Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    [24/02/2020] 7 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Racconti Senza Fissa Dimora scadenza 2020-02-28    Resilienza omaggio a Frida Kahlo scadenza 2020-02-29    Resilienza omaggio a Frida Kahlo scadenza 2020-02-29    OBIETTIVO LIBRO scadenza 2020-02-29    OBIETTIVO LIBRO scadenza 2020-02-29    Themis scadenza 2020-02-29    VII ed. Premio Letterario Nazionale Bukowski scadenza 2020-03-09    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
View Redazione Babele's profile on LinkedIn
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
44 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
11 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Fiore di neve e il ventaglio segreto
di Lisa See
Pubblicato su SITO


Anno 2006 - Editore Random House Trade
Prezzo € 13 - 269 pp.
ISBN 80812968064

Una recensione di Rosanna Michela Soda
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 8221
Media 79.01 %



Fiore di neve e il ventaglio segreto

L'ottantenne Giglio Bianco ricostruisce la sua vita e quella della sua amica Fiore di Neve morta molti anni prima dopo una vita difficile e dolorosa. Scoprirà così il rimorso e la liberazione da esso.

Oltre 300 pagine lette tutte d'un fiato. Lisa See racconta la storia di un'amicizia tra due donne nella Cina rurale del XIX secolo. E' un racconto epico e lirico allo stesso tempo. Leggendo le pagine si viaggia in un tempo lontano, in una terra sconosciuta dove alle bambine venivano bendati i piedi tra atroci dolori, sofferenze,a volte anche la morte, per ottenere, in eta di adolescenti, la compiacenza delle famiglie dei futuri mariti.

Le donne, di questo mondo raccontato da Lisa See, vivono in uno stato di isolamento e prostrazione sin da bambine, soggiogate da una organizzazione familiare fortemente gerarchica in cui tutto lo spazio decisionale viene occupato dagli uomini e dall' unica rappresentanza femminile, al pari del marito, che è sua madre, la suocera di queste spose.

In questa vita isolata, in stanze piccole e poco illuminate, a preparare le sete e i ricami del corredo, per quelle bimbe, per quelle spose l'unico riscatto è il nu shu, il codice segreto di scrittura delle donne con cui esse comunicheranno fra loro le emozioni, i turbamenti o i fatti quotidiani.

La bellezza del libro sta proprio nel raccontare questo mondo magico, relegato ma parallelo e opposto alla vita reale accentratrice e maschile. Un mondo fatto di scritture segrete, di laotong, bellissima parola tradotta in "vecchia se stessa" a suggellare un legame di amicizia lungo tutta una vita. Laotong e nu shu sono realmente esistiti; laotong erano le amiche del cuore, idealmente sposate e che usavano il nu shu per scambiare lettere, pensieri, poesie, messaggi tracciando i suoi ideogrammi sui ventagli, sui fazzoletti, sui ricami della dote.

In questo universo si inserisce la storia della protagonista, Giglio Bianco, che racconterà la sua storia di amicizia tormentata con Fiore di Neve. I capitoli si susseguono descrivendo ambienti personaggi tragedie e speranze fino alla confessione finale della ottuagenaria protagonista narrante.
E' un racconto che non può non piacere alle donne che, leggendolo, conosceranno la condizione femminile della Cina rurale di due secoli fa, non meno isolata e tragica di quello vissuto dalle donne del mediterranneo della stessa epoca.


Una recensione di Rosanna Michela Soda






Recensioni ed articoli relativi a Lisa See

(1) Fiore di neve e il ventaglio segreto di Lisa See - RECENSIONE
(2) Fiore di neve e il ventaglio segreto di Lisa See - RECENSIONE

Testi di Lisa See pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Rosanna Michela Soda

Nessun record trovato


 

Altre recensioni:






-

dal 2007-06-06
VISITE: 17690


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.