Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    I libri di PB, saldi di fine stagione (28/12/2018)    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    [18/06/2019] 8 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Internazionale di Letteratura Città di Como scadenza 2019-06-20    Good Morning my future scadenza 2019-06-20    Antonietta Rongone scadenza 2019-06-25    Lo Splendore Del Talento - Scintille D’Arte - 2019 scadenza 2019-06-28    Cenerentola con gli stivali scadenza 2019-06-30    Elena M. Coppa scadenza 2019-06-30    Aneddoti dal cuore 2019 scadenza 2019-06-30    VERSI IN VOLO scadenza 2019-07-01    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi    RECENSIONI     8 e un quarto di Paquito Catanzaro     Ho gettato Dio in pattumiera di Bruno Previtali     Insabel di Vera Ambra    I paradossi dell’esistenza di Laura Rapicavoli     Consigli dalla punk caverna: A noi punk non ci resta che Al Bano di Fabio Izzo    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Alla mia terra di Agane, campi e acque sorgive     Joseph Conrad ovvero il mare professionale    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Audiolibri
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
32 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Formaggio di capra
di Flavio Carbone
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 6715
Media 80.4 %



Gino, profilo di folletto nordico scolpito nella pietra, norcino umbro di sette generazioni, stava sistemando le caciotte di Pienza in modo che le più vecchie fossero vendute al più presto.
Tuttavia c’era un formaggio di capra con delle piccole muffe giusto in cima che aveva ancor più necessità d’esser smaltito.
La signora Matilde, 40 anni, decisamente una bella signora, varcò la porta automatica dell’alimentari proprio in quel momento.
Si diresse con andatura sculettante al banco dei formaggi.
Il tacco vertiginoso dei suoi stivaletti di pelle scandiva un ritmo marziale sul piastrellato salmone del negozio.
“Signor Gino, che mi vuole DARE di buono oggi?”, ammiccante sesso dalle sue labbra rossetto fuoco.
“Siora Matilde” fece Gino con un tono di voce a metà tra lo speaker dei match di pugilato al Madison Square Garden e il Professore ordinario della cattedra di estetica alla facoltà di Oxford, “abbiamo un ottimo formaggio di capra…sa siooora…è anche più leggero…”
Leggero-ero-ero-ero-ero-ero, rimbombò nella mente della signora Matilde, mi sta dicendo che sono grassa, e sgranò gli occhi.
Dall’ultima volta che si era pesata, aveva preso sette etti.
Gino la guardò; rimase estasiato da quello sguardo così intenso, mi sta dicendo che mi vuole, pensò.
Siora Matilde…ah, siora Matilde…..se solo non ci fosse mia moglie Luciana alla cassa…
La signora Luciana si intratteneva in lunghi monologhi, prendendosi beffa dei piazzisti alimentari, rivolgendo le sue espressioni alla Tina Pica nel vuoto.
Improvvisamente si ridestò e si estrasse dalla cassa, cominciando a dirigersi verso il bancone.
Luciana aveva un andamento alla Garrincha, una lievissima claudicanza da sciatica alla gamba destra.
Gino sbiancò.
Luciana sapeva essere violenta, e dai suoi due centimetri in più lo dominava a suon di sganassoni.
La signora Matilde sentì tutto il peso dei suoi quarant’anni; non si capacitava di come anche Gino il Norcino, solamente osservandola dal di là del bancone si fosse accorto che era ingrassata di sette etti.
“No, grazie, non mi serviva nulla”, disse Matilde con un flebile soffio di voce e si smaterializzò senza nemmeno scodinzolare.
Meno male pensò Gino, ma anche "forse è troppo tardi".
Luciana incedeva caracollante verso di lui.
Proprio come Garrincha, faceva sempre la stessa finta, ma ci cascavano tutti.
Ondeggiò, ondeggiò sulla destra e scartò Gino sulla sinistra per infilarsi in men che non si dica nel bagno di servizio.
Gino rimase impietrito con le sopracciglia foltissime aggrottate a formare un ponte di Brooklyn di pelo, in braccio il suo formaggio di capra, irrimediabilmente scaduto da una settimana.

© Flavio Carbone



Recensioni ed articoli relativi a Flavio Carbone

Nessun record trovato

Testi di Flavio Carbone pubblicati su Progetto Babele

(1) 1981 di Flavio Carbone - RACCONTO
(2) La stanza di Flavio Carbone - RACCONTO
(3) Varenne di Flavio Carbone - RACCONTO
(4) Pisa Centrale di Flavio Carbone - RACCONTO
(5) La Guillotine di Flavio Carbone - RACCONTO
(6) L'ultima cartuccia dell'Uomo-Proiettile di Flavio Carbone - RACCONTO
(7) Azione e reazione di Flavio Carbone - RACCONTO
(8) Formaggio di capra di Flavio Carbone - RACCONTO
(9) Visite di Flavio Carbone - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2006-04-05
VISITE: 16997


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.