Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    Il ritorno di Fernando Sorrentino (23/06/2021)    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    [25/09/2021] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    "Appuntamento in nero" scadenza 2021-09-30    Domani non puo\' aspettare scadenza 2021-09-30    ZONAEBOOK scadenza 2021-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili     Sleeping beauties di Stephen e Owen King    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Chiusura di Marco Pataracchia     Il suo nome? di Amedeo Bruni     Se io fossi ancora qui di Giulia Calfapietro     Angelo invisibile di Giulia Calfapietro     Il cuore in saldo di Giulia Calfapietro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
     

Inserito il 10 Agosto 2021

Vidya, il potere della conoscenza all\'alba di una "Nuova Era"

di Lara Pascolo


Landolfi Editore 2021 Topazio
Prezzo 18 euro Pagine 146



La sensazione oggi più diffusa sembra essere quella di vivere in un'epoca drammatica: più di 4 milioni di morti nel mondo per Covid, milioni di posti di lavoro perduti o a rischio a causa di chiusure e restrizioni, tensioni sociali, incertezze sul futuro, gravi ripercussioni psicologiche sulle fasce più giovani della popolazione e non solo. 
Eppure Lara Pascolo, autrice del libro Vidya, il potere della conoscenza all'alba di una Nuova Era - speciale Età dell'oro (Giuliano Landolfi editore, Borgomanero - NO, 2021, pp. 146, euro 18,00), sostiene che ci troviamo sulla soglia di una nuova dimensione luminosa, dominata dall'Amore, foriero di benessere e prosperità. 
 
Padovana, collaboratrice di RCS Periodici e altri editori nazionali, Lara Pascolo vive e lavora a Verbania. È una ricercatrice spirituale con un'ampia formazione nell'ambito delle discipline olistiche e della naturopatia. Alle conclusioni enunciate – a prima vista sorprendenti - è giunta attraverso lo studio e la considerazione unitaria dei testi sacri alle religioni orientali (indo-vedica, in particolare) ed ebraico-cristiana, della filosofia e della scienza occidentali. Fonti della millenaria sapienza (cicli cosmici del tempo) e recenti scoperte scientifiche (fisica quantistica, bosoni, teoria delle Stringhe), seppur pur con lingue e linguaggi diversi, forniscono visioni convergenti dell'universo. Dove la materia non è altro che una forma di energia.

Vari segnali, tra cui il modificarsi della struttura atomica del Sole, indicano una imminente transizione planetaria verso un'Era illuminata sia sotto l'aspetto spirituale che tecnologico. Eventi di grande entità porteranno alla consapevolezza che tutto è Uno. L'alba di ogni Nuova Era – scrive l'autrice - è sempre preceduta dall'ora più buia ed è sempre accompagnata da un periodo di crisi, afflizione, confusione e disordine in cui l'umanità è chiamata a superare alcune prove importanti per esaminare la coscienza, fare introspezione, crescere e auspicare finalmente un felice ingresso nel nuovo luminoso mondo. È come entrare in una stanza buia, chiusa da tempo: la luce, nel rischiararla, illumina gli strati di polvere, il disordine e la sporcizia finora nascosti dall'oscurità, consentendo un'energica opera di pulizia. Non a caso, Vidya in Sanscrito significa proprio sapere o conoscenza, vedere la Verità. La conoscenza serve a elevare il livello di coscienza. E questo, ad elevare l'uomo.


Nella Nuova Era saranno assicurati il rispetto dei diritti universali e il pieno sviluppo psicofisico di ogni essere umano in armonia con l'ordine etico della creazione rivoluzionando l'intero sistema educativo e di pensiero, la giustizia, le scienze e le applicazioni tecnologiche, l'economia, l'ecologia, la cultura, la società. Essa promuove i diritti umani, la moralità, la solidarietà, lo spirito di cooperazione tra le comunità e le nazioni, la libertà, il diritto e il dovere di ogni cittadino del mondo di agire la propria indipendenza affrancandosi da qualsiasi sistema di potere predatorio alla base di ingiustizia, schiavitù, inganno, oppressione dei popoli, e da qualsiasi forma di ricatto morale, controllo ossessivo-coercitivo e violento sulla persona umana.

Per prepararsi a entrare nel nuovo mondo è necessario che l'umanità si evolva seguendo le direttrici dell'Amore e della Spiritualità. Nei sette capitoli di cui il libro si compone, l'autrice condivide le varie attività che facilitano il Grande Risveglio individuale e collettivo. Prendere coscienza di sé e delle proprie potenzialità ancora sconosciute; rinascere alla spiritualità mediante la meditazione e la preghiera; conoscere le leggi cosmiche, il legame tra il Tutto e l'Uno, le fonti di energia vitale (Chakra), l'auto-guarigione, l'architettura olistica (Vastu Shastra), ecc. sono solo alcune delle pratiche e delle discipline che accompagnano e supportano la crescita e lo sviluppo della coscienza fino alla piena consapevolezza e realizzazione del Divino nell'essere umano. Il libro, pensato per gli operatori olistici e i naturopati, è adatto grazie alla chiarezza dell'esposizione per tutti coloro che intendono avvicinarsi a queste discipline. 


Per informazioni e per comprare questo libro
Email: info@ladolfieditore.it

 



Importante! I bandi e/o comunicati stampa qui riportati sono pubblicati sul sito di Progetto Babele gratuitamente ed a puro titolo di cortesia, nell'ottica di fornire un servizio culturale gratuito agli utenti del sito. Gli organizzatori dei vari concorsi/eventi/corsi etc. sono e restano gli unici responsabili della veridicità di quanto dichiarato, similmente è a loro che deve essere indirizzata qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimento.

 

VISITE: 72


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali