Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    [19/10/2019] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Linee di Paesaggio” scadenza 2019-10-28    Concorso per artisti emergenti scadenza 2019-10-30    Motori & Passioni scadenza 2019-10-31    Ve- Leggiamo scadenza 2019-10-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
32 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
5 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia
di Ruggero Lazzari
Pubblicato su PBSR2006


RACCOLTA DI POESIE
Stampato in proprio 2002
71 pp.

ISBN
Una recensione di Francesca Lagomarsini
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 70
Media 78 %


Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia

Una raccolta di poesie che incuriosisce, a partire dal titolo, che indubbiamente è intrigante e predispone al confronto con qualcosa di nuovo, di diverso.
Ad una prima lettura, invece, le poesie di Lazzari purtroppo deludono su due fronti. La promessa d’anarchia del titolo è, secondo chi scrive, semplicemente un rivestimento, con tutti i migliori intenti dell’autore. Eppure il desiderio di non convenzionalità è evidente, anche quando Lazzari decide di parlare d’amore, di sentimenti. C’è ironia nel descrivere il sonno della donna amata, della compagna nella semplice sonora emissione del “russare” (in “Russi” appunto), è forse un voler rompere gli schemi ma purtroppo non sempre l’operazione, secondo chi scrive, riesce con eleganza.
La stessa cosa vale per “Stitica” oppure per “Ficamicapoco-micapocofica”, che, ben lungi dallo scandalizzarsi per i contenuti irriverenti, fanno pensare ad un progetto riuscito a metà.
Il contenuto sociale e d’impegno è presente quasi ovunque come retroterra d’idealismo e sotto forma di cenni d’ecologismo ma non è tanto questo elemento che stona, è il non amalgamarsi al tutto, il non riuscire a costituire messaggio concreto. In alcuni punti, come in “Buena vista social club” si riesce a respirare perlomeno un atmosfera, ad essere coinvolti come anche in “Roxana”, che presenta squarci di realtà dipinti con linguaggio suggestivo che risultano così particolarmente riuscite.
Sarebbe forse nei momenti di riflessione più intimi, più personali la vera forza della poesia di Lazzari che sembra quasi aver timore della parola, delle suggestioni che può creare.
In “Nascosto per il momento solo mi accosto” c’è un verso iniziale abbagliante per intensità che poi purtroppo si perde, che non abbiamo il tempo di gustare, quasi che l’autore si facesse lo scrupolo di risultare poco dissacrante e che fa sfumare così la paventata delicatezza; il tutto, è necessario dirlo, con una scelta ottima di metrica e distribuzione dei versi, che solo in pochi casi cede alla banalità della rima.
Potrebbe essere l’occasione per una riflessione sulla maturità adeguata da infondere ai versi, per non far si che la forza del messaggio si perda, si vanifichi nella rincorsa ad un’anticonformismo che spesso costituisce una trappola, che sovente è una gabbia per la creatività.

Ruggero Lazzari è nato a Venezia il 14 Aprile 1960, si è laureato in storia a Ca'Foscari nell'Ottobre del 1986, da allora ha fatto il supplente di italiano, storia, geografia in molte scuole della Provincia di Venezia. Ha tentato inutilmente di raggiungere una cattedra, sfuggitagli per ragioni di cuore e per propria oggettiva responsabilità. Dal Luglio 91 lavora per il COmune di Venezia e si diletta di Teatro.

Recensione di Francesca Lagomarsini






Recensioni ed articoli relativi a Ruggero Lazzari

(1) Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia di Ruggero Lazzari- Il Parere di PB

Testi di Ruggero Lazzari pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Francesca Lagomarsini

(1) Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia di Ruggero Lazzari- Il Parere di PB
(2) Io vivo di tenerezze di Nelson Hoffmann- Il Parere di PB
(3) Kandahar di Francesca Lagomarsini - RECENSIONE


 

Altre recensioni:





-

dal 2004-01-25
VISITE: 6200


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.