Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    Il ritorno di Fernando Sorrentino (23/06/2021)    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    [26/09/2021] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    "Appuntamento in nero" scadenza 2021-09-30    Domani non puo\' aspettare scadenza 2021-09-30    ZONAEBOOK scadenza 2021-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili     Sleeping beauties di Stephen e Owen King    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Chiusura di Marco Pataracchia     Il suo nome? di Amedeo Bruni     Se io fossi ancora qui di Giulia Calfapietro     Angelo invisibile di Giulia Calfapietro     Il cuore in saldo di Giulia Calfapietro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
11 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
45 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia
di Ruggero Lazzari
Pubblicato su PBSR2006


RACCOLTA DI POESIE
Stampato in proprio 2002
71 pp.

ISBN
Una recensione di Francesca Lagomarsini
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 233
Media 80.3 %



Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia

Una raccolta di poesie che incuriosisce, a partire dal titolo, che indubbiamente è intrigante e predispone al confronto con qualcosa di nuovo, di diverso.
Ad una prima lettura, invece, le poesie di Lazzari purtroppo deludono su due fronti. La promessa d’anarchia del titolo è, secondo chi scrive, semplicemente un rivestimento, con tutti i migliori intenti dell’autore. Eppure il desiderio di non convenzionalità è evidente, anche quando Lazzari decide di parlare d’amore, di sentimenti. C’è ironia nel descrivere il sonno della donna amata, della compagna nella semplice sonora emissione del “russare” (in “Russi” appunto), è forse un voler rompere gli schemi ma purtroppo non sempre l’operazione, secondo chi scrive, riesce con eleganza.
La stessa cosa vale per “Stitica” oppure per “Ficamicapoco-micapocofica”, che, ben lungi dallo scandalizzarsi per i contenuti irriverenti, fanno pensare ad un progetto riuscito a metà.
Il contenuto sociale e d’impegno è presente quasi ovunque come retroterra d’idealismo e sotto forma di cenni d’ecologismo ma non è tanto questo elemento che stona, è il non amalgamarsi al tutto, il non riuscire a costituire messaggio concreto. In alcuni punti, come in “Buena vista social club” si riesce a respirare perlomeno un atmosfera, ad essere coinvolti come anche in “Roxana”, che presenta squarci di realtà dipinti con linguaggio suggestivo che risultano così particolarmente riuscite.
Sarebbe forse nei momenti di riflessione più intimi, più personali la vera forza della poesia di Lazzari che sembra quasi aver timore della parola, delle suggestioni che può creare.
In “Nascosto per il momento solo mi accosto” c’è un verso iniziale abbagliante per intensità che poi purtroppo si perde, che non abbiamo il tempo di gustare, quasi che l’autore si facesse lo scrupolo di risultare poco dissacrante e che fa sfumare così la paventata delicatezza; il tutto, è necessario dirlo, con una scelta ottima di metrica e distribuzione dei versi, che solo in pochi casi cede alla banalità della rima.
Potrebbe essere l’occasione per una riflessione sulla maturità adeguata da infondere ai versi, per non far si che la forza del messaggio si perda, si vanifichi nella rincorsa ad un’anticonformismo che spesso costituisce una trappola, che sovente è una gabbia per la creatività.

Ruggero Lazzari è nato a Venezia il 14 Aprile 1960, si è laureato in storia a Ca'Foscari nell'Ottobre del 1986, da allora ha fatto il supplente di italiano, storia, geografia in molte scuole della Provincia di Venezia. Ha tentato inutilmente di raggiungere una cattedra, sfuggitagli per ragioni di cuore e per propria oggettiva responsabilità. Dal Luglio 91 lavora per il COmune di Venezia e si diletta di Teatro.

Recensione di Francesca Lagomarsini






Recensioni ed articoli relativi a Ruggero Lazzari

(1) Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia di Ruggero Lazzari- Il Parere di PB

Testi di Ruggero Lazzari pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Francesca Lagomarsini

(1) Compolenimenti -di sogno d'amore e d'anarchia di Ruggero Lazzari- Il Parere di PB
(2) Io vivo di tenerezze di Nelson Hoffmann- Il Parere di PB
(3) Kandahar di Francesca Lagomarsini - RECENSIONE


 

Altre recensioni:





-

dal 2004-01-25
VISITE: 6842


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali