Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [04/10/2022] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Letterario Nazionale Streghe Vampiri & Co. scadenza 2022-10-15    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
9 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
7 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Come si scrive un giallo
di Patricia Highsmith


Editore: Minimum Fax 1999
Collana: Filigrana
Pagine: 142 - 7,75 Euro

L'autrice lo dice a chiare lettere nella prefazione: "questo libro non è un manuale di scrittura "fai da te"" e leggendolo si capisce quanto "Come si scrive un giallo" di Patricia Highsmith edito da Minimum Fax, sia lontano dall'idea del mero manualetto.
Questo libro che la Highsmith ha scritto nel 1966 e' un'utilissima chiave per accedere al mondo della scrittura con la prospettiva dello scrittore. L'autrice parla in prima persona e ci mette subito a nostro agio, quasi ci si trovasse seduti assieme ad un tavolino all'aperto di un caffè di Parigi. Davanti a noi le persone passeggiano senza fretta, le tazzine del caffè vuote sono sul tavolo e, sorseggiando un sorso di Perrier, ascoltiamo la voce della Highsmith che ci racconta come da un'idea, a volte esile e inconsistente, possa nascere un romanzo di successo.
L'autrice ci parla francamente della fatica, delle frustrazioni che il mestiere di scrivere comporta; anche per chi è arrivato alla fama, scrivere non è un mestiere di soli allori, ma un lavoro che costa sudore, che nei periodi di magra mette di fronte alla necessità di sbarcare il lunario e che implica il saper far fronte ai molti e immancabili rifiuti da parte degli editori. D'altro canto, scrivere è innanzi tutto un piacere tanto che, il compiacimento dell'editore e quello dei lettori hanno importanza solo dopo quello personale dello scrittore.
Negli undici capitoli del libro, la Highsmith ci racconta della sua scrittura, dell'ispirazione, degli stratagemmi, dei ripensamenti che l'hanno caratterizzata. Ci parla dei buoni e dei cattivi narratori, ci regala le sue esperienze dirette, ci spiega come, dal germe dell'idea iniziale sono maturati i suoi romanzi più famosi, tra i quali, Delitto per delitto (da cui Hitchcock nel 1951 ha tratto il film "L'altro uomo"), "Vicolo cieco", e "Il talento di Mr. Ripley". Al libro "L'alibi di cristallo" dedica tutto un capitolo intitolato "Anamnesi di un romanzo" dove ci illustra tutti i retroscena che hanno portato alla versione pubblicata.
In "Come si scrive un giallo", Patricia Highsmith dissemina una miriade di informazioni e consigli utili per coloro che vogliono scrivere narrativa. Per esempio consiglia di appuntare ogni pensiero, anche i più stupidi, perché, riletti in un altro momento e con un altro stato mentale, possono dare spunti utili per un racconto o per la scena di un romanzo. Ci spiega l'importanza del metodo di lavoro e ci parla dei possibili intoppi che inevitabilmente si incontrano nella stesura di un romanzo. A questi ultimi dedica un intero capitolo presentandoci gli intoppi dovuti alla trama, ai personaggi o al punto di vista e fornendoci degli utili consigli sulle vie di scampo.
A mio parere, questo piccolo libro è uno dei più utili tra quelli che ho letto sul "mestiere di scrivere". E' diretto, chiaro, non si perde in cose scontate e, soprattutto, si basa su esperienze vissute in prima persona dall'autrice e che, tra l'altro, vengono raccontate in maniera molto piacevole.
Tutto questo fa di "Come si scrive un giallo" un libro utile, godibile e divertente la cui lettura è consigliata a chi volesse curiosare nel mondo della scrittura, ma diviene obbligatoria sia per chi vuol cominciare a scrivere, sia per chi è già stato catturato da questa particolare passione.

L'incipit:
"La prima persona a cui dovete pensare di fare piacere, nello scrivere un libro, siete voi. Se riuscite a divertirvi per tutto il tempo che scrivere un libro richiede, l'editore e i lettori possono venire dopo. E verranno."


© Claudio Palmieri, Agosto 2003
claupalm@yahoo.com

Argomenti correlati:

>>Patricia Highsmith una nota biografica

 

>>Compra questo libro su IBS <<


VISITE: 5708

 

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali