Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    [16/06/2019] 8 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Il Contesto scadenza 2019-06-16    Premio Internazionale di Letteratura Città di Como scadenza 2019-06-20    Good Morning my future scadenza 2019-06-20    Antonietta Rongone scadenza 2019-06-25    Lo Splendore Del Talento - Scintille D’Arte - 2019 scadenza 2019-06-28    Cenerentola con gli stivali scadenza 2019-06-30    Elena M. Coppa scadenza 2019-06-30    Aneddoti dal cuore 2019 scadenza 2019-06-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi    RECENSIONI     8 e un quarto di Paquito Catanzaro     Ho gettato Dio in pattumiera di Bruno Previtali     Insabel di Vera Ambra    I paradossi dell’esistenza di Laura Rapicavoli     Consigli dalla punk caverna: A noi punk non ci resta che Al Bano di Fabio Izzo    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Alla mia terra di Agane, campi e acque sorgive     Joseph Conrad ovvero il mare professionale    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Audiolibri
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
29 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Il tempo
di Matteo Vignoli
Pubblicato su PBSE4


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 4098
Media 79.02 %



La fiamma di un cerino come un lampo nell’oscurità, poi la prima nuvola di fumo grigio della sigaretta, in questa serata malinconica all’aria fresca, solo su una panchina.
Subito il balzo nel passato, fino all’origine di questo strano vizio, piacevole ma dannoso: lei, il desiderio del mio cuore, ed io, nella sofferenza di fronte alla dura realtà dell’amore. Nervosismo e dolore, e questa necessaria valvola di sfogo.
Nella mia mente ecco ora i bei momenti insieme a lei, i pomeriggi di un’estate ormai distante, un sole in un attimo luna. Troppo rapidi, troppo brevi, nella luce dei suoi stupendi sorrisi e dei suoi occhi verdi. Minuti uno dopo l’altro in una corsa inarrestabile, Presente ma subito Passato sempre più lontano. Cosa strana questa diversa percezione, questo flusso di futuro verso di me come un fiume ora in piena ed ora in secca: uniforme nella realtà oggettiva, relativo per l’uomo di scienza, immoto per il dio, misterioso e mutevole per la mente dell’uomo. Nella felicità e nella gioia troppo breve ed effimero, nel dolore entità in viaggio sul lento carro col suo carico di speranza.
Ora un ricordo improvviso fuori dall’oblio di innumerevoli giorni, faticoso e disperato come il salto del salmone oltre la cascata. L’eterna ora di imbarazzo, vergogna e rabbia in un giorno di scuola ormai lontano, una campana sempre in silenzio, nelle orecchie risa di scherno, sotto gli occhi un orologio come senza lancette.
Un altro tiro dalla mia sigaretta, l’aria della sera fra i capelli e lo sguardo verso il cielo stellato.
Una giornata di noia inquieta quella di oggi, come molte, troppe, ultimamente. Il mondo come alla moviola, come una statua di pietra di secoli fa, come uno stagno nell’aria afosa. Apatia generale, e la mente e il corpo stanchi e deboli nonostante il lungo e placido sonno.
La notte un oblio completo, le ultime sensazioni il buio della camera, la morbidezza del cuscino e il fruscio delle coperte leggere: poi la sveglia, la penombra e nessun ricordo dei sogni nelle otto ore al di fuori della coscienza.
Strana e fortissima l’ossessione degli uomini per il flusso di questo fiume dal nome “tempo”, per quel segmento di infinito – retta in un abbraccio con se stessa, per il filosofo – su cui la nascita, la vita e la morte, e il caos al comando.
Gi ultimi tiri ormai di questa sigaretta, con i pensieri in tondo nei labirinti della mente, e la pelle d’oca per l’aria sempre più fredda, addosso solo una magliettina nera e dei vecchi jeans azzurri.
Tante situazioni, tante teste, diverse percezioni, l’infinito in continuo scorrimento, l’eternità in tanti piccoli segmenti a picco nell’oblio.
Altro tiro, l’ultimo ormai, una nuvoletta di fumo aromatico e sullo sfondo il cielo blu scuro. Di nuovo a casa adesso, come ogni giorno, dopo la breve pausa della sigaretta per un po’ di relax e l’abbandono ai propri pensieri. Fino a domani, alla prossima parentesi di riposo, con un’altra clessidra di tabacco e la mente in un ennesimo volo, avanti e indietro, senza confini.

© Matteo Vignoli



Recensioni ed articoli relativi a Matteo Vignoli

Nessun record trovato

Testi di Matteo Vignoli pubblicati su Progetto Babele

(1) Natura morta di Tom Kristensen (1893-1974) trad.di Matteo Vignoli - TRADUZIONE
(2) Il tempo di Matteo Vignoli - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2005-03-12
VISITE: 11978


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.