Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [27/02/2024] 2 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Thrinakìa Premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche, dedicate alla Sicilia scadenza 2024-02-28    Premio Letterario Teresa Cognetta 2023 scadenza 2024-03-02    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Come mio fratello di Uwe Timm     Sul margine di Maria Allo     Prove per atto unico di Maria Benedetta Cerro    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Ardengo Soffici e il Fascismo     Ezra Pound: una breve nota     La poesia patriottica nel Romanticismo italiano     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi     La storia alimentare di Porto San Giorgio, tra folklore, letteratura e testimonianze Di Edoardo Mistretta    Racconti     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini     Il temporale di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey     La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
17 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
21 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Le ultime lettere di Pilvio Tarasconi
di Gordiano Lupi


Estratto dal primo capitolo

Tratto dal Primo Capitolo:

Questa storia si svolge nell'isola di Camelia, un paese che può avere vaghe similitudini con altri che conosciamo ma che in realtà non esiste. Riuscite a immaginare uno stato dove il capo del governo è padrone di tutta l'informazione televisiva e della carta stampata? Oppure una nazione dove il presidente del consiglio è anche il più importante imprenditore nazionale? Ecco, a Camelia detiene il potere una persona così e non lo ha fatto grazie a un colpo di stato, no davvero. E' stato democraticamente eletto dai cittadini, senza bisogno di brogli o truffe elettorali. E' chiaro che la nostra storia è
di pura fantasia, appartiene a quel genere narrativo che si suole definire surreale o fantastico. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e personaggi viventi è più che casuale, quindi. Camelia è un'isola immaginaria di uno sperduto arcipelago di un non ben definito mare, ha un buon clima mai troppo caldo e mai troppo freddo e da un po' di tempo a questa parte è teatro di strani avvenimenti. Le elezioni politiche hanno portato al potere Pilvio Tarasconi, il personaggio di cui parlavamo prima, un signore un po' calvo, di bassa statura, sorridente e affabile. La sua frase preferita è che la gente deve fidarsi di quello che fa perché chi lo ha fatto non se n'è mai pentito. Tutti lo chiamano il commendatore, chissà poi perché, pare che questo titolo se lo sia guadagnato lavorando sodo e facendo un po' tutti i mestieri. Adesso è capo del governo di Camelia e in realtà la sua vita sarebbe tranquilla se non fosse perseguitato da una banda di populisti che non lo lascia lavorare in pace. I populisti sono spariti ovunque (giusto a Cilindra e in Pina ne sono rimasti un po' ma stanno prendendo la via del libero mercato) ma lui ne vede dappertutto. Pare che a Camelia ce ne siano a frotte. Non si può dubitare della buona fede di quest'uomo che governa solo nell'interesse del popolo. Questo è quel che dice e se lo dice deve essere vero.

"Chi mi contraddice è populista" è solito affermare.

E il ragionamento non fa una grinza. Visto che lui non è populista neanche un po' coloro che non la pensano come lui debbono per forza esserlo. Il partito che lo ha nominato premier è un partito che non c'è, come l'isola di Peter Pan. E infatti ha ottenuto un visibilio di voti in un paese come Camelia che tutti dicono ci sia ma che nessuno ha mai visto. Il partito si chiama Viva Camelia e fa leva sui sentimenti sportivi di un popolo che quando sente suonare l'inno nazionale si ricorda che per ben tre volte ha vinto i campionati di calcio dell'arcipelago. E scusate se è poco.

La nostra storia l'abbiamo costruita così, in modo un po' arbitrario forse, ma non ha importanza perché è una storia di pura fantasia, un gioco, un divertimento per bambini che amano le storie di buoni (il commendator Pilvio) che lottano contro i cattivi (i populisti) e che poi vincono. E'una storia che piacerà agli ingenui, quella gente un po' strana che ancora crede agli ideali e che ogni tanto dice ai nipoti: "Ai miei tempi…". A Camelia il tasso di età delle persone che dicono: "Ai miei tempi…" si è notevolmente abbassato. Prima dell'avvento del commendator Pilvio era una frase riservata a chi andava per i sessanta. Adesso sono soprattutto i quarantenni che ne abusano. Pilvio dice perché tra i quarantenni ci sono un sacco di populisti, gente inaffidabile, sporca e cattiva. E se lo dice lui…

(...CONTINUA...)
Gordiano Lupi

Distribuito in Italia da www.billbook.org

Questo libro può essere ordinato direttamente a:
ilfoglio@infol.it

www.ilfoglioletterario.it

oppure

>>Compra questo libro su Internet Book Shop (IBS)<<

 

VISITE: 4843


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali