Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    Neil Gaiman: Storie Perdute (Prorogato al 31 Dicembre) (09/12/2020)    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    [03/03/2021] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Letterario Nazionale Bukowski scadenza 2021-03-09    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 06 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Rintocchi di clessidra di Alessandro Del Gaudio     Volevo essere un supereroe della Marvel – vol. 1 di Matsuteia ed E.T.A. Egeskov     Undici Metri - Storie di rigore di Cristian Vitali e Maurizio Targa     La fata nel vento e altri racconti in rosso di Francesca Montomoli     Raúl Castro di Domenico Vecchioni    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Feijoo y su lector en la telaraña del duelo     La vera letteratura non è un placebo      L'incendio nell'oliveto     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale    Racconti     Il pane di Agostino di Nicola Lo Bianco     Il mostro di Cinzia Baldini     Il vecchio e la piccola Teresina di Manny Mahmoud     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie sparse di Leonardo Taverni     Non per molto di Amedeo Bruni     Maledetta allegria di Amedeo Bruni     Lili Marlene di Jacob Von bergstein     La luna di Francesco paolo Catanzaro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
27 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
38 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

I ragni zingari
di Nicola Lombardi
Pubblicato su SITO


Anno 2010 - Edizioni XII
Prezzo € 11,50 - 152 pp.
ISBN 9788895733210

Una recensione di Katia Ciarrocchi
UN SOLO VOTO AMMESSO
Riprova tra 24 ore
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 9163
Media 80.03 %



ragni zingari;I

I ragni zingari sono una leggenda che si narra da generazione in generazione nella famiglia di Michele, premonizione di una disgrazia, presagio di una catastrofe.
Michele ne è suggestionato, soprattutto ora che ha conosciuto gli orrori della guerra, lasciandogli segni indelebili nell’anima.
Dopo l’armistizio del ‘43, Michele, torna a casa dall’Albania, ma la guerra non è finita, perché i Tedeschi, ora nemici, gli stanno alle costole e presto lo raggiungeranno.
A casa lo attende una famiglia immersa nel dolore per la scomparsa di Marco, il fratello minore di Michele che manca da casa da tre giorni: quello che un tempo era un giaciglio sicuro e amorevole, ora è un covo di ragni, ragni come segreti nascosti, rivelazioni dolorose e una mente contorta quale quella dello zio Berto che non riesce, ora più che mai, a separare il mondo reale da quello parallelo (affollato da ragni zingari) che è l’oltretomba dell’essere.
Non svelerò quali sono gli sviluppi de I ragni zingari, perché ci sono libri che non meritano di essere anticipati, ma vanno assaporati vivendoli, man mano che la lettura prosegue, e credetemi questo è un libro che va letto.
Nicola Lombardi, veterano dell’orrore letterario, riesce a descrivere momenti psicologici angoscianti, addentrandosi nei meandri più sotterranei del subconscio con grandissima maestria.
La scrittura di Lombardi mi ha portato subito alla mente i dipinti di Bacon il quale vide fin dai suoi esordi l’orrore in cui si mescola natura umana e animale: “Homo homini lupus” è la legge naturale che ritraeva attraverso quel suo straordinario modo di stendere i colori, così Lombardi stende parole, frasi in modo così affascinante che ti cattura sin dalla prima descrizione.
Ancora una volta edizioni XII colpisce nel segno, a mio avviso I ragni zingari di Nicola Lombardi è tra i migliori libri del panorama fantastico italiano.


Una recensione di Katia Ciarrocchi






Recensioni ed articoli relativi a Nicola Lombardi

(1) FAME La trilogia cannibale di G.Lupi e altri- Il Parere di PB
(2) Terrore profondo di Dario Argento - RECENSIONE
(3) I ragni zingari di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(4) La Fiera della Paura di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(5) Striges - Da dove vengono le ombre ed altri racconti di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(6) Il dio nell'alcova di Elvezio Sciallis - RECENSIONE

Testi di Nicola Lombardi pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Katia Ciarrocchi

(1) Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia di Andrea Armati - RECENSIONE
(2) Il secondo libro di Scyra di Umberto Bartoli - RECENSIONE
(3) Doppio ritratto di Alberto Carollo - RECENSIONE
(4) La Cattedrale della memoria di Jack Dann - RECENSIONE
(5) Velina e calciatore, altro che scrittore! di Gordiano Lupi - RECENSIONE
(6) Upui. L'arte della strega. L'opera di Nicolò Mulè di Armati Andrea, Mulè Nicolò, Bernini Sarah - RECENSIONE
(7) Racconto d'Inverno di Leonardo Bonetti - RECENSIONE
(8) Il fiore degli abissi di Leonide Bartarelli - RECENSIONE
(9) Le vere fiabe dei fratelli Grimm di Dario Amadei - RECENSIONE
(10) Rossovermiglio di Benedetta Cibrario - RECENSIONE
(11) Frank Miller. Matite su Hollywood di Valentino Sergi - RECENSIONE
(12) Lo stregone di Assisi. Il volto negato di San Francesco di Armati Andrea - RECENSIONE
(13) Il segreto nella Fiamma di Massimo Vassallo - RECENSIONE
(14) Processo agli Scorpioni di Jasmina Tesanovic - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2010-09-27
VISITE: 15438


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali