Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    Neil Gaiman: Storie Perdute (Prorogato al 31 Dicembre) (09/12/2020)    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    [13/06/2021] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    SCIENZA FANTASTICA scadenza 2021-06-15    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Viaggio al centro della terra - Capitolo 2 di Jules Verne letto da Gabriel Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 2 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Le memorie di una gatta di Lodovica San Guedoro     Essi partivano, noi partiamo di Giusi Sapienza Joven     Quadri veneziani di Carla Menon    Una musica costante di Vikram Seth    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri     Una chiave di lettura della tetralogia L’amica geniale     Poe: L’uomo della folla     Feijoo y su lector en la telaraña del duelo    Racconti     Il manichino di Vittorio luciano Banda     La divoratrice di anime di Davide Stocovaz     Dentro di Massimo Martinelli     Attese di Stefania Lami     Growl di Paola Emma Labate (diana Jett)    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano    Poesie     Spero presto di Amedeo Bruni     06 Aprile di Debora Palmieri     Da un rifiorire di memorie di Angelo michele Cozza     Parole di Palmira De Angelis     In Paradiso c’è di Giulia Calfapietro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
8 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
43 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Anima Nera
di Fabio Monteduro
Pubblicato su PB19


Anno 2008 - Editore Statale 11
Prezzo € 12 - 160 pp.
ISBN 9788889535318

Una recensione di Marco R. Capelli
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 7588
Media 79.55 %



Anima Nera

“Sei arrivato, finalmente.
Vieni, accomodati.
Lo sai che qui sei sempre il benvenuto.
Dai, parliamo un po’ io e te.
Parliamo dell’orrore.”
Fabio Monteduro

   
Conosco Fabio Monteduro ormai da diversi anni, dal tempo dei primi racconti pubblicati su Progetto Babele, e mi fa piacere pensare di essere stato testimone della sua evoluzione artistica, evoluzione che considero molto interessante. Crescere, migliorare, cambiare, per uno scrittore (ma non solo) è fondamentale, certo, ma anche molto faticoso. Però Fabio non è uno a cui il duro lavoro faccia paura. Anzi! Non teme di sperimentare – e provare, e riprovare - ed ha la modestia (e l’intelligenza) che servono per prendere nota dei consigli, delle osservazioni e delle correzioni.
Il risultato della sua ultima fatica, “Anima Nera”, è un romanzo per molti versi sorprendente che, pur rielaborando alcuni degli elementi già sviluppati nei primi due lavori pubblicati (So chi sei e Avamposto dell'inferno) si presenta da subito come un prodotto estremamente professionale e maturo.
Gli elementi iniziali sono abbastanza classici: un’eredità inattesa, la scoperta che una persona apparentemente famigliare nasconde più di quel che sembra, una catena di indizi (intelligentemente) nascosti; ma trama e svolgimento, sia dal punto di vista tecnico - con un inizio “in medias res” e l’uso molto intelligente del flash-back nella parte iniziale - che da quello narrativo, sono decisamente originali ed interessanti. Proprio questa originalità, accompagnata  da una trama ottimamente strutturata e supportata da un interessante lavoro di ricerca, è il punto forte del  romanzo. E non è cosa da poco, se si considera che l’originalità, nel campo – inflazionato – del thriller soprannaturale, è uno dei risultati più difficili da conseguire. 
Buona, anzi, ottima, l’analisi della psicologia del protagonista, che risulta decisamente credibile e fortemente “tridimensionale”. Ed anche in questo caso, Monteduro sembra aver fatto propria con estrema naturalezza la lezione di quello che resta il suo modello di riferimento, ed ovviamente mi riferisco a Stephen King, adattandola però senza incongruenze e dissonanze all’ambientazione assolutamente italiana della storia. Robusta la caratterizzazione dei personaggi di contorno, che svolgono senza esitazioni il loro ruolo di supporto
alla storia. Buoni i dialoghi, che sono troppo spesso il punto debole dei nostri giovani autori... ma qui va detto chiaramente che Monteduro, pur essendo anagraficamente giovane, non può più essere considerato tanto un esordiente quanto un promettente... semiprofessionista della scrittura. Ottima la leggibilità che, grazie ad uno stile chiaro, secco ed essenziale ed all’intelligente e progressivo dosaggio delle informazioni e degli enigmi (chi legge si rende conto – come nei migliori gialli che gli indizi erano lì e che avrebbe potuto trovare lui stesso la risposta, ma i personaggi lo precedono sempre di un passo), cattura il lettore e lo obbliga a voltare ancora una pagina per vedere “come andrà a finire”.
Insomma, decisamente un romanzo consigliato agli amanti del genere ed una piacevole lettura estiva! Serve altro?


- Hai presente quei film dell’orrore, dove il protagonista va nella
casa stregata, nel cimitero o dove sa che ci sarà qualcosa di terribile ad
attenderlo, sempre di notte? – fece Eleonora.
- Sì, e noi diciamo sempre: stupido, perché di notte? – le rispose Antonio.
Andreas fece una risata, suono quanto mai fuori luogo in quella
foresta buia, davanti a quella casa dall’aria sinistra.
- Certe cose non puoi farle di giorno – disse Sara e la gravità del
tono con cui parlò, mi fece venire i brividi.
(Fabio Monteduro)


Una recensione di Marco R. Capelli






Recensioni ed articoli relativi a Fabio Monteduro

(1) Fabio Monteduro: Arriva Jodi di Marco R. Capelli - INTERVISTA
(2) Anima Nera di Fabio Monteduro - RECENSIONE

Testi di Fabio Monteduro pubblicati su Progetto Babele

(1) Un pezzo di vetro infranto di Fabio Monteduro - RACCONTO
(2) Il signore degli inganni di Fabio Monteduro - RACCONTO
(3) Antinomia di Fabio Monteduro - RACCONTO
(4) Catalessi di Fabio Monteduro - RACCONTO
(5) So chi sei di Fabio Monteduro - RACCONTO
(6) Le tavole della legge di Fabio Monteduro - RACCONTO
(7) La cravatta del festeggiato di Fabio Monteduro - RACCONTO
(8) La sesta vittima di Fabio Monteduro - RACCONTO
(9) La sedia di Fabio Monteduro - RACCONTO

Altre recensioni di Marco R. Capelli

(1) Sherlock Magazine di Marco R. Capelli - RECENSIONE
(2) WMI (Writers Magazine Italia) di Marco R. Capelli - RECENSIONE
(3) PROSPEKTIVA Rivista Letteraria di Marco R. Capelli - RECENSIONE
(4) PaginaZero di Marco R. Capelli - RECENSIONE
(5) L' urlo di Adrien Hingert- Il Parere di PB
(6) Col culo scomodo di Antonella Lattanzi- Il Parere di PB
(7) Ragnatela dimensionale di Annarita Petrino- Il Parere di PB
(8) Sognando mondi incantati di A.A.V.V.- Il Parere di PB
(9) Che diavolo gli aveva preso Dio solo lo sa di Raffaello Ferrante- Il Parere di PB
(10) Diario di poesia di Giampaolo Giampaoli- Il Parere di PB
(11) L' ultimo segreto di Atlantide di Fabio Battisti- Il Parere di PB
(12) Il segno di Joao di Enrico Pennino- Il Parere di PB
(13) L' orrore dietro l'angolo di A.A.V.V.- Il Parere di PB
(14) A.M.I.C.A. Terrore telematico di Antonio de Lieto Vollaro- Il Parere di PB
(15) Da D'Annunzio a Pirandello di Mario Puccini - RECENSIONE
>>Continua (click here)


 

Altre recensioni:






-

dal 2008-09-09
VISITE: 16434


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali