Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [27/09/2022] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    "Appuntamento in nero" scadenza 2022-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
     

Inserito il 31 Marzo 2022

Labyrinthos con sorpresa

di Massimo Crispi


BookRoad 2022
Prezzo 16 euro Pagine 150



Labyrinthos con sorpresa

Cosa lega uno sconosciuto gruppo musicale dell'Est che, in possesso di una misteriosa tecnologia, propone la rivoluzionaria musica cerebrale a un governatore vanesio, un ministro-scienziato che coltiva piante officinali nel suo orto botanico per curare i vip, uno psichiatra senza scrupoli che fa esperimenti su bambini autistici, due attempati gemelli restauratori e commercianti d'arte, un sultano illuminato che cerca disperatamente un rimedio per l'incurabile malattia di suo figlio, un chimico che crea profumi ipnotici e vernici che rendono invisibili gli oggetti, un professore universitario di storia dell'arte e la sua segretaria e molti altri personaggi d'ogni tipo che non sembrano avere nulla in comune ma, alla fine, convergono? E cosa c'entra una mappa, l'unica esistente, di un teatro coi suoi sotterranei inaccessibili, un monastero benedettino, un torneo di Risiko, un quadro futurista che diventerà fondamentale per capire il Labyrinthos?

Il Labyrinthos è una matrioska che contiene al suo interno altri labirinti comunicanti l’uno coll'altro che ingannano il visitatore. Tutti, nel romanzo, credono di aver trovato la soluzione ai loro problemi e di aver raggiunto la felicità, di aver messo nel sacco il cliente, di aver fatto un guadagno. E questa è la lusinga che un oscuro manipolatore ha elargito alle sue marionette. Perché dietro tutte le mosse dei personaggi, che agiscono nella gabbia variabile del Labyrinthos, c'è un disegno imprevedibile del quale l'unico a conoscere gli scopi è proprio lui, il grande manipolatore.

L'eleganza della scrittura dell’autore è anch'essa un trabocchetto del Labyrinthos, perché, come l'abito non fa il monaco, dietro l'eleganza si celano spesso gli inganni. Certe atrocità che vengono commesse nella realtà hanno una parvenza chic, uno charme che camuffa le vere intenzioni degli attori di questo noir senza investigatore, dove chi tiene il filo di Arianna è proprio il lettore. Se volesse, il lettore avrebbe tutti gli indizi per scoprire cosa c'è al centro del Labyrinthos: i segnali, le avvisaglie di ciò che potrebbe succedere, sono sparpagliati in tutto il romanzo, basta solo spostarsi un po' per vedere le cose da altri punti di vista. Ma, anche lì, sarà sufficiente spostarsi un po' oppure sarà una trappola anche quella?

La vera protagonista del Labyrinthos è l'illusione. Tutto ciò che ci circonda non corrisponde a come lo percepiamo, la nostra interpretazione della realtà è clamorosamente fittizia. Eppure ci piace immaginare che sia lineare, che non ci turbi più di tanto, che scorra, e ciò ci fa dimenticare che alla fine di ogni labirinto potrebbe esserci in agguato un Minotauro famelico. Vi ricorda qualcosa?

Per comprare il libro andare al link seguente, dove si può anche leggere l'incipit cliccando su anteprima:

https://www.bookroad.it/prodotto/labyrinthos/

prezzo 15,90 € in preordine


Per informazioni e per comprare questo libro
Email: massimo.crispi0@gmail.com

 



Importante! I bandi e/o comunicati stampa qui riportati sono pubblicati sul sito di Progetto Babele gratuitamente ed a puro titolo di cortesia, nell'ottica di fornire un servizio culturale gratuito agli utenti del sito. Gli organizzatori dei vari concorsi/eventi/corsi etc. sono e restano gli unici responsabili della veridicità di quanto dichiarato, similmente è a loro che deve essere indirizzata qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimento.

 

VISITE: 222


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali