Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    [17/01/2019] 6 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Università Popolare Città di Spinea scadenza 2019-01-22    Urbanità tentacolare scadenza 2019-01-30    Premio InediTO - Colline di Torino 2019 scadenza 2019-01-31    Carlo Ulcigrai scadenza 2019-01-31    Concorso Letterario scadenza 2019-01-31    Caffè delle Arti - Il bivio scadenza 2019-01-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno     Epiphaino di Guglielmo Campione     Nuda Poesia (Poésie Dénudée) di Greta Cipriani    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
53 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
10 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

La nascita della bellezza - da Bruegel a Basquiat ritratti di un mondo segreto
di Maria Grazia Mezzadri Cofano
PUBBLICATO su SITO


SAGGIO
Editore ARPANet 2007
Prezzo € 12 - 192 pp.
(collana Concepts Arte)
ISBN 88874260409
Una recensione di Carlo Santulli
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 26
Media 75.38 %


nascita della bellezza - da Bruegel a Basquiat ritratti di un mondo segreto;La

Il paese di Volpedo, nel fondovalle del Curone, presso Tortona, è noto particolarmente perché vi è nato il pittore Giuseppe Pellizza, autore del famoso quadro “Il quarto stato”. In paese, ci sono (o c'erano) diverse teorie su chi siano i modelli dei personaggi principali del quadro. In particolare, un mio lontano parente potrebbe essere stato il modello del bambino che la donna sulla destra porta in braccio, concitatamente ma amorosamente. E' un fatterello personale, e non so nemmeno quanto sia probabile, ma fa capire come gli artisti siano in fondo integrati nell'ambiente in cui vivono, anche se temuti. Temuti per quel tanto di inesplicabile che rimane nell'arte, e magari anche (contortamente) invidiati, come spesso accade quando qualcuno intorno a noi, che pensavamo “controllabile” e “noto”, spicca il volo verso la fama. Pellizza, celebrità locale, fu trovato, a quel che si diceva in paese, impiccato alle travi del solaio: el s'è tacà su è più o meno l'espressione dialettale. Anche qui, non so quanto tutto ciò fosse attendibile, ma questo spiega la doppia immagine dell'artista, generato dall'ambiente, ma divenuto presto un corpo estraneo.
Ho scelto Pellizza per pura limitazione culturale, solo perché credo di capire un pochino la sua arte ed anche (in certo senso) il suo modo di pensare, semplicemente per contiguità territoriale. Nel libro però di Maria Grazia Mezzadri Cofano, una lettura piacevole che ci viene da ARPANet, c'è ben altro: si parte da Pieter Brueghel, e si arriva a Jean-Michel Basquiat, c'è appunto Pellizza, ma ci sono Caravaggio, Goya, Van Gogh, Andy Warhol, Edward Munch, Tamara de Lempicka e molti altri, tra cui Picasso, Chagall e Mirò.
Sono brevi ma densi ritratti, visti dall'interno di uno specchio, dove non si nasconde nulla delle problematiche psicologiche e spesso anche psichiatriche che l'artista attraversa (ed anche della diffidenza, culminante a volte nel disprezzo e nell'incomprensione più aperta, dell'ambiente circostante). Dal mio personale punto di vista, il libro ha due pregi evidenti: non permettere che cali l'interesse, delineando il personaggio con rapidi tratti e antropizzando in certo senso i simboli, più che le figure, che fanno parte del dipinto analizzato: il ramo di mandorlo di Van Gogh, l'urlo di Munch, le costellazioni di Mirò, la danza di Salomè di Ambrogio Figino. C'è anche un uso, molto felice secondo me, dell'ucronia: per esempio, Picasso parla di sé in prima persona, oggi, rievocando tutti i momenti più densi (e forse più fraintesi) della sua esperienza artistica, e Goya è un intervistato di lusso, anche se un tipo tutt'altro che “facile”.
Un secondo pregio è quello di riaccendere un interesse, magari sopito per eccesso di stimoli di altro tipo (e non sempre, neanche lontanamente culturali), per la storia dell'arte. Trovo che materiale divulgativo di alto livello manchi nel nostro paese, anzi peggio la divulgazione, che dove funziona è comunicazione efficace e flessibile, viene spesso ancora percepita come una diminutio per l'autore e per il lettore. Per questo, quando si è in presenza, come qui, di un'operina agile che divulga senza svendere, ma anzi valorizzando le singole figure, evidenziando come l'autrice padroneggi appieno le sensazioni ed i concetti che espone, tanto da non aver bisogno di chiudersi in gerghi settoriali, non si deve, secondo me, passarla sotto silenzio. Anche per rispetto della bellezza artistica, di cui il mondo è pieno, pur se il suo segreto non sempre si svela a tutti.

Recensione di Carlo Santulli






Recensioni ed articoli relativi a Maria Grazia Mezzadri Cofano

(1) La nascita della bellezza - da Bruegel a Basquiat ritratti di un mondo segreto di Maria Grazia Mezzadri Cofano- Il Parere di PB

Testi di Maria Grazia Mezzadri Cofano pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Carlo Santulli

(1) Quei gran pezzi dell'Emilia Romagna di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini - RECENSIONE
(2) Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi- Il Parere di PB
(3) La gallina volante di Paola Mastrocola- Il Parere di PB
(4) Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti- Il Parere di PB
(5) Operazione Arca di Noè di Andrea Coco- Il Parere di PB
(6) Il castello incantato di Emiliano Grisostolo- Il Parere di PB
(7) Cassandra di Laura De Santis- Il Parere di PB
(8) Cuore e acciaio - estetica dell'animazione giapponese di Marcello Ghilardi- Il Parere di PB
(9) La nascita della bellezza - da Bruegel a Basquiat ritratti di un mondo segreto di Maria Grazia Mezzadri Cofano- Il Parere di PB
(10) Sia fatta la tua comicità. Paradise strips di Pietro Pancamo- Il Parere di PB
(11) Le parole e la pietra di Fabio Clerici- Il Parere di PB
(12) I traditi di cefalonia - la vicenda della divisione Acqui 1943-1944 di Paolo Paoletti- Il Parere di PB
(13) Alloggio vista mare di Cesarina Bo- Il Parere di PB
(14) Geules Noires (Musi Neri) di Monica Ferretti- Il Parere di PB
(15) Arca allo sbando? di Enrico Meloni- Il Parere di PB
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:





-

dal 2008-03-28
VISITE: 5551


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.