Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [21/04/2024] 2 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Concorso Letterario Thriller Café scadenza 2024-04-28    Premio Drammaturgico Carlo Annoni scadenza 2024-04-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Orizzonti d'Arte - Bi-Personale delle Artiste Giuliana Griselli e Maria Pia Mucci (EVENTO 2024-04-27)    Padova, al via l’Aperyshow: attese centomila presenze per il charity event - L’evento di solidarietà più famoso d’Italia torna dal 24 al 28 aprile con un’edizione spettacolare ad Arsego, nel Padovano: oltre 300 artisti nazional (EVENTO 2024-04-28)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Rasella: storia di una bomba di Chiara Castagna    La famiglia Manzoni di Natalia Ginzburg     Prossimità e lontananza di Elio Scarciglia    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Il paese invisibile e il passo per inventarlo di Roberto Marcòni: un percorso attraverso lo spirito del paesaggio     Ardengo Soffici e il Fascismo     Ezra Pound: una breve nota     La poesia patriottica nel Romanticismo italiano     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus

Le Vendicatrici
Le Vendicatrici
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
15 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
7 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
26 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

RECENSIONE
L'amore ritrovato

Italia 2004


Recensione di Claudia Scopino

L'amore ritrovato

Nazione: Italia
Anno: 2004
Genere: Drammatico
Durata: 105 min.

Regia: Carlo Mazzacurati
Fotografia: Luca Bigazzi
Cast: Stefano Accorsi (Mario), Maya Sansa (Giovanna), Marco Messeri (Franchino), Luisanna Pandolfi (Armida), Vania Rotondi (Bice)

Trama: La storia d'amore tra Mario e Giovanna: lui è sposato e lavora in banca, mentre lei è una ragazza di umili origini che lavora come manicure a Livorno ed è nota per essere una ragazza "facile". S'incontrano per la prima volta in treno negli anni che precedono la Seconda Guerra Mondiale e da quel momento ha inizio una tormentata relazione che, tra abbandoni e riavvicinamenti, andrà avanti fino al 1945.

Raccontare un amore realistico, intimo, semplice ma intenso. E' questo il tentativo romantico di Carlo Mazzacurati, regista di L'amore ritrovato e co-autore della sceneggiatura tratta dal romanzo Una relazione di Carlo Cassola. Purtroppo, quel che ne risulta è un film mancante di vera passione, incapace di smuovere gli animi degli spettatori più esigenti, di commuoverli e di emozionarli. Cercando di dare un taglio realistico alla storia d'amore tra Giovanni (Stefano Accorsi, purtroppo monocorde e inespressivo) e Maria (Maya Sansa, eccezionale nella sua spontaneità e naturalezza), Mazzacurati cade ben presto nell'atmosfera pulita e cristallina, fin troppo piatta e semplicistica per una relazione così passionale. Tra gli altri punti negativi non si può certo scordare la poca attenzione dedicata al contesto storico, infatti i due innamorati, tolte le inevitabili differenze, potrebbero tranquillamente essere i protagonisti di una storia d'amore d'oggi, tant'è secondario il mondo attorno a loro: una mancanza grave, dato che le convenzioni storiche e sociali degli eventi raccontati sono così importanti nella riuscita della loro relazione. Ma nonostante questo, L'amore ritrovato riesce talvolta a risalire dalle superficialità e mancanze della storia e convincere, anche se non pienamente, lo spettatore. I più romantici e amanti delle storie strappalacrime infatti difficilmente resisteranno ad un amore così sofferto e pieno di avversità, dove il lieto fine è giustamente bandito dai cuori dei protagonisti e i pochi attimi di felicità vissuti insieme elevati a momenti indimenticabili. Giovanni e Maria s'incontrano fugacemente, lui marito in cerca di avventure e lei ragazza "facile" di campagna, ma s'incrociano qualche anno dopo e danno inizio ad un amore irrazionale e prettamente fisico, vorace nella sua passionalità e perciò presto condannato a finire. I due si incontrano per caso qualche mese più tardi, ed è solo a quel punto che l'amore vero entra nel loro cuore: si conoscono lentamente, senza fretta e con rispetto, si cercano, trascorrono insieme quel poco tempo a loro concesso, e senza neanche accorgersene, si innamorano. La loro relazione ha una durata complessiva di 10 anni, si ritrovano e perdono più volte, e ogni volta l'addio è crudele quanto più dolce è il momento della riconciliazione. Ma come l'amore tra Giovanni e Maria cresce sempre più, anche il desiderio di poter vivere la loro passione e tenerezza diventa invadente, e sarà lei a dire basta: l'amore che prova è troppo grande per essere rinchiuso in una storia clandestina vissuta in camere d'albergo e città sconosciute. In ogni amore, il dolore dell'addio è lacerante, ma la nostalgia ha un sapore dolce-amaro, e Giovanni e Maria si lasceranno con il regalo più immenso: infiniti ricordi di piccoli attimi di vita trascorsi insieme, quando il mondo non esisteva e il loro amore era unico.


Voto: 55%

 

VISITE: 5688

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali