Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    Neil Gaiman: Storie Perdute (Prorogato al 31 Dicembre) (09/12/2020)    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    [18/04/2021] 7 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Coprifuoco scadenza 2021-04-20    CONCORSO LETTERARIO "RACCONTI NOIR" - TEMPRA EDIZIONI scadenza 2021-04-29    Senagalactica 2021 - Dove Stiamo Volando? scadenza 2021-04-30    Premio Carlo Annoni per testi teatrali a tematica Lgbt scadenza 2021-04-30    Sogno o son desto? scadenza 2021-04-30     "Il surrealismo dentro e fuori di noi" scadenza 2021-04-30    Premio Nazionale di Narrativa e di Saggistica "Un libro in vetrina" scadenza 2021-04-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 06 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Rintocchi di clessidra di Alessandro Del Gaudio     Volevo essere un supereroe della Marvel – vol. 1 di Matsuteia ed E.T.A. Egeskov     Undici Metri - Storie di rigore di Cristian Vitali e Maurizio Targa    La fata nel vento e altri racconti in rosso di Francesca Montomoli     Raúl Castro di Domenico Vecchioni    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri     Una chiave di lettura della tetralogia L’amica geniale     Poe: L’uomo della folla     Feijoo y su lector en la telaraña del duelo     La vera letteratura non è un placebo     Racconti     Il pane di Agostino di Nicola Lo Bianco     Il mostro di Cinzia Baldini     Il vecchio e la piccola Teresina di Manny Mahmoud     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie sparse di Leonardo Taverni     Non per molto di Amedeo Bruni     Maledetta allegria di Amedeo Bruni     Lili Marlene di Jacob Von bergstein     La luna di Francesco paolo Catanzaro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
21 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
37 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Stella tra le Stelle
di Cinzia Baldini
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 145
Media 78.55 %



Alzo gli occhi dal libro che sto scorrendo, sono stanca ma la mente non vuole saperne di riposare.

 È molto tardi, ma non ho sonno.

Sarebbe inutile tentare di dormire, perciò rassegnata mi alzo.

Mi affaccio alla finestra e, al di sopra delle chiome dei pini, osservo la notte inghirlandata di astri lucenti.

Una piccola scia fiammeggiante appare nel cielo, una stella cadente.

Trattengo il respiro mentre un soffio di brezza porta alle narici un delicato profumo di lavanda…

Mi vesto in tutta fretta e decido di assecondare i miei pensieri e la smania che all’improvviso si è impadronita di me.

Esco in silenzio e il buio mi avvolge tra le sue fruscianti spire.

Il mio corpo, ombra tra le ombre, si avvia.

Non è la volontà a guidarlo ma una strana eccitazione che portata dai neuroni scorre veloce in ogni nervo, in ogni muscolo…

Non ho una destinazione, ma continuo ad andare mentre lo stormire delle fronde solleticate dal vento, come un atavico canto, accompagna i miei passi.

Non riesco a pensare a nulla di preciso benché senta aggrovigliarsi nella mente un’inestricabile matassa di pensieri.

Essi galleggiando in quel limbo liquido restano lì, al limitare della soglia della coscienza.

I sensi invece sono rimasti tutto il tempo allertati.

Ho l’impressione di essere vicina alla meta quando alzando la testa, Orione cattura il mio sguardo con un intenso brillìo.

Ora l’impressione è divenuta certezza.

C’è il vecchio moncone di un tronco d’albero tagliato, mi siedo ed aspetto.

Non devo attendere molto.

«Nonna» sussurro «non ti aspettavo» mentre l’alito si condensa in bianche nuvole d’impalpabile vapore. «Non pensavo di incontrarti, ma ora che le tue mani si sono posate sulle mie spalle, ti sento con chiarezza scioglierti nel mio cuore. Ti ricordi, Nonna, quando passavo giornate intere a fare e disfare la tua lunga treccia candida? Quando, odorosa di lavanda, mi abbracciavi stretta al tuo corpo per farmi sentire il calore del tuo amore. O quando mi tenevi per mano e con i tuoi racconti fuggivamo lontano? Ora come allora, le tue labbra poggiate sulle mie guance cancellano ogni affanno… Sei la nostalgia di un tempo lontano, di una vita diversa, di un sogno vissuto e ormai sfiorito, di un nido troppo presto abbandonato…»

Gemiti silenziosi erompono dal mio petto mentre lacrime di acuta malinconia affondano lentamente tra le volute dell’anima.

«Parlami Nonna, fammi risentire il caro suono della tua voce. Riportami con essa, ciò che resta del passato. Sveglia tutti i ricordi che sono già qui, pronti nella mia testa e non attendono che un tuo segnale per tracimare e sommergermi con la loro dolcezza… No, non dirmi che è tardi!»

Mi abbraccia e mentre una serenità sconosciuta accende l’adorato volto rugoso, ecco i ricordi.

Li sento fluire come antica marea, invadere allettanti la mente e frastagliarsi in mille sensazioni pulsanti ed in infinite tonalità di colore. Piccole scintille di braci ardenti.

Le tinte sfumate dell’alba lentamente iniziano a gocciolare tra le mie pupille.

Orione con un impercettibile sorriso strizza l’occhio al mondo sottostante e richiama a sé le impallidite stelle sue eterne compagne.

La Nonna poggia l’esile mano sulla mia testa, poi obbedendo al tacito appello annuisce e in silenzio come era arrivata, con uno sguardo di pace infinita, raggiunge le altre stelle.

I raggi del sole appena risorto illuminano la mia mano ancora alzata nel saluto e raccolgono dalle mie labbra un sospiro di commossa felicità.

© Cinzia Baldini



Recensioni ed articoli relativi a Cinzia Baldini

(1) Non Nobis Domine - I custodi della verità di Cinzia Baldini e Simone Draghetti - RECENSIONE
(2) Il veleno di Circe di Cinzia Baldini e Michele Zefferino - RECENSIONE
(3) Semplicemente Donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE
(4) Semplicemente Donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE

Testi di Cinzia Baldini pubblicati su Progetto Babele

(1) Il mostro di Cinzia Baldini - RACCONTO
(2) Epiphaino di Guglielmo Campione - RECENSIONE
(3) Ukemì di Cinzia Baldini - RACCONTO
(4) Incunabolo di Riccardo Merendi- Il Parere di PB
(5) La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora - RECENSIONE
(6) Memorie di un ragazzo di borgata di Mario Rosati - RECENSIONE
(7) Il ritorno di Nibiru di Massimo Fratini - RECENSIONE
(8) Io sono respiro puro di Maria Fornaro - RECENSIONE
(9) Il lungo cammino del fulmine di Guglielmo Campione - RECENSIONE
(10) Un'altra vita di Cinzia Baldini - RACCONTO
(11) Brando Street. La scomparsa di una comparsa di Marisa Cecchetti - RECENSIONE
(12) Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini - RACCONTO
(13) Dietro una porta chiusa di Cinzia Baldini - RACCONTO
(14) Stella tra le Stelle di Cinzia Baldini - RACCONTO
(15) Pensiero di Cinzia Baldini - RACCONTO
>>Continua (click here)



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2017-03-22
VISITE: 992


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali