Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    Anobii lascia Mondadori (30/05/2019)    [20/02/2020] 8 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Daniela Cairoli scadenza 2020-02-22    Design Storico - I Luoghi del Design scadenza 2020-02-23    Racconti Senza Fissa Dimora scadenza 2020-02-28    Resilienza omaggio a Frida Kahlo scadenza 2020-02-29    Resilienza omaggio a Frida Kahlo scadenza 2020-02-29    OBIETTIVO LIBRO scadenza 2020-02-29    OBIETTIVO LIBRO scadenza 2020-02-29    Themis scadenza 2020-02-29    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     La porta di Cesarina Bo letto da Alberto Morella (Realizzato da Riccardo Cerutti)     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Quella casa sulla collina di Marcello Caccialanza letto da Alberto Sannazzaro     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli     Promesse da marinaio di Daniele Filzi    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Fonzo di Don pompeo Mongiello     Sembra avere un senso… di Carla Montuschi     Qualcosa è cambiato di Milos Fabbri     The Unknown Victim di John gerard Sapodilla     Identità riservata di Cinzia Baldini    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
45 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
10 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Radici di vento
di Maria Luigia Iannotti
Pubblicato su SITO


Anno 2003 - Il Coscile
Prezzo € 5 - 112 pp.

Una recensione di Maria Pina Ciancio
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 5529
Media 79.23 %



Radici di vento

“Alle radici del nulla/ riandai con passo sudato/ per sola ansia di raggiungermi/ ricongiungermi/ e per poi ritornare/ nello spazio possibile/ (in cui il sole mi guarda) slegata da me stessa (Radici di vento)". E’ una voce intensa, profonda, penetrante, quella che emerge dalla poesia di questa giovane autrice lucana alle sua prima esperienza editoriale con la pubblicazione “Radici di vento”. Una scrittura già piena,  vigorosa e consapevole, che ha il coraggio di mettere a nudo emozioni, solitudini drammi, percorsi esistenziali di una generazione ancora in viaggio, alla ricerca di sentimenti e di valori, oltre il determinismo e la casualità.
La raccolta della Iannotti, è un percorso di ricerca interiore, che partendo da premesse filosofiche, sintetizza quel “male di vivere” montaliano in una sorta di fedeltà agli oggetti e alle presenze fisiche, nel tentativo di trovare/capire il significato nascosto dei gesti e degli avvenimenti, che accadono in lei e oltre di lei “Corrente ascolto /divelta e reale/ i miei sentieri…” (Antitesi).
Ciò che l’autrice descrive è un’esperienza di vita che trova sempre fondamento nell’eredità di ciò che si è ricevuto, nella consapevolezza che il ricordo e la memoria con-tengono semi vitali che continueranno a germogliare e a generare, pur trascinando con sè detriti pesanti e talvolta soffocanti. Ma non c’è sterile conservazione del passato, nè immobilismo, nè  atteggiamento nostalgico. Aleggia nella raccolta l’energia e  il fremito giovane della vita e della storia, che continua ad andare avanti, a proiettarsi verso il futuro a dischiudere scenari sempre nuovi. Dapprima attraverso  le “uscite lente e incomprese”,  il camminare “malcelata”, il tremare come “goccia incerta/ nell’incavo giallo di una foglia”, poi nella pienezza della “ luce oltre l’immenso di un portone”  nel tentativo di scoprire varchi, verità sottese, orizzonti “a volte brevi”, che ci pongono nell’icertezza, ma comunque orizzonti di “mani sempre in viaggio”.
Nella poesia della Iannotti, come direbbe il filosofo polacco Leszek Kolakowski, vive e convive spirito di fedeltà e di novità. Essa è tutta tesa e protesa alla ricerca di un’armonia di vita impercettibile, un conforto e un ordine sostenuto da “simboli”, che intervengono ad alimentare l’illusione di un possibile accordo. Ricerca di vita evocata significativamente già nel titolo, attraverso due elementi fortemente emblematici “le radici” e “il vento”.
Credo che la novità più significativa di questa raccolta, vada ricercata proprio in questa carica allusiva e simbolica della parola, nella capacità narrativa e di apertura del verso, spoglio da rime, facili assonanze o soluzioni, che, forse, a tratti avrebbero ammorbidito il “passo” di un raccontare, che si muove su un livello sintattico tagliente, incisivo, ma sempre consapevole e coerente, fatto di immagini originali e di intuizioni fulminee.
Un lavoro, dunque, tutto fortemente centrato nel processo di “razionalizzazione” dell’esperienza, e tutto teso alla ricerca di questo difficile equilibrio “percorro sentieri liberi/ restando avvinghiata ai piedi delle radici”, affinché non ci si avvii verso il relativismo, la banalità e l’annientamento dei valori. Esperienza oggi non facile, se non si vuole cadere nella gelida fissità o nella frenesia confusa. Una voce giovane e promettente quella di Maria Luigia Iannotti, fatta di sintesi estrema, ma anche di espansione, che sotto il segno della poesia trasuda rigore creativo e amore per la vita.


Una recensione di Maria Pina Ciancio






Recensioni ed articoli relativi a Maria Luigia Iannotti

(1) Radici di vento di Maria Luigia Iannotti - RECENSIONE

Testi di Maria Luigia Iannotti pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Maria Pina Ciancio

(1) Lo spirito della poesia di (a cura di Alessandro Ramberti) - RECENSIONE
(2) Salmi metropolitani di Michele Brancale - RECENSIONE
(3) Migratorie non sono le vie degli uccelli di Fernanda Ferraresso - RECENSIONE
(4) Mio padre racconta il Novecento di Teresa Armenti - RECENSIONE
(5) Canti di Luce di Pascal D'Angelo - RECENSIONE
(6) Son of Italy di Pascal D'Angelo - RECENSIONE
(7) Pasolini tra Pascoli e Baudelaire di Pierino Gallo - RECENSIONE
(8) Trilogia della Somalia Musulmana di Lina Unali - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2008-09-21
VISITE: 14338


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.