Pagina Precedente

Poesie Scelte

Pagina Successiva


IV ( XC ) 

Lei

( ed un nome di donna

che non so pronunciare )

 

Lei, dolce,

sorride.

A vederla quasi bambina.

 

Lei, sempre sicura,

egoista e bugiarda,

arrogante.

Già vecchia, a sentirla,

di voce e parole.

 

Lei, bella.

( ed i suoi occhi

ed i seni, ed i fianchi )

Ed io,

suo senza speranza.

 

Lei, che lo sa

e se ne compiace.

 

Lei che ride,

o che tace,

padrona di me.

 

 

 

Il cielo si cancellerà...

Se tu comprendessi questo

passando vicino all’albero

mi daresti i tuoi baci.

G.Lorca

 


Pagina Precedente

Poesie Scelte

Pagina Successiva


VISITE: 7