Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [05/03/2024] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    PREMIO STESICORO scadenza 2024-03-15    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    premio alla carriera Stesicoro 2024 - evento II edizione (EVENTO 2024-03-15)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Come mio fratello di Uwe Timm     Sul margine di Maria Allo     Prove per atto unico di Maria Benedetta Cerro    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Ardengo Soffici e il Fascismo     Ezra Pound: una breve nota     La poesia patriottica nel Romanticismo italiano     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi     La storia alimentare di Porto San Giorgio, tra folklore, letteratura e testimonianze Di Edoardo Mistretta    Racconti     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini     Il temporale di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey     La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Audiolibri
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
15 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
21 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

La rosa del farmacista
di Candace Robb
Pubblicato su SITO


Anno 2002- Editore Piemme
Prezzo € 9- 432pp.

Una recensione di Simonetta De Bartolo
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 11599
Media 79.29%



La rosa del farmacista

Una trama fitta e intrigante che ci svela via via la psiche occulta dei personaggi e, nello stesso tempo, con procedere lento, ci introduce nel medioevo, attraverso un esame ben calibrato di uno degli aspetti più importanti: quello religioso. Ma è proprio in un’atmosfera di sacralità, il cui senso di pace ci mantiene inverosimilmente sospesi, che si svolgono i delitti, in maniera così facile da stupirci. 1363. York. L’affascinante Owen Archer, un tempo formidabile arciere, è preso a servizio dall’arcivescovo per indagare sulla morte del suo pupillo, avvenuta, per cause non note, nell’abbazia di St.Mary. Nel medesimo luogo e con gli stessi sintomi, muore un pellegrino di cui non si conosce il nome. Le morti misteriose e lo sfondo medioevale ricordano “Il nome della rosa” di Umberto Eco. L’apotecario, lo speziale, può togliere la vita con una dose, volutamente o non sbagliata, di erbe. E’ per mezzo dei personaggi che Candace Robb spiega le diverse manifestazioni della religiosità medioevale, da quella ascetica e dogmatica a quella legata ad un materialismo tutto pagano. La loro vita è dominata dal sensus culpae, dalla certezza di un Aldilà e di un premio o di un castigo eterno; ma ciò non ostacola il peccato, perché a tutto c’è rimedio e così l’arcidiacono Anselm e l’Arcivescovo riscattano, o meglio pensano di riscattare, una vita scellerata contribuendo alla costruzione della Cattedrale. Così il ficcanaso Potter Digby, il messo dell’Arcidiacono, è convinto che trovare e punire il peccato altrui gli assicuri un posto in Paradiso. Siamo di fronte, insomma, all’ignoranza del messaggio evangelico, al persistere del paganesimo e all’errato convincimento di una purificazione possibile senza una contritio cordis. Personaggi, quindi, emblematici di quel periodo, descritti con pochi tratti, ma tutti carichi di mistero e affascinanti: in primis, Oliver Archer, il guercio, che indubbiamente ci fa venire in mente uno degli amanti di Caterina La Grande, dell’omonimo romanzo di Henri Troyat. Ridotta all’essenziale la descrizione paesaggistica, in cui è insistente il riferimento alla presenza della neve e al clima rigido di York, che si contrappongono al calore familiare e lontano della locanda di Bess e alla piacevole sensazione di calore dopo qualche boccale di birra, come avviene, ancora oggi, nelle regioni nordiche. In realtà, sullo sfondo di un’epoca assai distante da noi, sono trattate, con sufficiente fantasia e intelligenza, tematiche moderne, come il tradimento, l’aborto, l’omosessualità. Lo stile non è rilevante. La narrazione è incalzante. I sentimenti malvagi, violenti e crudeli e quelli semplici, tutti genuini, veri, sono completamente e armoniosamente fusi in questo thriller un po’ fiabesco. Il senso di irrealtà, che permea la narrazione, è, in parte, attutito dalle note dell’autore in calce.


Una recensione di Simonetta De Bartolo



Recensioni ed articoli relativi a Candace Robb

(0) La rosa del farmacista di Candace Robb - RECENSIONE

Recensioni ed articoli relativi a Simonetta De Bartolo

Nessun record trovato

Altre recensioni di Simonetta De Bartolo

(1) Bestie di Sandrone Dazieri - RECENSIONE
(2) L' uomo nel quadro di Susan Hill - RECENSIONE
(3) Delitti & Diletti di Patrizio Pacioni e Lorella De Bon - RECENSIONE
(4) Il divoratore di anime di Massimiliano Bernardi - RECENSIONE
(5) Le rose si vendicano due volte di Leonard Morava - RECENSIONE
(6) I sassi di Sacha Naspini - RECENSIONE
(7) Seconda B di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(8) Essemmesse di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(9) Malinconico Leprechaun di Patrizio Pacioni - RECENSIONE
(10) Mangiami di AA.VV. - RECENSIONE
>>Continua (click here)

Altre recensioni:




-

dal 2006-01-31
VISITE: 25.451


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali