Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cosa è PB Autori Collabora con noi
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    Neil Gaiman: Storie Perdute (Prorogato al 31 Dicembre) (09/12/2020)    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    [01/03/2021] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Letterario Nazionale Bukowski scadenza 2021-03-09    
     

Inserito il 31 Gennaio 2021

Gli alchimisti II. Le nozze celesti

di Antti Tuuri


Vocifuoriscena 2018 Lapis
Prezzo 19 euro Pagine 376
ISBN:9788899959159



Secondo volume del dittico Gli alchimisti, séguito di  Un amore terreno.

A Uusikaupunki, August Nordenskiöld è in bancarotta. Il suo esperimento alchemico è fallito; i creditori alle porte, la moglie Anna Charlotta e i figli rischiano di patire la fame quando, da Stoccolma, arriva una lettera del barone Munck: il re intende concedere un’udienza al suo aiutante, Carl Bergklint.

Nella capitale del regno di Svezia il giovane ha l’occasione d’incontrare l’occultista Gustav Björnram che, nella visita precedente, gli aveva consegnato una copia della Nozze chimiche di Christian Rosenkreutz, libro il cui significato gli è ancora oscuro ma che, nel suo viaggio verso il regno celeste, sarà l’unica bussola a condurlo tra le braccia di Katariina, sposa promessa morta prima delle nozze terrene.

Il barone propone a Carl di proseguire l’opera alchemica sotto l’ègida del re, abbandonando il Capitano minerario, nel quale egli non ripone fiducia, ma il giovane si rifiuta di tradire colui che gli ha mostrato il sentiero verso l’alta Vetta. Quando Carl torna in Finlandia, August parte per Pori alla ricerca di soldi senza lasciare traccia di sé; tra miserie, tormenti e solitudine, il giovane pensa sia ormai giunto il tempo di ricongiungersi alla sua amata in alto tra i cieli quando, inaspettatamente, giunge la notizia che il Capitano minerario è a Stoccolma: il professor Afzelius ha convinto il re sull’efficacia del suo metodo e, a Drottningholm, presso la corte reale, la corona ha messo a disposizione un laboratorio e due fornaci per dare inizio alla fabbricazione dell’oro e ai due processi alchemici: la Via lunga, detta dei facoltosi, e la Via breve o dei sofferenti.

Il grande sogno utopistico di August Nordenskiöld, la liberazione dell’umanità dalla schiavitù dell’oro e del denaro, sembra diventare realtà: le memorie del suo fedele discepolo sono destinate a diventare la testimonianza di una nuova era. 
Attraversando le commoventi e sorprendenti vicissitudini della sua devota parabola terrena, tra crogioli e alambicchi, battaglie e cospirazioni, la coscienza di Carl si sovrappone via via a quella di Christian Rosenkreutz, l’io narrante del testo che egli tiene cautamente lontano dall’impresa alchemica: i racconti convergono verso il lume della scienza che rischiara i segreti della natura, ciò che Keplero considerava la chiave per l’universalità del progetto eterno. Grazie alla sua incrollabile fede nella più pura tra le risorse dell’uomo, la conoscenza razionale, il giovane finlandese comprende che il fuoco del suo amore terreno ha generato qualcosa di più prezioso dell’oro: l’esperienza sensibile non è più solo il sogno dell’anima innanzi al cosmo rivelato, ma ha in sé il peso tangibile e misurabile dell’esistenza, la preparazione alle nozze celesti.


Per informazioni e per comprare questo libro
Email: vocifuoriscena@gmail.com

 



Importante! I bandi e/o comunicati stampa qui riportati sono pubblicati sul sito di Progetto Babele gratuitamente ed a puro titolo di cortesia, nell'ottica di fornire un servizio culturale gratuito agli utenti del sito. Gli organizzatori dei vari concorsi/eventi/corsi etc. sono e restano gli unici responsabili della veridicità di quanto dichiarato, similmente è a loro che deve essere indirizzata qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimento.

 

VISITE: 32


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali