Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [22/06/2024] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Eridanos” scadenza 2024-06-23    Il Premio Città di Como scadenza 2024-06-30    Seven Live 2024 scadenza 2024-06-30    V EDIZIONE PREMIO LETTERARIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    V ED. PREMIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    NIPPOMANIA - Giappone: dai samurai ai manga. (PRESENTAZIONE 2024-06-22)     ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2024 - danza_teatro_musica_site specific_nella natura urbana (SPETTACOLO_TEATRALE 2024-06-29)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Audiolibri
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
16 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
4eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

La Gazza Ladra
di Catia Capobianchi
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 396
Media 81.41%



In un tempo lontano una gazza ladra bussò:
Toc Toc!
-Chi è?
-La Gazza ladra!
-Cosa vuoi da me?
_La tua anima!
_Ma io non ho un anima!
_Allora dammi il tuo cuore!
_Ma io non ho un cuore!
_Allora dammi i tuoi ricordi!
_Ho cancellato ogni cosa!
La Gazza ladra s'innervosì, e sbattendo le ali fece uno strano verso e disse:
_Non deridermi ho poco tempo!
_Mi dispiace ma come ti ho detto non ho più niente, donami tu qualcosa te ne sarò grata.
_Tu ti burli di me. Sai benissimo di che stampo sono fatta.
Sbatte le ali in segno di superiorità. Vide un insetto, lo beccò e lo ingoiò con ingordigia.
_Io sono la Gazza ladra che tutto prende e niente dà!
_Io sono la tua ombra. Tutto ciò che è tuo m'appartiene.
La gazza ladra ebbe un tremito. Sputò l'insetto e cercando di ricomporsi con voce meno autoritaria disse
_Sei tu? Credevo di averti persa!
_Si son io! Il tuo errore non ha perdono e la tua vita mi darai!
Le rinuncia all'emozione hanno un peso, il peso della morte. Disse l'ombra.
_Ti prego no!
L'unica emozione che mi rimane e fuggire da lei!
_Come puoi fuggire da te stessa..
_Semplice, io son la Gazza ladra. Ti ho rubato la vista perchè tu non mi segua.
Ti ho rubato il cuore perche tu non possa sentirmi.
Ti ho rubato l'anima per non aver rimorsi.
Io sono la Gazza ladra che tutto prende e niente dà!
E tu non sei più la mia ombra, ora sono io a decidere di me stessa!
L'ombra impassibile girò intorno alla Gazza ladra e disse:
_sei tu che sei sempre in cerca di qualcosa e rincorri il tuo passato. Perchè?
Nei occhi della Gazza ladra si accese un fuoco, che forse non si era mai spento.
Chinò la testa , pensò, poi guardò l' ombra e disse:
_Perchè lui ho incontrato, e non riesco ad amarlo ma sò di amarlo.
_Male, ora non puoi più tornare indietro. E niente posso fare per te.
Tu mi hai abbandonato senza scrupoli e con l'inganno. E ora che vorresti?
_Il tuo aiuto.! Rispose la Gazza ladra.
_Da me che niente resta? Tu vieni a bussare alla mia casa senza porta?
Via! Vattene via!
Tu mi hai rinnegata e lo stesso io faccio con te.
La Gazza ladra si voltò
e nel suo amaro volo cercò il pianto.
Nubi oscure la invasero e tutto intorno il grigio astio.
Lui era tornato ma non la trovò e se ne andò. La Gazza ladra cercò il pianto.
Nessuno aveva orecchie e il rancore s'impadronì di lei.
Perse stallo e girandosi su se stessa precipitò.
Nessuno era disposto a salvarla.
Lui tornò indietro.
Davanti a quel corpo inerte si disperò e pianse.
Fu pioggia per giorni e giorni.
Fu buio e freddo.
Fu vento e ghiaccio.
Finche un giorno spuntò l'arcobaleno nell'oscurità.
Boccioli di rose emanavano fragranze,
pesci sguizzavano tra una riva e l'altra.
Una tenue luce sorrise alla terra.
Apparve la dolcezza e le accarezzò le ali.
Apparve la bontà e le accarezzo le ali.
Apparve l'altruismo e le accarezzò le ali.
Il calore riempì il cielo e scaldò la Gazza ladra
che si risvegliò.
La Gazza ladra pianse fino all'estremo delle sue forze.
Sfinita ma con la forza nel cuore andò nella sua tana
raccolse tutto ciò che aveva rubato ritornandolo a chi lo aveva estirpato
e ridiede la speranza a chi non credeva più.
Fu gioia.
Alla sua ombra adagiò un tappeto di primule
e la supplicò di tornare da lei.
L'ombra accettò.
La Gazza ladra emanò una forte luce.
Andò dal suo amore che era li ad aspettarla
e l'intero cielo s'illuminò.
Se ti hanno negato un sogno
ricordati che un tempo visse una Gazza ladra:
fu ladra e spietata
fu cinica ed egocentrica.
Poi incontrò l'amore e capì di aver vissuto una vita inutile.
La Gazza ladra morì per amore
un amore tanto immenso quanto il cielo.
Ora guarda su nel cielo
ed esprimi un desiderio
credi nell'amore
e il tuo sogno diventerà realtà.









© Catia Capobianchi





Recensioni ed articoli relativi a Catia Capobianchi

Nessun record trovato

Testi di Catia Capobianchi pubblicati su Progetto Babele

(1) La Fenice di Catia Capobianchi - POESIA
(2) Lontano da te di Catia Capobianchi - POESIA
(3) Paura di volare di Catia Capobianchi - POESIA
(4) Che ne sai di Catia Capobianchi - POESIA
(5) La Gazza Ladra di Catia Capobianchi - RACCONTO
(6) Viaggio Attraverso la coscienza di Catia Capobianchi - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB




-

dal 2012-01-25
VISITE: 2.632


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali