Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    Nasce una nuova ArtFanZine in Alessandria 2020 (02/04/2020)    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    [24/10/2020] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Letterario internazionale SAMNIUM scadenza 2020-10-31    Colora la fantasia - illustrazioni per realizzare un libro da colorare scadenza 2020-10-31    La poesia scolpita scadenza 2020-10-31    “CITTA’ DI VIGNOLA” scadenza 2020-10-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 3 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 2 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 1 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Reunion - Capitolo 00 Prologo di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 01 La Resi di Dario Vergari letto da autore    RECENSIONI     Italia arcobaleno - Luoghi, personaggi e itinerari storico - culturali LGBT di Giovanni Dall’Orto – Massimo Basili    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri     Giorno Quinto di Consolato Mercuri     Foglio 19 Particella 35 di Giuseppe Antonio Martino     Sara Indiart di Jorge Edgardo López    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
22 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
21 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Giorno Quinto
di Consolato Mercuri
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 7
Media 71.43 %



Venerdì, ore 04.50. A questo punto della settimana sono alla frutta ma devo fare solo un piccolo sforzo per arrivare al meritato dolce. E poi c’è il sabato sera, il pub e gli amici. Per molti è poco, per alcuni è tanto, per me è va bene così. Mi sentirò dire come sempre “Ma non fai nient’altro il sabato sera? Sempre le stesse cose?” Ed io penso alla città e vedo palazzi e luci accese e infiniti uffici stracolmi di persone in giacca e cravatta incatenati alle scrivanie. Dal grattacielo più alto il grande mega super direttore guarda oltre la vetrata che da sul suo impero, poi getta uno sguardo all’orologio di diamanti appeso alla parete. Le 21.00 in punto. Fa un cenno con la testa ed un suo addetto abbassa la grande leva rossa, come un boia aziona la sedia elettrica. Il rumore di una sirena scuote la città, le catene lasciano le caviglie dei lavoratori, le porte degli uffici si spalancano rumorosamente. Urla e schiuma dalla bocca, sono gli impiegati che fuggono dalla loro volontaria prigionia, gettano la cravatta in strada ed entrano nelle discoteche, nei pub, nei privé, nei ristoranti, nei luna park, nei bar e in ogni luogo dove ci sia la possibilità di gettare banconote e monete su un bancone, dove la carta di credito possa strisciare per chilometri. E in ogni locale, sulla parete dietro la cassa, il ritratto del grande mega super direttore che sorride e sembra essere più bello, sotto di lui un piccolo crocifisso. Domani tocca a lui. Domani ci sarà qualcuno che ti dirà come finirai all’inferno per quello che hai fatto la sera prima.

Il mondo intero vive due giorni a settimana.

“Si amico, il sabato sera faccio sempre la stessa cosa. E’ negli altri giorni che prendo quello che capita”.

Beh, ho perso abbastanza tempo a godermi questo venerdì, è ora di alzarmi e cercare di arrivare a vedere il tramonto.

Sistemo le coperte. Mi hanno sempre detto che sbaglio a fare il letto. Il fatto è che metto il secondo lenzuolo con il lato colorato rivolto sempre verso l’alto, quando invece andrebbe rivolto verso il basso perché così, quando fai il risvolto in cima, si vede il vero disegno.

Mi da fastidio questa cosa. Io non vendo merda, se uno toglie il copriletto non troverà qualcosa di sbiadito ma troverà figure e colori, non ho del marcio da nascondere.

Penso che uno dopo aver visto il risvolto si aspetti di trovare una raffigurazione completa oltre il copriletto ed invece trova solo dell’insignificante pallidume, ci rimane malissimo, si sente fregato. Qualcuno può dire che, visto che è la regola mettere il lenzuolo con il lato colorato verso il basso, se quel qualcuno toglie il copriletto non ci rimane male perché già sapeva cosa avrebbe trovato.

Beh, caro il mio quel qualcuno, ti sei arreso, allora si che ti hanno fregato.

E’ tardi, niente rasatura, oggi salvo la vita ai miei peli di barba. Dubito che qualcuno salvi la vita al tasso e al suo pelo.

Esco di casa e sono contento di non essere un tasso.

© Consolato Mercuri



Recensioni ed articoli relativi a Consolato Mercuri

Nessun record trovato

Testi di Consolato Mercuri pubblicati su Progetto Babele

(1) Giorno Quinto di Consolato Mercuri - RACCONTO
(2) Giorno Quarto di Consolato Mercuri - RACCONTO
(3) Ore 04.50 - Giorno terzo di Consolato Mercuri - RACCONTO
(4) Ore 04.50 - Giorno secondo di Consolato Mercuri - RACCONTO
(5) Ore 04.50 Giorno Primo di Consolato Mercuri - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB



-

dal 2019-09-30
VISITE: 86


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali