Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Nasce FIAMMIFERI, la nuova collana della casa editrice Pagine d’Arte (08/11/2018)    Concorso Letterario Nazionale di Ostia “500 PAROLE”: annunciati i 18 finalisti (27/09/2018)    Versante Ripido è morto? (27/09/2018)    Arriva Solaris, e ci (ri) porta i capolavori della fantascienza russa (08/05/2018)    Dopo quindici anni, chiude la rivista Segreti di Pulcinella (ma resta il BLOG) (03/05/2018)    [10/12/2018] 6 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Un racconto da leggere insieme scadenza 2018-12-15    Riscontri letterari scadenza 2018-12-15    Antonio Mesa Ruiz scadenza 2018-12-15    SS. Faustino e Giovita scadenza 2018-12-15    Ritratti di Poesia.280: la poesia all’epoca di Twitter. scadenza 2018-12-20    Concorso Letterario Tre Colori scadenza 2018-12-20    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    La Rocca dei Poeti - IV edizione Festival di poesia (FESTIVAL 2018-12-15)    AUDIOLIBRI     La Strega di Marco R. Capelli letto da C. Fratarcangeli e S.Ferrara     Carrozza n.6 di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Fino alla fine dell`alba di Matteo Bertone letto da Samuele Arena     Hannah di Beppe Calabretta letto da Sandra Tedeschi     Delusione di Christian Bigiarini letto da Alberto Sannazzaro    RECENSIONI     Epiphaino di Guglielmo Campione     Fermento di Falesia di Stefano Giannotti     Guida ai cantautori italiani - Gli anni Settanta di Mario Bonanno     Epiphaino di Guglielmo Campione     Nuda Poesia (Poésie Dénudée) di Greta Cipriani    Il Parere di PB     Sandino Il generale degli uomini liberi di Maurizio Campisi    La gallina volante di Paola Mastrocola    Il 1848 e le cinque giornate di Milano di Antonio Monti     Rapsodia su un solo tema - Colloqui con Rafail Dvoinikov di Claudio Morandini    La vigilia di Natale di Maurizio Bassani    Articoli e saggi     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato     La scienza dell’impresa secondo Filippo Picinelli (1604-1679): indagine sulle fonti dell’Introduzione al “Mondo Simbolico”.     Joseph Conrad ovvero il mare professionale     Apollo e Dafne: Quando il marmo diventa carne     L´horror psicologico di Michele Pastrello    Racconti     La Strega di Marco R. Capelli     I bossoli dei fratelli James di Massimo Martinelli     Ambrosia per due di Francesco Nucera     Compagni di scuola di Maria cristina Pazzini     La via uruguagia alla felicità di Frank Iodice    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi     Gemme rare di Elisabetta Santirocchi     Semplicemente luce di Elisabetta Santirocchi     Testamento di Antonio Sacco    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     Hamlet (UK - USA con Kenneth Branagh: Amleto Julie Christie: Gertrude Derek Jacobi: Claudio Kate Winslet: Ofelia 1996) regia di Kenneth Branagh     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
48 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
11 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

Il fiore degli abissi
di Leonilde Bartarelli
PUBBLICATO su SITO


ROMANZO
Montag 2009
Prezzo € 16 - 204 pp.
(collana Gli orizzonti)
ISBN 9788895478524
Una recensione di Karina Olivera
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 15
Media 72 %


fiore degli abissi;Il

Mi sono imbarcata né "Il fiore degli abissi" un romanzo storico di Leonide Bartarelli e ho "vissuto" un'avventura irrepetibile e indimenticabile.
Un viaggio che vi trasporterà in un contesto storico-culturale del XVI secolo, tra contrabbandieri di corallo, flotte in assetto, guerre di credo, galee, profumo di salsedine e fascino della civiltà araba ... Senza dubbio il migliore libro di autori emergenti nell'ultimo anno.
Il fiore degli abissi sboccia e si sviluppa interamente in rete dallo scambio cooperativo con alcuni attenti lettori, l'autrice fa prezioso uso dei commenti, e il risultato ne è la dimostrazione: un romanzo rigoglioso e narrato magistralmente.
Interessante la nota in calce, la Bartarelli dedica il libro a Jean Marteilhe, protestante condannato sulle galee francesi dal 1702 al 1713 (per chi volesse approfondire sul sito dell'autrice - http://www.ilfioredegliabissi.com/?tag=jean-marteilhe - troverete una breve biografia e il link che conduce alle Memorie di Jean Marteilhe digitalizzato da google in lingua inglese. Una lettura appassionante che consiglio), alla quale si è ispirata.
Ma veniamo alla trama.
Il villaggio nativo Andrea Raggio, un ragazzo di quattordici anni - una piccola oasi inattaccabile all'apparenza - è saccheggiato dai pirati barbareschi.
Andrea viene rapito e impiegato come schiavo sulle navi dei pirati, Incatenato ai remi, lotterà con forza per sopravvivere a tutte le tirannie che gli vengono inferte. La sua prigionia dura quattro anni finché miracolosamente conquista la libertà. Larusina - isola di confine tra il mondo occidentale e quello islamico - sarà la patria adottiva, dove Andrea ricostruirà la sua intera esistenza, abbandonando nell'oblio il suo passato, le sue radici, la sua storia.
Scrive Paulo Coelho in Lo Zahir: "Non mi pento dei momenti in cui ho sofferto; porto su di me le cicatrici come se fossero medaglie, so che la libertà ha un prezzo alto, alto quanto quello della schiavitù. L'unica differenza è che si paga con piacere, e con un sorriso... anche quando quel sorriso è bagnato dalle lacrime", la forza di un uomo nell'affermare, con tutte le energie, il proprio diritto all'esistenza è il tema predominante del romanzo. Leonide Bartarelli con la sua narrazione penetra i sentimenti del lettore permettendo a ognuno di trarre insegnamento dalle sofferenze che spesso la vita offre. Il messaggio di speranza e di perdono per aprirsi alla vita colma l'anima e rafforza il cuore.
Andrea acquisirà l'arte della pesca e diverrà un abile contrabbandiere di corallo, godendo per la prima volta del sapore della libertà riscattando gli anni di prigionia, riuscirà a conquistare la fiducia del popolo che lo ha ospitato. Soprannominato "il Rosso" per il colore della sua lunga capigliatura, quando sembra aver raggiunto una stabilità emotiva/affettiva viene avvicinato dal suo aguzzino (fatto schiavo a sua volta) e stringerà con lui rapporti di contrabbando avventurandosi in un viaggio che lo porterà a conoscere da vicino la cultura araba, cultura che catturerà il suo cuore. L'amore arriverà nel mezzo di battaglie tra due credo diversi e la vittoria sarà la conquista che esaudirà tutti i suoi desideri.
"Tenere vivi i tuoi sogni. Capire per raggiungere qualsiasi cosa richiede la fede e la fede in te stesso, visione, duro lavoro, determinazione, e dedizione. Ricordo tutte le cose sono possibili per coloro che credono ". Gail Devers
Che altro aggiungere se non il consiglio vivo di imbarcarsi a bordo de "Il fiore degli abissi" e lasciarsi condurre attraverso culture e sapori di un modo da "(Ri)scoprire".
Un plauso meritato all'autrice.

L'AUTORE:
Leonide Bartarelli è un'artista poliedrica ligure che da tempo ha scelto il territorio della valdelsa senese per la sua ricerca e crescita stilistica. Già ben conosciuta nel territorio per le sue numerose mostre di opere tessili (portate anche in altre regioni italiane), dopo aver vinto alcuni premi letterari nazionali e aver partecipato a raccolte collettive con racconti di vario genere, presenta ora il suo primo romanzo, Il Fiore degli Abissi, di genere avventuroso-storico dove, su basi di ottima verosimiglianza storica, colloca una storia di fantasia avvincente e mozzafiato.(F.M.S.)

Recensione di Karina Olivera






Recensioni ed articoli relativi a Leonilde Bartarelli

(1) Il fiore degli abissi di Leonilde Bartarelli- Il Parere di PB

Testi di Leonilde Bartarelli pubblicati su Progetto Babele

(1) Sant'Orso alla fonte di Leonilde Bartarelli - RACCONTO

Altre recensioni di Karina Olivera

(1) Per amore per lavoro, storie di donne espatriate di Francesca Prandstraller- Il Parere di PB
(2) Il fiore degli abissi di Leonilde Bartarelli- Il Parere di PB
(3) Fiori di Serra di Miriam Ballerini- Il Parere di PB
(4) Ci hanno rubato il mare di Rita Gallegati- Il Parere di PB
(5) Un' inattesa lezione d'amore di Susan Richards - RECENSIONE
(6) Semplicemente Donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE
(7) Predatori di bambini. Il libro nero della pedofilia. di Massimiliano Frassi - RECENSIONE


 

Altre recensioni:





-

dal 2009-07-15
VISITE: 2161


© Copyright Note: Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.