Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Audiolibri BookShop SCARICA O COMPRA I NUMERI ARRETRATI DELLA RIVISTA
HomePage Contatta PB Il gruppo di Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Linkedin
TeleScrivente:    Nasce una nuova ArtFanZine in Alessandria 2020 (02/04/2020)    Gorilla Sapiens, goodbye (Purtroppo) (29/01/2020)    SOSTENETE “ILCORSARONERO” RINNOVANDO L’ABBONAMENTO (07/09/2019)    Eugraphia seleziona opere per ragazzi (da sei a quindici anni) (05/09/2019)    Black Window: al via la seconda edizione! (24/06/2019)    [23/09/2020] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Città di Cava de' Tirreni scadenza 2020-09-26    C'era una volta un pediatra scadenza 2020-09-30    E quindi uscimmo a riveder le stelle scadenza 2020-09-30    “Appuntamento in nero” scadenza 2020-09-30    Premio Nazionale di Saggistica Storia del Mezzogiorno scadenza 2020-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Reunion - Capitolo 00 Prologo di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 01 La Resi di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 02 Il meticoloso di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 03 Il secchione di Dario Vergari letto da autore     Reunion - Capitolo 04 The Lord is my shepherd di Dario Vergari letto da autore    RECENSIONI    I Figli di Dio di Glen Cooper    La cripta dei teschi forati di Luigi Tortora    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino     Fossi in te io insisterei di Carlo Giuseppe Gabardini    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Lorenzo Calogero, il “folle” medico-poeta di Melicuccà     Congiunzione e disgiunzione in Eugenio Montale     Ernest Hemingway e le Isole Borromee     Lingua e poesia nelle opere di Nino De Vita     Jack London (1876-1916), ovvero il mare sfidato    Racconti     Foglio 19 Particella 35 di Giuseppe Antonio Martino     Sara Indiart di Jorge Edgardo López     Reunion - Capitolo 00 Prologo di Dario Vergari     Reunion - Capitolo 01 La Resi di Dario Vergari     Reunion - Capitolo 02 Il meticoloso di Dario Vergari    Biografie     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)     Sturluson, Snorri (1176-1241)    Traduzioni     Der Panther / La Pantera di Rainer Maria Rilke trad. di Paolo Esposito     Maternità trad. di Maria giovanna Varasano     Il silenzio del mare trad. di Nicoletta Isola     Strana contrada trad. di Nicoletta Isola     L'oscurità amica trad. di Nicoletta Isola    Poesie     Francesco di Eva Rando     Occhi di Luna di Elisabetta Santirocchi     Assenzio di Sandro Lillo Spallino     Poesie Nuove (silloge) di Alberto Accorsi     Istantanea di Natascia Secchi    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Audiolibri
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
19 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
24 novità in archivio
Assaggi
Le Recensioni
     

RAPPORTO CON EDITORI E CRITICI
di Carla Paolini


Cercherò di essere sintetica - e già questa premessa è impegnativa - perché, come disse un grande scrittore, di cui mi sfugge il nome, scrivendo ad un amico: "scusami, se mi sono dilungato troppo, ma non ho avuto il tempo di essere più breve".
Scarsissimi i miei rapporti sia con gli editori che con i critici: sicuramente per mie difficoltà nello stabilire buone relazioni pubbliche e anche per una oggettiva mancanza di tempo: chi si occupa di poesia deve fare altri lavori per vivere.


I miei primi manoscritti sono partiti verso gli editor di alcune grandi case editrici che, con motivazioni molto "civili", hanno risposto picche.
Quelli che in seguito mi hanno pubblicato - con i consueti contratti, che garantiscono all'imprenditore-editore una parziale copertura delle spese, obbligando l'autore ad acquistare una parte dei libri - conoscevano già il mio lavoro per aver assistito a qualche reading o avermi letto su riviste locali.
Ma la pubblicazione presso una piccola o anche media casa editrice non garantisce visibilità. L'editore non si preoccupa della distribuzione, né nelle librerie, né tanto meno pubblicizza le opere in altri modi o le presenta:
sarebbe troppo costoso.
L'autore se ce la fa, deve farsi venire qualche idea e realizzarla a sue spese. I magazzini degli editori sono stipati da migliatia di copie di libri invenduti pronti per il macero.
Da qualche anno mando i miei manoscritti a pochissimi concorsi "mirati" - cioè particolarmente indirizzati alla ricerca letteraria, gratuiti e che hanno come premio la pubblicazione degli inediti - per il resto stanno a riposo nei vari cassetti di casa.
Mi piaceva molto invece l'idea di avere un sito web dove mettere a disposizione il mio lavoro, senza intermediari, è un progetto che ho realizzato con entusiamo e nel quale continuo a credere.

Per quanto riguarda i critici: la prima persona a cui mandai alcuni miei lavori, molti anni fa, fu Aldo Busi,
che non è un critico, ma uno scrittore che ammiro e di cui mi interessava il parere. Fu molto gentile, mi rispose subito e con un giudizio lusinghiero, del quale gli sono ancora grata perché mi aiutò ad avere maggiore fiducia in me stessa.
Altri critici hanno fatto le prefazioni ai miei libri o ne hanno parlato, e di questo li ringrazio, ma è stato sempre in seguito a contatti diretti personali avvenuti per caso in occasione di eventi culturali ai quali ho partecipato.
Credo comunque che la critica letteraria, probabilmente a ragione, visto che non è un servizio sociale di supporto allo scrittore in crisi, si occupi solo di libri che la gente legge. I critici non vanno certo in giro a scovare autori sconosciuti pubblicati da editori sconosciuti.
Se un libro nessuno lo legge i critici non ne parlano e se non ne parlano nessuno lo legge: è un serpente che si morde la coda. Resta il caro vecchio passaparola.

Non ci piango sopra: sono dati di fatto e li accetto.

Carla Paolini
http://digilander.iol.it/linpao


VISITE: 3894


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali