lupi
e Thomas Mazzantini


inserito 14/11/08
VISITE: 3579



© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.