Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    [16/10/2021] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    FIORI D’INVERNO scadenza 2021-10-23    LA VOCE DEI LUOGHI scadenza 2021-10-26    Luigina Parodi 2021 - X Edizione scadenza 2021-10-29    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Ritornerà? di Elisa Negri     Sono qui di Elisa Negri     Biglie di Marco Pataracchia     Nelle mie terre di Marco Pataracchia     Paura di volare- di Catia Capobianchi    Cinema     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
     

Inserito il 06 Marzo 2021

La terra strappata. Lituania: 1939-1940: gli anni fatali

di Juozas Urbsys


Vocifuoriscena 2020 Bifrost
Prezzo 22 euro Pagine 250
ISBN:9788899959302



La terra strappata. Lituania: 1939-1940: gli anni fatali

Ottenuta l'indipendenza dopo il crollo dell'Impero russo, la piccola Lituania aveva dovuto imparare a destreggiarsi tra le potenze confinanti, il Reich tedesco e l'Urss, l'uno deciso ad annettere tutti i territori abitati da tedeschi, l'altro a riprendere il controllo delle province dell'ex Impero russo.

Testimone dei due anni che segnarono il tramonto della Lituania come Stato sovrano (1939-1940), è Juozas Urbšys, ultimo ministro degli Affari esteri della Repubblica indipendente. Costretto a firmare con la Germania e con l'Urss patti sempre più simili a ultimatum, Urbšys usa tutti gli strumenti consentiti alla diplomazia per ribadire la dignità della Lituania come Stato sovrano, ma non può immaginare che, dietro le quinte della storia, il destino del suo Paese è già stato deciso a tavolino. Hitler e Stalin hanno tracciato su una carta geografica i confini delle rispettive sfere di interesse e, mentre ancora gli ambasciatori firmano accordi e si scattano fotografie, la Lituania è stata già spartita, venduta e occupata secondo i termini dei protocolli segreti del Patto “Molotov-Ribbentrop”.

Il 15 giugno 1940 – data scolpita a fuoco nel cuore di tutti i lituani – la Lituania finirà per esistere come nazione indipendente per essere inglobata nel moloch sovietico e scomparire per mezzo secolo dalla memoria collettiva. Sostituiti i governi legittimi da sovet popolari, tutti gli oppositori al regime, reali o potenziali, vengono travolti dalle purghe staliniane. Deportato egli stesso in Unione Sovietica, Urbšys dovrà iniziare una lunga odissea di detenzioni, trasferimenti, isolamento carcerario, destinata a durare sedici anni. Ma senza mai perdere la speranza della libertà. Per sé e per la propria terra.

Uscito in Lituania nel 1988, questo libro di memorie, diretto e sincero, ebbe un ruolo fondamentale nel ricordare che l'annessione sovietica della Lituania era stata compiuta in spregio a ogni diritto internazionale e al principio dei autodeterminazione dei popoli, e – con le sue 90.000 copie vendute – ebbe un ruolo decisivo nelle richieste di autonomia destinate a culminare, l'11 marzo 1990, nell'Atto di restaurazione dell'indipendenza.

In appendice, la documentazione relativa al Patto di non aggressione “Molotov-Ribbentrop” e un nomenclatore dei personaggi storici citati.


Per informazioni e per comprare questo libro
Email: vocifuoriscena@gmail.com

 



Importante! I bandi e/o comunicati stampa qui riportati sono pubblicati sul sito di Progetto Babele gratuitamente ed a puro titolo di cortesia, nell'ottica di fornire un servizio culturale gratuito agli utenti del sito. Gli organizzatori dei vari concorsi/eventi/corsi etc. sono e restano gli unici responsabili della veridicità di quanto dichiarato, similmente è a loro che deve essere indirizzata qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimento.

 

VISITE: 412


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali