Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    Debutta in libreria FVE editori - Dal 3 dicembre, una nuova casa editrice in tempi di lockdown (09/12/2020)    Neil Gaiman: Storie Perdute (Prorogato al 31 Dicembre) (09/12/2020)    Online l'INTERA rivista del Foglio Letterario di settembre! (05/10/2020)    [11/04/2021] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Jean De La Fontaine: Fiabe, Favole, Poesie, Racconti Brevi dedicati agli animali scadenza 2021-04-12    Memorial Giovanni Leone - I valori della famiglia scadenza 2021-04-15    Concorso Lucetto e Pietro Ramella scadenza 2021-04-15    Coprifuoco scadenza 2021-04-20    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao     L'isola del tesoro - Capitolo 1 di Robert Louis Stevenson letto da Marco R. Capelli     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 06 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Rintocchi di clessidra di Alessandro Del Gaudio     Volevo essere un supereroe della Marvel – vol. 1 di Matsuteia ed E.T.A. Egeskov     Undici Metri - Storie di rigore di Cristian Vitali e Maurizio Targa     La fata nel vento e altri racconti in rosso di Francesca Montomoli     Raúl Castro di Domenico Vecchioni    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Feijoo y su lector en la telaraña del duelo     La vera letteratura non è un placebo      L'incendio nell'oliveto     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale    Racconti     Il pane di Agostino di Nicola Lo Bianco     Il mostro di Cinzia Baldini     Il vecchio e la piccola Teresina di Manny Mahmoud     Mani di Fata di Jacob Von bergstein     Giorno Quarto di Consolato Mercuri    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Poesie sparse di Leonardo Taverni     Non per molto di Amedeo Bruni     Maledetta allegria di Amedeo Bruni     Lili Marlene di Jacob Von bergstein     La luna di Francesco paolo Catanzaro    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
23 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
37 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

La Cattedrale della memoria
di Jack Dann
Pubblicato su SITO


Anno 2010 - Aliberti
Prezzo € 14,90 - 571 pp.
ISBN 9788874246052

Una recensione di Katia Ciarrocchi
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 12999
Media 79.61 %



Cattedrale della memoria;La

Leonardo da Vinci incarnò in pieno lo spirito universalista del Rinascimento, portando alle maggiori forme di espressione l’arte e la conoscenza, fu pittore, scultore, architetto, ingegnere, anatomista, letterato, musicista e inventore.
Jack Dann con La cattedrale della memoria ci “introduce” all’interno della cattedrale mnemonica di Leonardo anziano, perché a un certo punto della vita, i ricordi sono tutto ciò che rimane, anche se si è consapevoli di aver lasciato un segno importante del proprio passaggio su questa terra.
Forse si addormentò, perché immaginò se stesso che fissava le mura della sua costruzione grande e perfetta: la cattedrale della memoria. Desiderò andarsene lì, ritornare ai ricordi dolci e confortanti; avrebbe accantonato i fantasmi della paura che infestavano le sue catacombe oscure.
Ma ora vedeva la cattedrale da un’altura distante, dalla sommità del monte Cigno, ed era come se la sua cattedrale fosse diventata, in qualche modo, una piccola parte di ciò che la memoria immagazzinava e gli occhi vedevano. Era come se l’anima potesse espandersi fino a ricoprire il cielo e la terra, il passato e il futuro. Leonardo provò un’improvvisa, vertiginosa sensazione di libertà; anzi, il cielo e la terra sembravano riempiti da centinaia di spazi. (…)
Tutto era chiaro in modo preternaturale, era come se vedesse l’essenza delle cose.

E così inizia un affascinante viaggio in una Firenze rinascimentale, e ci si ritrova spettatori di amori, amicizie, intrighi e cospirazioni, oltre che osservatori di Leonardo nello svolgere il proprio lavoro e i suoi studi, incuriosito dal volo degli uccelli fino a sezionare la carne per scoprirne i meccanismi e i segreti.
Leonardo apprezzato per i suoi lavori era stato appollaiato sule spalle dei rampolli della società fiorentina, fin quando non cade in disgrazia per una denuncia di sodomia.
Come da biografia, Leonardo dovette ricominciare una nuova vita, si butto a capofitto nel lavoro: “Non mancano modi e mezzi per dividere e misurare questi giorni infelici, che dobbiamo cercare di non vivere in vano e di non sperperare senza lasciare alcuna fama, alcuna memoria durevole di noi stessi nelle menti dei mortali. Così che il nostro meschino passaggio in questa vita possa non esser vano.”, ma non vedendo via d’uscita affronta il viaggio in Oriente. Dann in realtà ci offre di questo viaggio una visione totalmente romanzata in quando si basa sulle lettere che Leonardo scrive al devatdar di Siria, lettere che la maggior parte degli storici non prende sul serio definendole favole. Né La cattedrale della memoria, i due anni (1482-1486), che sembrano privi di fonti storiche, sono riempiti con un incarico di ingegnere in Siria, Leonardo impiegato presso il califfo Ka’it Bay, utilizza le proprie invenzioni per sconfiggere le forze di Mehmet, sovrano turco.
Per quanto io odi le lunghe descrizioni – la narrazione di Dann ne è carica -, La cattedrale della memoria è un libro che mi ha “rapita” sin dalla prima pagina, rilasciandomi solo alla fine delle oltre 600 pagine.
Un affresco meraviglioso che vale la pena di vivere.


Una recensione di Katia Ciarrocchi






Recensioni ed articoli relativi a Jack Dann

(1) La Cattedrale della memoria di Jack Dann - RECENSIONE

Testi di Jack Dann pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Altre recensioni di Katia Ciarrocchi

(1) Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia di Andrea Armati - RECENSIONE
(2) Il secondo libro di Scyra di Umberto Bartoli - RECENSIONE
(3) Doppio ritratto di Alberto Carollo - RECENSIONE
(4) I ragni zingari di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(5) Velina e calciatore, altro che scrittore! di Gordiano Lupi - RECENSIONE
(6) Upui. L'arte della strega. L'opera di Nicolò Mulè di Armati Andrea, Mulè Nicolò, Bernini Sarah - RECENSIONE
(7) Racconto d'Inverno di Leonardo Bonetti - RECENSIONE
(8) Il fiore degli abissi di Leonide Bartarelli - RECENSIONE
(9) Le vere fiabe dei fratelli Grimm di Dario Amadei - RECENSIONE
(10) Rossovermiglio di Benedetta Cibrario - RECENSIONE
(11) Frank Miller. Matite su Hollywood di Valentino Sergi - RECENSIONE
(12) Lo stregone di Assisi. Il volto negato di San Francesco di Armati Andrea - RECENSIONE
(13) Il segreto nella Fiamma di Massimo Vassallo - RECENSIONE
(14) Processo agli Scorpioni di Jasmina Tesanovic - RECENSIONE


 

Altre recensioni:






-

dal 2010-09-27
VISITE: 17707


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali