Antonio Mesa Ruiz Progetto Babele - Sez.Concorsi
Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cosa è PB Autori Collabora con noi
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    Dopo quindici anni, chiude la rivista Segreti di Pulcinella (ma resta il BLOG) (03/05/2018)    [10/12/2018] 6 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Un racconto da leggere insieme scadenza 2018-12-15    Riscontri letterari scadenza 2018-12-15    Antonio Mesa Ruiz scadenza 2018-12-15    SS. Faustino e Giovita scadenza 2018-12-15    Ritratti di Poesia.280: la poesia all’epoca di Twitter. scadenza 2018-12-20    Concorso Letterario Tre Colori scadenza 2018-12-20    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    La Rocca dei Poeti - IV edizione Festival di poesia (FESTIVAL 2018-12-15)    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno     Epiphaino di Guglielmo Campione     Nuda Poesia (Poésie Dénudée) di Greta Cipriani    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
     



Con el patrocinio di Editorial DALYA

III Edizione Premio Internazionale per Testi di Teatro Giovane
Antonio Mesa Ruiz

Scadenza: 15 Dicembre 2018
Tassa di iscrizione: PARTECIPAZIONE GRATUITA

Per: testi teatrali



Bando completo:

III PREMIO INTERNAZIONALE PER TESTI DI TEATRO GIOVANE

 

Editorial DALYA indice il secondo Premio Internazionale per testi di Teatro Giovane che pretende stimolare gli scrittori per la creazione di pezzi teatrali destinati ai giovani, e ugualmente di fomentare l'amore al teatro nei giovani.

 

Bando di partecipazione:

 

1. Il premio è rivolto ad autori di qualsiasi nazionalità e qualsiasi età. Si considera anche autore, ad effetti di concorso, il raggruppamento di autori che presentino un'opera collettiva.

a, L'opera dovrà essere presentata dall'autore. Un'opera collettiva dovrà essere presentata dalla persona fisica o giuridica che assuma la rappresentazione del raggruppamento di autori.

b, La partecipazione di un autore minore di età, a titolo individuale o integrato in un collettivo, dovrà essere autorizzata dal suo tutore legale.

2. La competizione è orientata a premiare testi teatrali che per la sua tematica e struttura vanno dirette al pubblico giovanile (suggerito 15-25 anni).

a, Solo si ammetteranno testi teatrali; gli scritti narrativi o appartenenti ad altro genere letterario non saranno stimati.

b, Nella modalità A, il testo avrà un'estensione che permetta una durata minima della sua rappresentazione di 60 minuti e non dovrà superare 120.

c, Nella modalità B, il testo avrà un'estensione che permetta una durata minima di 30 minuti e non dovrà superare 60.

3. In entrambe modalità, A e B, si potrà presentare un'opera formata per un insieme di pezzi indipendenti, siano dello stesso autore o di un collettivo di autori.

a, In questo caso, ogni pezzo dovrà garantire una durata minima di 15 minuti, e la durata dell’insieme dovrà compiere i requisiti del punto 2, secondo la modalità alla quale concorrano.

b, A effetti della competizione, si considera opera l’insieme di testi teatrale che si presentino come collettiva.

c, Un pezzo teatrale può soltanto partecipare in una delle modalità, (A) o (B).

4. Le opere presentate dovranno essere originali, inedite, e non premiate in nessun altro concorso, né divulgate in nessun mezzo fisico, Web o Reti Sociali[i]. Rimangono scartate anche quelle che abbiano diritti compromessi di terzi.

5. Ogni Autore può concorrere con un massimo di tre opere, a titolo individuale o in qualità di capogruppo (nel caso i partecipanti siano riuniti in un raggruppamento). La partecipazione nella competizione è gratuita.

6. Le opere può stare redatte originariamente in una qualsiasi delle lingue ufficiali dell'Europa e candidarsi in qualunque di queste lingue[ii].

7. Le opere partecipante dovranno spedirsi prima di 15-12-2018

8. Presentazione dell'opera: Sulla prima pagina dovrà quindi comparire il titolo e la modalità alla quale si opta (A o B) –. Si invierà in formato elettronico attraverso link disponibile nel sito dell'Editorial DALYA: teatrogiovane.edalya.com  ( o https://www.edalya.com/index.php/ytpwc-it-info/ytpwc-bando-it)

9. Dati Personali: Il plico dovrà includere i dati dell’Autore (nome e cognomi, direzione, nazionalità, email, una breve nota biografica e professionista) -anche il documento di rappresentazione, nel caso di raggruppamento o minori di età-. Si invierà in formato elettronico attraverso link disponibile nel sito dell'Editorial DALYA: teatrogiovane.edalya.com  (o https://www.edalya.com/index.php/ytpwc-it-info/ytpwc-bando-it)

10.- Criteri di valutazione: Le candidature presentate verranno esaminate dalla Giuria alla luce dei seguenti criteri di valutazione

a, Qualità della scrittura drammatica del testo.

b, Promozione di una convivenza tollerante tra i giovani.

c, Carattere innovatore del linguaggio e della struttura drammatica del testo.

d, Essendo uno degli obiettivi di questo concorso la rappresentazione dell'opera premiata, saranno stimati positivamente i fattori che incidano sulla sua viabilità scenica: numero di personaggi, condizioni tecniche, etc.

11. Prima del giorno 31 di dicembre di 2018 si annuncerà una lista da 3 a 6 opere per modalità selezionate come finalisti, con menzione espressa degli autori[iii]

12. Ammontare dei premi:

a, Modalità A (5000 €)[iv]: 2400€ denaro, più la traduzione in un’altra lingua, pubblicazione cartacea e lettura/drammatizzazione pubblica dell'opera

b, Modalità A (3500 €): 1000€ denaro, più la traduzione in un’altra lingua, pubblicazione cartacea e lettura/drammatizzazione pubblica dell'opera.

c, La Giuria potrà concedere menzione di merito in chiunque delle modalità.

d, Tutti i pezzi selezionati come finalisti avranno una pubblicazione cartacea[v], almeno in lingua spagnola[vi].

13. Il giudizio della Giuria sarà inappellabile. La concessione dei premi diventerà pubblica prima del giorno 15 di  gennaio di 2019. I premi in ogni modalità non potranno essere condivisi per due o più opere e il premio nella modalità A non potrà essere dichiarato deserto.

14. I premi in denaro saranno consegnato entro la fine di dicembre di 2019.

15. I vincitori del concorso si impegnano a menzionare il III Premio Internazionale per Testi di Teatro Giovane Editorial DALYA nelle rappresentazioni ed pubblicazioni delle opere.

16. Gli autori delle opere vincitrici si impegnano a sottoscrivere un contratto d’edizione con Editorial DALYA che prevederà la stampa del libro.

17. Gli autori delle opere premiate cedono i diritti di rappresentazione per due anni, 2019 e 2020.

18. I partecipanti avranno obbligo di comunicare all'organizzazione del concorso, la concessione di qualunque premio che ottengano le opere presentate al concorso prima della proclamazione della decisione della Giuria.

19. La partecipazione al Premio implica la completa accettazione del presente bando e le decisioni della Giuria. Nessuna corrispondenza si manterrà sulle opere che non ottengano premio alcuno.

20. Ogni candidato garantisce l'originalità e paternità dell’opera presentata, esonerando l'organizzazione da ogni responsabilità per eventuali ipotesi di plagio, e che l’opera non lede alcun diritto di terzi e non viola nessuna legge vigente.

21. L'ammontare dei premi dovrà essere intesa al lordo di eventuali ritenute fiscali di legge; l’autore dovrà apportare la documentazione che sia necessaria a questi effetti.

22. Per ogni controversia relativa al concorso sarà applicabile la legge spagnola.



[i] Potranno presentarsi operi già rappresentate in scena, rimanendo libero l'organizzazione del concorso dell'obbligo acquisito a questo rispetto nel art. 11.a e 11.b
[ii] Lo spirito di questo concorso è la partecipazione di qualunque autore in termini di uguaglianza, con indipendenza di nazionalità, età, genere o lingua.
[iii] Gli autori finalisti accedono a che i suoi plichi siano aperti, perché ottengono il premio di pubblicazione dell'opera. Possono ritirare nonostante un’opera del concorso, a patto che lo comunichi per email prima del 10 di gennaio di 2019.
[iv] La valutazione dei premi è stimata. Nelle traduzioni si aggiunge la revisione di stile letterario della traduzione. Nella valutazione non sono compresi i diritti d'autore che corrispondano alle opere edite a partire dalla seconda edizione.
[v] Il contratto di edizione si stabilirà nei termini abituali stabiliti per Editoriale DALYA.
[vi] Le opere potranno essere pubblicate in qualunque delle lingue ufficiali dell'Europa. Le opere premiate saranno pubblicate nella collana di teatro Antonio Mesa Ruiz di Editorial DALYA.

 

 


Per informazioni:
Editorial DALYA
Jilguero, 14 / 11100 San Fernando / Spagna
Tel: (+34) 648 096 781
Email: editorial@edalya.com
URL: teatrogiovane.edalya.com

 

 


Importante! I bandi e/o comunicati stampa qui riportati sono pubblicati sul sito di Progetto Babele gratuitamente ed a puro titolo di cortesia, nell'ottica di fornire un servizio culturale gratuito agli utenti del sito. Gli organizzatori dei vari concorsi/eventi/corsi etc. sono e restano gli unici responsabili della veridicità di quanto dichiarato, similmente è a loro che deve essere indirizzata qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimento.

 

-

VISITE: 164


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.