Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [29/02/2024] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Letterario Teresa Cognetta 2023 scadenza 2024-03-02    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Come mio fratello di Uwe Timm     Sul margine di Maria Allo     Prove per atto unico di Maria Benedetta Cerro    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Ardengo Soffici e il Fascismo     Ezra Pound: una breve nota     La poesia patriottica nel Romanticismo italiano     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi     La storia alimentare di Porto San Giorgio, tra folklore, letteratura e testimonianze Di Edoardo Mistretta    Racconti     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini     Il temporale di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey     La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
16 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
21 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Archivio Presentazioni


Serata PB al Caffè Letterario di Via OStiense a Roma
Un caffè con... Progetto Babele

7 gennaio 2008, ore 18,30
Presso il Caffè Letterario
via Ostiense 83, 95
00154 Roma

Era un bel po' che ci stavamo pensando ma, come sempre, lo spunto è arrivato quasi per caso (grazie Marco Montanari e grazie Loris).
Dopotutto, ci siamo detti, perchè no?
Perchè non celebrare il nuovo anno incontrandoci nell'ambiente che ci è più congeniale: un caffè, letterario, ovviamente.
Per questo primo caffè con Progetto Babele, abbiamo scelto Roma, non soltanto per la sua valenza simbolica, ma anche in quanto facilmente raggiungibile da molti dei nostri collaboratori storici.
Chiaramente, questo non esclude gli amici più lontani: ci saranno altre occasioni (ed altri caffè), è una promessa.

Non c'è un programma preciso, non si faranno presentazioni: l'idea è quella di prendere un caffè in compagnia, conoscersi, per la prima volta, in maniera non virtuale e fare due chiacchiere.
Il resto, lo lasciamo all'improvvisazione.

Per tutte le informazioni pratiche su come raggiungere il Cafè, potete visitare il sito: https://www.caffeletterarioroma.it

L'invito è esteso a tutti i collaboratori, i lettori, gli amici ed a quanti siano curiosi di incontrare i membri della "misteriosa" redazione di PB.

IL CAFFE' LETTERARIO DI VIA OSTIENSE...
Il Caffè Letterario, inteso come spazio interculturale, nasce dall’idea di coniugare una libreria a tematiche specifiche con un caffè, pensato non solo come spazio di ritrovo/relax, tipico di certe attività strutturate, ma anche come “luogo culturale” in cui dare vita a focolai di scambio di idee. Una forma di comunicazione ibrida che consenta di integrare un servizio commerciale con attività culturali in cui chi produce arte e cultura possa essere a contatto diretto non solo con chi la fruisce, ma soprattutto con chi la distribuisce.
Il Caffè Letterario, progettato dagli architetti Vincenzo Pultrone ed Alfredo Caporale, è uno spazio polifunzionale di circa mille metri quadrati in cui le attività commerciali e culturali convivono, intersecandosi ed influenzandosi.
La libreria, oltre la vendita, offre l’opportunità di consultare libri in appositi spazi riservati alla lettura.
Il caffè, collocato centralmente nell’open space del locale, può essere bar, sala da tè o ristorante a seconda dell’ora del giorno.
Specifiche aree sono preposte per l’esposizione di arredamenti di design contemporaneo che possono essere acquistati, compresi gli altri arredi che vengono utilizzati dal bar e dalla libreria.
La saletta video di circa sessanta posti e l’ampia area centrale con uno schermo di quattro metri, destinata a mutare a seconda della funzione che deve assolvere, sono destinati agli eventi prodotti dal caffè che trattano di letteratura, design, arti visive, cinema, musica e moda.
Il Caffè Letterario è anche sede degli studi di produzione televisiva. Attraverso ampie vetrate si possono osservare le attività all’interno dello studio televisivo e durante gli eventi o nel corso della giornata, le telecamere escono dallo studio per riprendere parzialmente o integralmente ciò che avviene nell’intero locale.
Abbiamo pensato ad un luogo in cui, attraverso la collaborazione dei vari partner, si possano offrire prodotti e contenuti che abbiano l’arte e la comunicazione come unico denominatore comune.

 

VISITE: 3.180

 

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali