Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [13/08/2022] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
10 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
8 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Italo Calvino, uno scrittore pomeridiano
di William Weaver e Damien Pettigrew

a cura di Patrizia Burra


Minimum Fax, pp73, euro 5,50
Traduzione di Giorgio Testa


L'intervista-collage dedicata a Italo Calvino, edita da Minimum Fax per la collana "macchine da scrivere", fu commissionata nel 1983 al traduttore delle sue opere in lingua inglese William Weaver e apparve, integrata da trascrizioni, dal ricordo di Pietro Citati e da un testo di Calvino, nel 1992 nella Paris Review.

L'amico Citati, lo ricorda con un affresco di immagini curiose, riflessi di quel mondo privato, lontano dall' associazione romanzesca alla quale si ricorre per immaginare quello dell'autore. La figura schiva e silenziosa di Calvino, viene tratteggiata da un pennello mnemonico addolcente. Scopriamo di quanto il suo cuore si innamorava per poi prendere la fuga, del timore ossessivo nei riguardi di un' esistenza più volte depositata a infinite revisioni, del suo inquieto addentrarsi nel mondo delle idee.
Durante la stesura di "Lezioni americane", sebbene l'autore sembri lontano dalla malinconia di "Palomar" per riconquistare il proprio posto razionale e illuminista, si rifugia nel suo studio a scrivere ossessivamente, quasi sentisse lo sfuggire del tempo dalla propria penna.
L'amico lo saluta in un sogno, dove Calvino gli appare sorridente e luminoso come un tempo e lì, dentro alle infinite immagini illusorie create dal nostro subconscio, gli insinua la sua incapacità ad accettarne l'assenza.
William Weaver, conobbe Calvino nel 1965 quando l'autore, dopo aver licenziato il precedente traduttore per aver incautamente tradotto il titolo di un racconto, gli propose di tradurre le "Cosmicomiche". Da allora, Weaver tradusse ogni sua opera, fornendo una parziale soddisfazione ad un Calvino esigentissimo e innamorato della parola, che comunque visionava le bozze introducendo modifiche "nel suo inglese", inserendo vocaboli inappropriati soltanto perché ne restava affascinato.
Nel breve capitolo "Pensieri prima di un'intervista" Calvino prende posizione sulla monotonia delle domande che gli vengono poste. "Potrei dare sempre le stesse risposte. Ma invece penso di doverle cambiare, perché a ogni intervista è cambiato qualcosa, dentro di me o nel mondo".
Nell' intervista a cura di William Weaver e Damien Pettigrew, Calvino si racconta piacevolmente, denuda i meccanismi, i pensieri e le sue piccole manie, quasi fossero indumenti che pian piano si toglie di dosso, per appoggiarli sul pubblico palco dello spettatore.
E sembra quasi di vederlo, grazie a questo intensissimo e prezioso libricino, chino sulla scrivania, a correggere, ad aggiungere, a cancellare…

Patrizia Burra (patrizia.burra@libero.it)


VISITE: 5310

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali