Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    Il foglio letterario. PROGRAMMA 23 Maggio – 11 Giugno (23/05/2023)    [01/10/2023] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Lunezia sez. Autori di testo scadenza 2023-10-12    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Prove per atto unico di Maria Benedetta Cerro     Itinerario della mente verso Thomas Bernhard di Martino Ciano     L’intero senso di Rossella Tempesta    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     L’immanenza dell’incarnazione nella poesia di Mario Luzi     La storia alimentare di Porto San Giorgio, tra folklore, letteratura e testimonianze Di Edoardo Mistretta     Riflessioni sul Barocco letterario     Osvaldo Licini: la sua terra, la malinconia e la follia     Considerazioni su Giovanni Pascoli    Racconti     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini     Il temporale di Cinzia Baldini     Il castagneto magico di Massimiliano Claps    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey     La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Facebook
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
18 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
3 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
38 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Cristalli di fiato
di Maeba Sciutti
Pubblicato su SITO


Anno 2007- Libero di scrivere
Prezzo € 10- 64pp.
(collana Il libro si libera)
ISBN 9788873881421

Una recensione di Alessandro Canzian
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 392
Media 79.85%



 Cristalli di fiato

Una condensazione esponenziale d'immagini, questo "Cristalli di fiato" di Maeba Sciutti, che fa dell'immagine stessa un'impressionismo narrante al limitare dell'astrattismo. Immagini talvolta forti, talaltra delicate, altre volte ancora trasparenti e cristalline e ancora pesanti e brucianti. Immagini scrupolosamente ricercate per creare effetti fonici che accompagnano e affinano un significato autobiografico celato dalla volontà, raramente artificiosa, di dire in versi. Di dire in versi secondo un preciso canone. Appunto l'immagine. Che è quasi sempre immagine fisica densa di percezioni olfattive e sensitive piuttosto che visive. Un'immagine a 360 gradi che s'incrina incuneandosi in altre immagini creando un lessico non visionario né descrittivo ma altalenante tra differenti equilibri quali appunto i colori, il bianco e il nero. "Cristalli di fiato" è il tentativo spesso riuscito di dire in poesia il pensiero che si crea nel vivendo. Un pensiero che è riflessione, traduzione, creazione anche della propria storia. Il tutto bene esemplificato dai capitoli strutturanti la silloge: Manifesto dell'Io narrante; Sfumando i contorni del viso; Manifesto relativista.

Manifesto dell'Io narrante

Sono un punto di luce
un incedere buio.
Tedio che corrode le tempie
inquietudine sgretolante respiri.
Liquida ed assente
ondivaga e dispersa.
In ogni respiro
frastagliato
fiocco di sole
riverbero di notte
su nude pareti incise di pallido
sangue

Cristalli di fiato

Il consommé delle onde è intonaco sdrucito
un pout pourri disgregato
dove l'insieme era troppo -o troppo arcuato-
ed un filo vetroso non reggeva
i suoi cristalli di fiato.

Eppure avevo studiato
e ipotizzavo la linea di congiunzione
affresco parietale perfetto -appena desolato-.
Come orologio volevo essere preciso
e qui ammansivo e, sulla colonna di destra, cesellavo
ammutinavo tracce di Io
e due nei in quadratura -fra l'osso e la pelle-
ad affascinarmi il sorriso.

(Un cumulo di polvere si scrosta di continuo
che il tracciato uguale non si riconosce
e tende a urticare il respiro).


Una recensione di Alessandro Canzian



Recensioni ed articoli relativi a Maeba Sciutti

(0) Cristalli di fiato di Maeba Sciutti - Il Parere di PB

Recensioni ed articoli relativi a Alessandro Canzian

(0) InKubi KemioterapicI di Stefano Pelloni - Il Parere di PB
(1) Christabel di Alessandro Canzian - Il Parere di PB

Altre recensioni di Alessandro Canzian

(1) InKubi KemioterapicI di Stefano Pelloni - Il Parere di PB
(2) L' amorosa cicala di Michelangelo Cammarata - Il Parere di PB
(3) Le quasi poesie di Massimo Elia - Il Parere di PB
(4) Dediche Sillabiche di Enrica Musio - Il Parere di PB
(5) Poesie Fiabesche di Graziella Poluzzi - Il Parere di PB
(6) Gocce d’acqua in un mare di petrolio di Alessandro Bon - Il Parere di PB
(7) Dove allunata di Sonia Gardini - Il Parere di PB
(8) L' esperienza della pioggia di Stefano Lorefice - Il Parere di PB
(9) Fiele di zagara di Michelangelo Cammarata - Il Parere di PB
(10) Voci condivise di Autori Vari - Il Parere di PB

Altre recensioni:




-

dal 2007-11-24
VISITE: 4.572


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali