Pagina Precedente

Poesie Scelte

Pagina Successiva


X ( CXXX )

 

Guardavo scivolare
nella notte una stella
e piano pensavo
tu non sarai mai così bella.

 

Se tu ti fossi lasciata portare

là dove la vita affonda nel mare

silenziosamente svanendo

oltre lo sguardo,

Avrei potuto sognare

chissà quali sogni d'amore

seduto al tuo fianco,

però

avrei mai potuto capire

o essere capito

o uscire dal velo

che opprime e rinchiude

e farti vedere,

se esiste,

il profondo mio cuore?

Avremmo potuto, forse,

essere uno?

 

Elle a jetè les valises par la fenetre
et il est dans la rue
seul avec les valises.

Voilà maintenant que
je sui tout seul comme un chien
sous la pluie.

Puis el constate qu’il ne pleut pas.

C’est dommage,
c'est moins reussi'.

Jacques Prevert 
( nota 1 )


Pagina Precedente

Poesie Scelte

Pagina Successiva


VISITE: 4