Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    Nasce una nuova ArtFanZine in Alessandria 2020 (02/04/2020)    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    [05/12/2020] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 5 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 4 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Viaggio al centro della terra - Capitolo 1 di Jules Verne letto da Gabriel Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 3 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Undici Metri - Storie di rigore di Cristian Vitali e Maurizio Targa     La fata nel vento e altri racconti in rosso di Francesca Montomoli     Raúl Castro di Domenico Vecchioni     Italia arcobaleno - Luoghi, personaggi e itinerari storico - culturali LGBT di Giovanni Dall’Orto – Massimo Basili    I Figli di Dio di Glen Cooper    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     L'incendio nell'oliveto     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita    Racconti     Il vecchio e la piccola Teresina di Manny Mahmoud     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri     Giorno Quinto di Consolato Mercuri     Foglio 19 Particella 35 di Giuseppe Antonio Martino    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Tre poesie di Marinella Giuni     Su una stinta panchina di Angelo michele Cozza     Il Gatto Nero di Sandro Fossemò     Leggerezza di Elena Cacciapuoti     Estate di Annalisa Franza    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
26 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
17 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

La Chiave di Cristallo
di Antonio Mosca
Pubblicato su SITO


ROMANZO ALTRO
CreateSpace 2012
Prezzo € 18 - 258 pp.
(fuori collana)
ISBN 8827819525
Una recensione di Peter Patti
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 91
Media 96.81 %



Chiave di Cristallo;La

Una Porta. Un Mistero lungo 333 anni. Una Chiave. La Chiave di Cristallo è un thriller storico. Le vicende si svolgono in parallelo nella Roma contemporanea e in quella, misteriosa ed esoterica, degli ultimi decenni del 1600, svelando inquietanti analogie fino al sorprendente colpo di scena finale. Roma, 2013: un uomo si ritrova, privo di memoria, a Castel Sant Angelo. Nel pugno stringe una chiave di cristallo. Ha visioni di eventi risalenti al XVII secolo che riguardano la vita di Francesco Borri, un medico e alchimista all epoca famoso in tutta Europa. Nel tentativo di comprendere cosa gli stia succedendo, cade vittima delle macchinazioni di una confraternita segreta. Roma, 1680: Francesco Borri è prigioniero nelle segrete di Castel Sant Angelo. Sul suo capo pende una condanna a morte per eresia. Per tentare di salvarsi, è costretto a riprendere le ricerche alchemiche, da tempo abbandonate: gli è stata promessa la libertà se riuscirà a ottenere i risultati che Cristina, regina di Svezia e preferita degli ultimi tre Papi, si aspetta per finanziare la creazione di un Impero mondiale. Ricordi, premonizioni, sogni e realtà si sovrappongono, si fondono e si alimentano a vicenda in un accurato affresco degli ambienti romani del XVII secolo e dei più celebri personaggi che caratterizzarono un epoca in bilico tra arretratezza e modernità, con l alchimia a fare da ponte tra antiche profezie e scienza moderna.
________________________________________________________________________

Che romanzo stupendo! Degno di Eco, di Saramago...

Antonio Mosca ha prodotto un film letterario.
La Chiave di Cristallo si legge come un sogno, pur basandosi su una affascinante figura storica realmente esistita: quella di Giuseppe Francesco Borri, alchimista e avventuriero e forse anche un po’ imbroglione del Diciassettesimo Secolo, una sorta di antesignano di tutti i cagliostro e casanova.

Ambientato in una Roma recondita-ma-non-troppo, in quello strato della caput mundi piena di segreti e sotto gli occhi di tutti ma che pochi sanno scrutare con attenzione, La Chiave di Cristallo è un’opera che salta tra passato e presente, intriga, riesce a interessare...

Tutto ha inizio nel nostro tempo, con il protagonista che si scopre in possesso di un oggetto strano e mirifico (quello del titolo), nonché succube di una profonda amnesia. Allora, per venire a capo di ogni cosa, intraprende una ricerca su internet (ciò che farebbe qualsiasi altro nostro contemporaneo) e apprende che quel reperto - la chiave di cristallo, appunto - viene menzionato sul blog di una ragazza abitante proprio lì, a Roma. Decide di contattarla...

Il romanziere si sforza di mantenere l’autenticità degli eventi e sfrutta uno iato di undici anni nella biografia del Borri (tra il 1680 e il 1691) per imbastire la sua straordinaria, fantasiosa quanto veridica vicenda. La particolarità migliore del libro è proprio questo calarsi - e calarci - nel cosmo seicentesco, reso più affascinante dalla venatura fantastica e retto da quelle che erano le coordinate sociopolitiche dell’era: un’Italia divisa in principati che, come tutti i Paesi cattolici, si mostrava incapace di reggere la concorrenza economica delle nuove potenze protestanti (Olanda e Inghilterra), già in vena di colonizzare il mondo e arricchirsi ulteriormente grazie alle loro flotte navali.
Il Vaticano desidera ristabilire gli equilibri in Europa mettendo un freno alla crescente povertà dei popoli cattolici: in nome della Fede e del proprio potere. È disposto anche a scendere a patti con la Spagna, nazione veterofeudale e in forte declino economico... Intanto, occorre eleggere un nuovo Papa. Il candidato c’è già, ma, per convincerlo a ricoprire la carica, occorrono le arti guaritrici di Francesco Borri, medico e alchimista. Il quale è rinchiuso in un carcere del Sant’Uffizio con la grave imputazione di eresia.

Un bravo! ad Antonio Mosca, cui va anche il nostro grazie di cuore: davvero non è facile oggi trovare un romanzo così ben scritto, ben costruito, e che sappia anche fornirci quel grado di entertainment cui siamo abituati da tanti film d’avventura e da sceneggiati televisivi catalogabili con gli hashtag #gialli, #misteri, #mystery, #thriller.


***

Disponibile su Amazon

Recensione di Peter Patti






Recensioni ed articoli relativi a Antonio Mosca

(1) La Chiave di Cristallo di Antonio Mosca- Il Parere di PB

Testi di Antonio Mosca pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Peter Patti

(1) Passi nel delirio di Autori vari- Il Parere di PB
(2) Non sette donne di Marco Angelotti- Il Parere di PB
(3) Il Brasile in guerra di Andrea Giannasi- Il Parere di PB
(4) La Chiave di Cristallo di Antonio Mosca- Il Parere di PB
(5) Fuga da mondi incantati di A.A.V.V.- Il Parere di PB
(6) Sincronia erotica sulle ali degli angeli di Beniamino Fausto La Rosa- Il Parere di PB
(7) Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino- Il Parere di PB
(8) L’Invasione dei Terrestri di Diego Rosato- Il Parere di PB
(9) Soldati, campi di grano e James Dean di Giorgio Piumatti- Il Parere di PB
(10) Qualcosa mi attende di Anna Belozorovitch- Il Parere di PB
(11) Quando il Cronodrome implose di Vittorio Baccelli- Il Parere di PB
(12) Christabel di Alessandro Canzian- Il Parere di PB
(13) Avorio di Matteo Gambaro- Il Parere di PB
(14) L isola di Caino di Roberto Leoni- Il Parere di PB
(15) Più alti dei giganti più veloci di Moser di Francesco Fumelli- Il Parere di PB
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:





-

dal 2012-10-29
VISITE: 435


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali