Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [18/04/2024] 2 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Concorso Letterario Thriller Café scadenza 2024-04-28    Premio Drammaturgico Carlo Annoni scadenza 2024-04-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Orizzonti d'Arte - Bi-Personale delle Artiste Giuliana Griselli e Maria Pia Mucci (EVENTO 2024-04-27)    Padova, al via l’Aperyshow: attese centomila presenze per il charity event - L’evento di solidarietà più famoso d’Italia torna dal 24 al 28 aprile con un’edizione spettacolare ad Arsego, nel Padovano: oltre 300 artisti nazional (EVENTO 2024-04-28)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Rasella: storia di una bomba di Chiara Castagna    La famiglia Manzoni di Natalia Ginzburg     Prossimità e lontananza di Elio Scarciglia    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Il paese invisibile e il passo per inventarlo di Roberto Marcòni: un percorso attraverso lo spirito del paesaggio     Ardengo Soffici e il Fascismo     Ezra Pound: una breve nota     La poesia patriottica nel Romanticismo italiano     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
14 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
7 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
26 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

POESIE di David Herbert Lawrence
traduzione di Tania Ianni
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 20781
Media 79.76%



LA FINE

Se avessi potuto porti nel mio cuore,
Se solo avessi potuto avvolgerti in me stesso
Quanto avrei potuto essere felice!
Ed ora la tavola
Della memoria srotola di nuovo a me
Il corso della nostra vacanza qui, qui dove ci separiamo.

E oh, che tu non eri mai, mai stata
Parte di voi stessi, amore mio; che alcune
Delle tue numerose facce non le avevo mai viste!
Ed ancora vengono dinanzi a me, e vanno;
e piango forte nei momenti in cui intervengono.

E oh, amore mio, mentre mi cullo per te stanotte
E non ho più alcuna speranza
Di guarire la sofferenza, o di far calmare
Per tutta la tua vita di richiesta e disperazione,
Io ammetto che parte di me è morta stanotte.


PERCHE’LEI PIANGE ?

Sta zitto allora
Perché piangi?
Tu ed io siamo
Gli stessi di prima.

Se ascolti un fruscio
è solo un coniglio
tornato nel suo buco
nel trambusto.

Se qualcosa si agita nei rami
In alto, sarà uno scoiattolo che si muove
Difficilmente, disturbato dall’enfasi
Del nostro amarci.

Perché dovresti piangere allora?
Hai paura di Dio
Al buio?

Non ho paura di Dio.
Fa che lui si faccia avanti,
se si nasconde nella coperta
fallo venire fuori.

Ora nel fresco del giorno
Siamo noi che camminiamo tra gli alberi
E chiamiamo Dio: “ Dove sei?”
Ed è lui che si nasconde.

Perché piangi?
Il mio cuore è amaro.
Fa venire fuori Dio per giustificare
Se stesso ora.

Perché piangi?
È Wehmut(1) ,ist dir weh(2)?
Piangi, allora
Per l’avversione della nostra vecchia virtuosità.

Abbiamo sbagliato
molte volte;
ma questa volta iniziamo a fare la cosa giusta.

Piangi, allora, piangi
Per l’avversione della nostra passata virtuosità.
Dio rimarrà
Nascosto, lui non si farà avanti.


BEI HENNEF(3)

Il piccolo fiume che cinguetta al tramonto,
Lo sguardo triste, stupito del cielo pallido,
Ciò è quasi felicità.

Ed ogni cosa chiusa e andata a dormire,
Tutti i problemi e ansietà e dolore
Andati sotto il tramonto.

Solo il tramonto ora, ed il dolce “ Sh!” del fiume
Che durerà per sempre.

E alla fine so che il mio amore per te è qui;
Riesco a vederlo tutto, è come il tramonto,
E’ ampio, così ampio, che non potevo vederlo prima,
A causa delle piccoli luci e battiti e interruzioni,
Problemi, ansietà e dolori.

Tu sei la chiamata ed io la risposta,
Tu sei il desiderio, ed io la realizzazione,
Tu sei la notte, ed io il giorno.
Cos’altro? E’ abbastanza perfetto.
E’ perfettamente completo,
Tu e noi
Cosa di più?

Strano, come soffriamo nonostante ciò!

(Hennef sul Reno)


PACE

Pace è scritta sulla soglia
Nella lava.

Pace, nera pace rappresa.
Il mio cuore non conoscerà pace
Fino a quando la collina esplode.

Lava brillante, intollerabile,
brillante come un potente vetro in fiamme,
che cammina come un regale serpente giù per la montagna verso
il mare.

Foreste, città, ponti
Andati di nuovo nel chiaro sentiero della lava.
Naxos migliaia di piedi al di sotto le radici di olive,
ed ora le foglie di ulivo migliaia di piedi al di sotto del fuoco
della lava.

Pace rappresa nella lava scura sulla soglia.
Dentro, lava calda-bianca, mai in pace
Fino a che continua a esplodere accecando, raggelando la terra;
per saldarsi di nuovo nella roccia,
la roccia grigio scura.

La chiami Pace?

(Taormina)


Note della traduttrice:
(1)“Melanconia”; in tedesco nel testo originale ( Nota della traduttrice);
(2)“sei melanconica”; in tedesco nel testo originale( Nota della traduttrice);
(3) “Presso Hennef” ; in tedesco nel testo originale (Nota della traduttrice);

© David Herbert Lawrence
Traduzione a cura di Tania Ianni







Recensioni ed articoli relativi a David Herbert Lawrence

(0) POESIE di David Herbert Lawrence trad.di Tania Ianni - TRADUZIONE

Recensioni ed articoli relativi a Tania Ianni

Nessun record trovato

Testi di Tania Ianni pubblicati su Progetto Babele

(1) La famiglia Manzoni di Natalia Ginzburg - RECENSIONE
(2) Le piccole virtù di Natalia Ginzburg - RECENSIONE
(3) La camera azzurra di Georges Simenon - RECENSIONE
(4) Deledda,Grazia(1871-1936) a cura di Tania Ianni - BIOGRAFIA
(5) Il cavaliere doppio di Théophile Gautier trad.di Tania Ianni - TRADUZIONE
(6) Il piano di Dorothy Canfield trad.di Tania Ianni - TRADUZIONE
(7) Un ventaglio di autunno di Sui Sin Far (1865-1914) trad.di Tania Ianni - TRADUZIONE
(8) L'amore non basta mai di Jennifer Vandever - RECENSIONE
(9) un giorno perfetto di Melania G. Mazzucco - RECENSIONE
(10) E' una lunga storia di Günter Grass - RECENSIONE


>>ARCHIVIO TRADUZIONI

>>GLI AUDIOLIBRI DI PB





-

dal 2007-10-09
VISITE: 51.021


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali