Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    [19/10/2021] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    FIORI D’INVERNO scadenza 2021-10-23    LA VOCE DEI LUOGHI scadenza 2021-10-26    Luigina Parodi 2021 - X Edizione scadenza 2021-10-29    VICTORIA 3.0 Premio Letterario scadenza 2021-10-31    "I Versi non scritti" scadenza 2021-10-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Ritornerà? di Elisa Negri     Sono qui di Elisa Negri     Biglie di Marco Pataracchia     Nelle mie terre di Marco Pataracchia     Paura di volare- di Catia Capobianchi    Cinema     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
13 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
41 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

I Figli di Dio
di Glen Cooper
Pubblicato su SITO


casa editrice Nord
Prezzo € 20.00 - 382 pp.
ISBN N/A

Una recensione di Marcello Caccialanza
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 343
Media 80.76 %



Figli di Dio;I

L’avvincente romanzo “ i figli di Dio”, scritta da Glen Cooper, edita dalla casa editrice Nord, prezzo al pubblico di euro 20.00, è un appassionato incastro letterario ben confezionato che narra una presunta … triplice immacolata concezione che va a scuotere – con intrighi e misteri- le viscere più profonde che turbano le medesime stanze del Vaticano.

Tre sedicenni che portano il nome di Maria vivono ed agiscono in tre luoghi diversi del mondo. Le ragazze rimangono in dolce attesa tutte e tre nello stesso momento storico, nonostante la loro verginità conclamata.

Questo è dunque l’inizio dell’ affascinante romanzo di Glen Cooper, che ha il merito di accompagnare lo stesso lettore in una dimensione quasi aulica, dove mistero, analogie e simbolismo si sposano in maniera eclatante … creando così  un vellutato silenzio, quasi mistico, una sorta di pathos vero e proprio che sembra tagliare l’atmosfera con una specie di coltello invisibile!

“ i figli di Dio” è il terzo capolavoro di quest’autore e fatta parte di una trilogia vera e propria … trilogia che prende il via  con “il segno della croce” e prosegue con “il debito”.

Le tre ragazze madri, protagoniste indiscusse di questa vicenda narrativa vivono dunque in tre realtà assai differenti tra loro. La prima in una baraccopoli di Manila; la seconda nel piccolo centro di Gort, un luogo che fa capo alla bella Irlanda ed infine la terza in minuscolo e sperduto villaggio sito nelle montagne del Perù.

Appena si sparge la notizia che queste tre fanciulle sono rimaste incinta, senza aver avuto alcun rapporto sessuale … gli stessi loro luoghi natali divengono, causa morbosità umana, meta di innumerevoli pellegrinaggi, per volontà di fedeli, mistici, curiosi e millantatori … che nella loro piccolezza hanno il malsano desiderio di trovarsi di fronte ad una nuova Madonna!

Giunta inevitabilmente a Roma questa blasfema voce, Papa Celestino VI convoca d’urgenza presso il Vaticano lo studioso Cal Donovan e subito lo incarica di recarsi nei tre  suddetti luoghi, per sincerarsi e sviscerare lui stesso l’entità morale di quel fenomeno, che stava trasformando la chiesa in un banale fenomeno da baraccone.

Donovan inizia così questo suo viaggio alla ricerca della verità. Incontrerà per prima la ragazza filippina e subito dopo quella irlandese. Entrambe appariranno agli occhi dello studioso inglese come due fragili creature … disorientate dal tanto clamore e dalla medesima situazione che, nolente e volente, sono costrette a dover vivere.

Ma nel loro intrigante racconto riferiscono un particolare comune che caratterizza le loro vicende personali: mentre erano in procinto di far ritorno alle loro abitazioni … una sera … erano state colpite da un fortissimo bagliore … e per un istante si erano scoperte cieche.

E mentre tutto accadeva così concitatamente nel loro cuore impaurito avevano udito una sottile voce sussurrare loro: “ siete state scelte!”

A questo punto a Cal Donovan non rimane altro che volare in Perù, luogo in cui si trova l’ultima esaminanda. Ma una volta giunto a destinazione l’uomo non la trova.  Ciliegina sulla torta … anche le altre due risultano irreperibili!

Perché accade tutto ciò? È la legittima domanda che si pone lo scagnozzo del Pontefice. Forse è una ingegnosa macchinazione per colpire e screditare una volta per tutte il potere di Roma e del Papa Celestino VI?

Ai lettori appassionati e di buona volontà dunque sciogliere l’enigma …

Romanzo di genere davvero ben confezionato e ben strutturato. Non risulta mai banale o prevedibile … riesce davvero a regalarti piacevoli momenti di godibile lettura.

Quando lo leggi infatti ne rimani così affascinato da volerlo divorare tutto e subito … e sebbene l’argomento non sia di pura evasione, l’intera opera non risulta mai noiosa o pesante da digerire.

Ogni singola pagina ti accompagna con una particolare delicatezza in una dimensione di pura teologia e ti fa toccare con mano, in modo garbato ed elegante, argomenti ostici ,che tu stesso, per pigrizia ed una sorta di rispetto nascosto, mai ti sogneresti di dipanare in una quotidianità fatta di realtà virtuale e di bombardamento mediatico.

Da leggere assolutamente, perché perdere questa occasione … sarebbe come dare un calcio alla propria intelligenza!

Glen Cooper è personalità completa ed incarna in sé il vero significato del termine ecletticità … infatti non è solo uomo di lettere, ma anche medico, archeologo e dulcis in fundo produttore cinematografico.

Questo autore americano, molto spesso messo a confronto con il suo connazionale Dan Brown, è stato tradotto in ben 31 lingue. Soltanto nel nostro Paese i suoi libri hanno venduto la bellezza di ben tre milioni di copie.


Una recensione di Marcello Caccialanza






Recensioni ed articoli relativi a Glen Cooper

(1) I Figli di Dio di Glen Cooper - RECENSIONE

Testi di Glen Cooper pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Marcello Caccialanza

(1) Il principe di hombourg di Heinrich Von Kleist - RECENSIONE
(2) La marchesa di O... di Heinrich Von Kleist - RECENSIONE
(3) Le affinità elettive di Wolfgang Goethe - RECENSIONE
(4) Il fuoco di Gabriele D'Annunzio - RECENSIONE
(5) Ernesto di Umberto Saba - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2019-06-12
VISITE: 1903


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali