Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    [16/10/2021] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    FIORI D’INVERNO scadenza 2021-10-23    LA VOCE DEI LUOGHI scadenza 2021-10-26    Luigina Parodi 2021 - X Edizione scadenza 2021-10-29    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Ritornerà? di Elisa Negri     Sono qui di Elisa Negri     Biglie di Marco Pataracchia     Nelle mie terre di Marco Pataracchia     Paura di volare- di Catia Capobianchi    Cinema     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
13 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
42 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

SPECIALE ESTATE 2019
Editoriale


SPECIALE ESTATE 2019E’ quasi con imbarazzo che mi accingo a scrivere queste poche righe dopo tanti anni di silenzio.

Dieci, per l’esattezza. Dieci anni sono infatti trascorsi dall’uscita del numero cartaceo realizzato nel 2009, in collaborazione con Historica ed il bravo Francesco Giubilei.
Non che l’attività di Progetto Babele si sia mai fermata davvero, ovviamente. PB ha proseguito il suo cammino digitale sul sito (che ha abbondantemente superato i cento milioni di esposizioni) ed attraverso i vari canali informatici attivati (da Facebook a Twitter, a YouTube), arricchendosi di contenuti multimediali, audiolibri, racconti, saggi, poesie e recensioni.

Tuttavia… tuttavia per tutti questi anni mi ha perseguitato la persistente sensazione di una fondamentale incompletezza. Pesava infatti (a me ed ai lettori, o così almeno credo), l’assenza di quella forma quasi-cartacea che di PB aveva caratterizzato gli inizi e ne costituiva il nucleo (diciamo così) progettuale ed istintivo. Perchè PB, quale che sia il media utilizzato è stata (e resta) soprattutto una rivista letteraria. Con il necessario contorno di collaboratori e corrispondenti ed un ferreo (e fallibile) controllo redazionale fatto di editing azzardati, furiosi scambi di opinioni, periodicità irrispettabili e lunghi tempi di attesa. Tutto fatto alla vecchia maniera.
Che poi i testi siano laboriosamente vergati a mano (con penna d’oca) o passino attraverso successioni quasi infinite di byte, è poco rilevante.
Certo, in dieci anni sono successe molte cose. Alcune positive, altre molto meno. Tanto per lo scrivente quanto per i lettori vecchi e nuovi. Questo fa la vita, da e toglie, specialmente quando si supera la linea di mezzeria. Alcuni dei nostri antichi collaboratori sono diventati quasi “famosi” (qualunque cosa questo significhi), altri, purtroppo, se ne sono andati per sempre (dove non sapremo mai, come canta Guccini, ma – da scribacchini quali siamo - possiamo stringere i denti ed immaginarli in qualche infinita libreria cosmica, intenti a ridere di noi; però con simpatia).

Eppure PB è ancora qui.

Per questo, nonostante la presbiopia incombente, gli acciacchi dell’età, il cambio climatico e l’inevitabile decadimento dei processi intellettivi (o forse è il tempo che, per qualche misteriosa legge fisica, scorre sempre più velocemente mano a mano che ci si allontana dal punto di partenza?) ho deciso di sobbarcarmi ancora una volta l’onere e l’onore di editare ed impaginare questa piccola rivista cui, bene o male, cammino a fianco da quasi un ventennio.

Per questo, troverete nello Speciale Tuttoracconti Estivo che avete (virtualmente) tra le mani ben ventuno racconti, scelti tra i migliori ricevuti in redazione dal 2012 (anno assai significativo per noi emiliani terremotati, quindi simbolicamente perfetto per un nuovo inizio) ad oggi. Sono racconti assai diversi l’uno dall’altro, per forma genere e contenuto, ma accomunati dal fatto di essere tutti ottimi racconti. E non dirò altro, sia perché lo spazio è poco (ed io ho già chiacchierato a lungo), sia per non rovinarvi il gusto della scoperta ed il piacere dell’esplorazione che, ovviamente, vi caratterizzano, da appassionati lettori quali siete. (Non ho però potuto far a meno di notare la vena malinconica che attraversa tutta l’antologia. Non è voluta, ma non per questo è casuale. Sarà forse un segno dei tempi? Non sono, forse, gli scrittori, la più sincera espressione dell’epoca in cui vivono?)

Aggiungo solo un paio di necessarie note tecniche, prima di lasciarvi alla lettura…
Avrete sicuramente notato l’impaginazione “semplificata” rispetto a quella dei numeri storici della rivista. Non si tratta solo di pigrizia da parte mia (beh, anche, forse…) ma soprattutto della necessità di adattarsi ai nuovi e preponderanti metodi di lettura. Se pure, in versione cartacea, questo tipo di impaginazione può risultare meno efficace, essa è, al contrario, assai più adatta alla lettura a video o tramite dispositivi portatili per la lettura di ebook. Per il momento ho mantenuto la “doppia colonna” per nostalgica tenacia, ma è assai probabile che anch’essa debba cedere il passo a forme più snelle di impaginazione nel prossimo futuro. Ancora, la rivista che state per leggere fa parte di un progetto sperimentale. A PBSE2019, faranno seguito PB20 (Speciale Vampiri e letteratura – Ottobre-Novembre 2019) - numero già, di fatto, chiuso nel 2010 anche se mai pubblicato - ed un secondo tuttoracconti invernale che uscirà prima di Natale e conterrà gli ultimi venti racconti approvati, archiviati e lasciati troppo a lungo in giacenza nel database di PB.
A quel punto, i conti con il passato saranno praticamente chiusi. Se l’esperimento sarà ben accolto da parte di lettori ed autori, allora avrà un seguito nel 2020, in caso contrario limiterò definitivamente l’attività di PB al solo sito (che già non è poco), ma questa volta con la coscienza pulita di chi se ne va senza lasciare nulla di incompiuto.

Ancora grazie e… buona lettura!

Benalmadena, 23 Agosto 2019
Marco R. Capelli
mrc@progettobabele.it




Leggi gratuitamente online
Leggi online ( 344)
Download
Scarica gratuitamente (PDF) ( 982)
Testo
Compra questo libro su AMAZON.IT
Compra questo EBOOK su AMAZON.IT


VISITE: 1362

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali