Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    [18/10/2021] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    FIORI D’INVERNO scadenza 2021-10-23    LA VOCE DEI LUOGHI scadenza 2021-10-26    Luigina Parodi 2021 - X Edizione scadenza 2021-10-29    VICTORIA 3.0 Premio Letterario scadenza 2021-10-31    "I Versi non scritti" scadenza 2021-10-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Ritornerà? di Elisa Negri     Sono qui di Elisa Negri     Biglie di Marco Pataracchia     Nelle mie terre di Marco Pataracchia     Paura di volare- di Catia Capobianchi    Cinema     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
13 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
41 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Nonostante il Vaticano
di Gianluca Ferrara
Pubblicato su SITO


Anno 2010 - Castelvecchi
Prezzo € 12,00 - 126 pp.
ISBN 8876153845

Una recensione di Gina Sfera
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 10370
Media 80.09 %



Nonostante il Vaticano

Il libro di Gianluca Ferrara, il suo sesto, è la narrazione dell’impegno che da sempre contraddistingue l’autore. Impegno per i diseredati, ultimi, ignorati, quasi inesistenti per il senso comune dello stato e di certa società.

La storia ruota intorno ad alcune figure di rilievo, noto ma non scontato: Don Dilani, Don Gallo, Don Vitaliano, Alex Zanotelli. In comune essi hanno la carica rivoluzionaria che Ferrara indica come scopo e insieme mezzo per riscoprire il messaggio di Cristo, per farlo rivivere nonostante, appunto, il Vaticano.

Scritto come saggio/testimonianza, questo libro ci induce a riflettere sulla verità che il titolo palesa in maniera inequivocabile: dove si trova il messaggio rivoluzionario di Gesù, dove il suo anelito all’accoglienza, all’armonia, alla non esclusione, dove è forte il suo messaggio di amore incondizionato? Non negli apparati ecclesiastici, non nel Vaticano, non nella politica di potere dei prelati del Vaticano. Si trova nella vita quotidiana delle persone che Ferrara ricorda e fa parlare attraverso la loro stessa voce, una vita donata agli ultimi, a coloro che altrimenti non sarebbero esistiti, non avrebbero avuto alcuna dignità umana perché esclusi dal consesso ufficiale della religione di stato.

La scrittura denota tutto l’impegno intellettuale e morale dell’autore. Periodi forti a descrivere la tenacia di chi ha scelto di essere dalla parte dell’amore. Una scrittura tenace, viva, un ritmo che accompagna una rabbia pacata, quella di chi non si arrende, anzi fa della rabbia uno strumento della propria lotta. Una lotta fatta di senso di pace, di giustizia, di amore, che non teme avversari perché sa di essere nel giusto del messaggio evangelico, che è poi umano!

Le parole forti dell’autore accompagnano il lettore a conoscere meglio i personaggi che hanno fatto della lotta agli apparati di potere la bandiera della propria esistenza, per quanto sofferta  e faticosamente contro corrente.

Si susseguono perciò le testimonianze di tre uomini in abito nero che intessono una rete che vuole abbracciare tutti, anche e soprattutto chi non crede, fedeli alle parole e all’opera di Cristo.

Don Andrea Gallo, il “prete del porto di Genova”, una vita dedicata agli emarginati, accusato di essere comunista per aver equiparato le droghe all’ignoranza e alla sofferenza dei popoli in guerra. Allontanato più volte dalla sua parrocchia alla fine rimane senza, fino a quando viene accolto dal parroco di San benedetto al porto. La sua estrema sincerità, quella che gli ha fatto chiamare le cose col loro nome senza pudori assurdi, lo ha anche fatto additare dai “potenti” quasi come “eversore” dell’ordine delle cose.

Don Vitaliano Della Sala. Anche lui senza parrocchia, allontanato, per volere del suo Vescovo, dai fedeli che hanno fatto muro contro il potere per difenderlo. La passione di credente si sente in lui, lui che esalta giustamente il valore “anarchico” del Vangelo!

Padre Alex Zanotelli, missionario dei comboniani, contrastato sempre nel suo operato accanto agli “ultimi”. Oggi la sua nuova Korogocho è Napoli, dove è diventato punto di riferimento per coloro che gridano l’affermazione dei diritti umani.

Il libro di Gianluca Ferrara ha il pregio del coraggio, il coraggio di “dire” e denunciare, nel senso di “far vedere”! Il libro di Gianluca Ferrara ha il pregio di far vedere, attraverso le testimonianze di quei personaggi a cui per troppo tempo gli “Apparati” hanno cercato invano di togliere la parola.

Come dice Beppe Grillo nelle prefazione “nonostante il Vaticano c’è ancora una Chiesa”.
“ Nonostante il Vaticano”….ha un senso nostalgico questo titolo, nonostante tutto quello che viene dopo l’immaginaria virgola!


Una recensione di Gina Sfera






Recensioni ed articoli relativi a Gianluca Ferrara

(1) Nonostante il Vaticano di Gianluca Ferrara - RECENSIONE

Testi di Gianluca Ferrara pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Gina Sfera

(1) Sconclusioni di Paolo Pappatà- Il Parere di PB
(2) Il blaterone di Stefano Pelloni- Il Parere di PB
(3) Lei non è tuo marito di Giulio Nannini- Il Parere di PB
(4) Io sempre io... di Marisa Giaroli- Il Parere di PB
(5) Dio del Sagittario di Simone Togneri- Il Parere di PB
(6) Malus di N. Latteri- Il Parere di PB
(7) Color nostalgia di Fabrizia Scipioni- Il Parere di PB
(8) Ma petite Antoinette di Claudia Pezzutti- Il Parere di PB
(9) Le cose di Lia di Fabrizia Scipioni- Il Parere di PB
(10) La sparizione di Emilia Santoro- Il Parere di PB
(11) La sovrana lettrice di Alan Bennett - RECENSIONE
(12) Blacklands di Belinda Bauer - RECENSIONE
(13) Ninì Santagata - Commissario per caso. di Luciano Scateni - RECENSIONE
(14) Sogni di cartone di Mauro Antonio Albrizio - RECENSIONE
(15) Passaggi e tiri in porta di Patricia Wolf - RECENSIONE
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:






-

dal 2010-05-14
VISITE: 19512


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali