Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    Nasce una nuova ArtFanZine in Alessandria 2020 (02/04/2020)    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    [05/12/2020] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 5 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 4 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Viaggio al centro della terra - Capitolo 1 di Jules Verne letto da Gabriel Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 3 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Undici Metri - Storie di rigore di Cristian Vitali e Maurizio Targa     La fata nel vento e altri racconti in rosso di Francesca Montomoli     Raúl Castro di Domenico Vecchioni     Italia arcobaleno - Luoghi, personaggi e itinerari storico - culturali LGBT di Giovanni Dall’Orto – Massimo Basili    I Figli di Dio di Glen Cooper    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     L'incendio nell'oliveto     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita    Racconti     Il vecchio e la piccola Teresina di Manny Mahmoud     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri     Giorno Quinto di Consolato Mercuri     Foglio 19 Particella 35 di Giuseppe Antonio Martino    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Tre poesie di Marinella Giuni     Su una stinta panchina di Angelo michele Cozza     Il Gatto Nero di Sandro Fossemò     Leggerezza di Elena Cacciapuoti     Estate di Annalisa Franza    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
26 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
17 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

L'erede del templare
di Jan Guillou
Pubblicato su SITO


Anno 2007 - TEA
Prezzo € 8,60 - 437 pp.
ISBN 9788850212859

Una recensione di Emanuela Ferrari
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 8977
Media 79.43 %



erede del templare;L'

Un romanzo avvincente e ben strutturato nasce dalla penna di Jan Guillou. L’erede del templare è ambientato nel periodo delle crociate, ripercorre la storia e le tradizioni dell’ordine dei templari. Il personaggio cardine della storia è il giovane Birger che riuscirà a diventare il mitico Jarl trascorrendo una vita intera tra battaglie e scontri di ogni genere, pur appartenendo alla famiglia Magnusson, ricordata per le gesta del nonno Arn, che trascorse oltre due decenni in Terrasanta. Il giovane Folkung diventerà uno dei migliori guerrieri a cavallo del nord, con il suo amato cavallo Ibrahim, mantenendo il prestigio del nome del padre Magnus Maneskold, divenuto difensore della Corona. La vicenda si snoda tra duelli, scontri, assedi, occupazioni territoriali e battaglie in campo, dove numerosi uomini valorosi perdono la vita per difendere le loro posizioni e ideali. In questo ambiente di forza e sangue versato emerge la figura di Birger che mai avrebbe pensato di diventare un comandante tanto abile da scontrarsi anche con un nuovo ordine cavalleresco, localizzato nella zona della Curlandia e fondato dal Papa Innocenzo III, denominato appunto i Cavalieri Portaspada, molto simile a quello dei Templari e con la tessa regola: “quando estrai la spada non chiederti chi uccidere, ma chi risparmiare”. Inoltre, Birger diventa un abile oratore, molto convincente. Il pubblico rimane in silenzio davanti alle sue parole; è anche un agile condottiero. La prima abilità dipendeva dal nonno e la seconda dall’erudizione acquisita dai monaci; la spada e le parole erano le armi vincenti del giovane. La sua stirpe doveva mantenere il potere dell’esercito e la carica di Jarl. Tra i personaggi che lo circondano si ricorda: la madre Ingrid Ylva, una donna molto stratega, che sapeva prevedere le mosse dei potenti, poi la donna amata, Sigry, che non può sposare per motivi dinastici e di potere, e il fratello Karl, un cristiano puro di cuore, come lo definiva lo stesso Birger, ucciso da un gruppo di crudeli saccheggiatori. Le grandi gesta compiute da Birger e dalla sua dinastia permettono di mantenere uniti i regni dei Gotar e quelli degli Svear, fondamentali per gettare le basi del moderno regno di Svezia.


Una recensione di Emanuela Ferrari






Recensioni ed articoli relativi a Jan Guillou

(1) L'erede del templare di Jan Guillou - RECENSIONE

Testi di Jan Guillou pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Emanuela Ferrari

(1) Il generale De La Moriciére una vita per la causa pontificia di Massimo Coltrinari - RECENSIONE
(2) Liberarsi dai condizionamenti di Krishnamurti - RECENSIONE
(3) Io e te di Niccolò Ammaniti - RECENSIONE
(4) Nuovi segni dei tempi di Camillo Ruini - RECENSIONE
(5) La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano - RECENSIONE
(6) Distruzione e conservazione. La tutela del patrimonio artistico durante la prima guerra mondiale. di Giuseppe Talamo - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2010-10-06
VISITE: 18531


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali