Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [25/07/2024] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Sulla stessa barca: l'amore ai tempi del coronavirus scadenza 2024-07-31    Tema “Poesia e ricerca della Pace nel XXI secolo” e tema libero scadenza 2024-07-31    5 edizione Concorso Nzionale scadenza 2024-07-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
12 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
1eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia
di Andrea Armati
Pubblicato su SITO


Anno 2010- Eleusi
Prezzo € 18,00- 274pp.
ISBN 9788890388422

Una recensione di Katia Ciarrocchi
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 11175
Media 79.7%



Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia

Con Le stimmate dello sciamano, secondo saggio di Andrea Armati, prosegue il viaggio all’interno della storia di San Francesco d’Assisi. Nel primo saggio “Lo stregone di Assisi. Il volto negato di San Francesco Armati, ci fa vedere, con tanto di fonti storiche, quanto la figura di Giovanni di Pietro Bernardone fosse pragmatica e mistica, un bravissimo politico al quale la chiesa concesse molto e più del dovuto, nonostante che a quel tempo molte cose non fossero permesse e del tutto condannate.
Armati con Le stimmate dello sciamano riprende da dove ci aveva lasciato e prosegue il suo viaggio marchiando su una cartina il percorso dell’”evangelizzazione” di San Francesco in luoghi che all’epoca erano totalmente pagani e dove le pratiche di stregoneria erano attività usuali per gli abitanti del luogo.
Partiamo da La Verna, il luogo “scelto” da Francesco “per compiere un rito destinato a consegnarlo alla storia della fede”; La Verna un monte di proprietà del conte Orlando di Chiusi – “uno dei più prodi tra i guerrieri dell’Imperatore” – che colpito dal fervore della predica di Francesco, chiese all’aspirante santo di prendere possesso del monte adducendo motivi “serafici”:
‹‹Onde, compiuta la predica, egli trasse santo Francesco da parte e dissegli […] “Io ho in Toscana un monte devotissimo il quale si chiama il monte della Verna, lo quale è molto solitario e selvatoco, ed è troppo bene atto a chi volesse fare penitenza, in luogo rimosso dalla gente, o a chi desidera vita solitaria. S’egli ti piacesse, volentieri io lo donerei a te e a’ tuoi compagni per salute dell’anima mia. ›› (Cfr. Fioretti, Della prima considerazione delle sacre sante istimate, ff. 1898-1899)
Laverna nella mitologia latina era una Dea dell’ombra per antonomasia, “Non a caso che a lei fossero consacrati antri e caverne dove spesso si nascondevano ladri e assassini, di cui poi divenne protettrice […]il futuro eremo Francescano era il luogo che si prestava meglio di qualunque altro ad accogliere i devoti della Dea, grazie alle sue rupi megalitiche e a una foresta che continuò a essere teatro di apparizioni miracolose secoli dopo l’arrivo di Francesco. …
Malgrado La Verna sia un capitolo cruciale nell’esperienza umana di San Francesco, al santuario sono dedicate pochissime pagine delle fonti, a causa della distruzione delle agiografie francescane volute dal Concilio di Pisa del 1263, che decretò la sparizione e l’insabbiamento di tutte le Vitae di Francesco diverse dalla Legenda Maior di Bonaventura, compresi quindi i racconti conservati negli eremi, racconti che riservavano un’attenzione particolare alla fondazione e alla vita del romitorio.
Armati va in campo percorrendo personalmente il viaggio di Francesco e descrive con maestria, riportando fedelmente quel che rimane di fonti storiche e racconti popolari, il percorso e le vittorie del Santo anche e soprattutto lì dove i Benedettini prima di lui avevano fallito.
Dentro a Le stimmate dello sciamano c’è tutto il lavoro di ricerca nelle fonti storiche francescane di Armati, dalla lotta al paganesimo alla rivalità con Chiara figura che a noi è stata presentata molto vicina al santo occultandone l’antagonismo e la difficoltà che la santa ebbe nell’affermarsi perché donna, e tutta la politica, che inutile negare, come sempre e sempre sarà ne è al centro di ogni sviluppo storico.
Ieri sciamano dei villaggi, stregone delle selve, oggi santo austero e integerrimo della migliore ortodossia cattolica; niente male come trasformazione. E se non è magia questa, dite voi come chiamarla.
Un libro che vale la pena di leggere, lo consiglio vivamente.


Una recensione di Katia Ciarrocchi



Recensioni ed articoli relativi a Andrea Armati

(0) Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia di Andrea Armati - RECENSIONE
(1) Upui. L'arte della strega. L'opera di Nicolò Mulè di Armati Andrea, Mulè Nicolò, Bernini Sarah - RECENSIONE
(2) Lo stregone di Assisi. Il volto negato di San Francesco di Armati Andrea - RECENSIONE

Recensioni ed articoli relativi a Katia Ciarrocchi

Nessun record trovato

Altre recensioni di Katia Ciarrocchi

(1) Il secondo libro di Scyra di Umberto Bartoli - RECENSIONE
(2) Doppio ritratto di Alberto Carollo - RECENSIONE
(3) La Cattedrale della memoria di Jack Dann - RECENSIONE
(4) I ragni zingari di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(5) Velina e calciatore, altro che scrittore! di Gordiano Lupi - RECENSIONE
(6) Upui. L'arte della strega. L'opera di Nicolò Mulè di Armati Andrea, Mulè Nicolò, Bernini Sarah - RECENSIONE
(7) Racconto d'Inverno di Leonardo Bonetti - RECENSIONE
(8) Il fiore degli abissi di Leonide Bartarelli - RECENSIONE
(9) Le vere fiabe dei fratelli Grimm di Dario Amadei - RECENSIONE
(10) Rossovermiglio di Benedetta Cibrario - RECENSIONE
>>Continua (click here)

Altre recensioni:




-

dal 2010-09-27
VISITE: 16.324


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali